I No Expo a Milano: incoerenza e stupidità

Come ben sappiamo ieri è stato aperto l'Expo di Milano, evento internazionale che benché abbia avuto diverse magagne (ma trovate qualcosa in questo paese malandato che non ne ha...) è sicuramente degno di nota, e nonostante tutti gli italioti che tifavano contro l'inaugurazione dei padiglioni è stata fatta per tempo.
Ovviamente ci si sono raggruppati attorno degli scarafaggi, che evidentemente non hanno le idee molto chiare...

Le femministe estremiste degli anni 60 e 70

E' vero che in passato le femministe hanno combattutto battaglie importanti e giuste, ma non è vero che erano tutte grandi donne, il fenomeno dell'estremismo è antiquato:

Giustizia animalista fa la tripletta di menzogne

Ok, questi ragazzi iniziano a starmi molto simpatici. Sento già che gli voglio bene. Potrebbero pure sostiuire il vegan warrior nella top dei veganimalardi più divertenti.
Dopo essere stati sgamati a mentire una prima volta hanno mentito per "sbufalare gli sbufalatori", e dopo essere stati sgamati a mentire anche questa volta che fanno? Rincarano la dose!


Le coincidenze dei complottisti: le date e i numeri

Quante volte abbiamo sentito qualche complottista sostenere che un disastro/tragedia/cataclisma/attentato/incidente/morte/finire di cagare e accorgersi che non c'è carta igienica siano opera di massoni illuminati templari NWO rettiliani ebrei, e chi più ne ha più ne metta, perché la data coincide con la data di *inserire evento storico a caso*?

PalleQuadre e BUTAC sotto attacco: giustizia animalista mente ancora

Dopo la grande mazzata presa in faccia, che dimostrava come quelli della pagina "giustizia animalista" mentono spudoratamente, i gestori della pagina si sono sentiti in dovere di difendersi dallo sputtanamento. E come lo hanno fatto? Attaccando me e i ragazzi di BUTAC (Bufale Un Tanto Al Chilo) con altre menzogne. Ebbene si, per screditare chi li ha sgamati a raccontare balle hanno mentito ancora. Sono proprio furbi eh.

Gabriella Mereu chiede la cittadinanza svizzera

Gabriella Mereu, la controversa "guaritrice" che a colpi di vaffanculo e violazioni vaginali sostiene di guarire le malattie, e con malattie si intende tutte le malattie del mondo, ha chiesto la cittadinanza svizzera, e ha aperto addirittura una società nel canton ticino: La terapia verbale sagl.

Piero Pelù: vegano che indossa cuoio

E' tutto ok ragazzi!
E' ecopelle! Undici
Il caro Piero Pelù ne ha sparata una grossa. Non voglio metterlo in discussione come artista, quella che voglio criticare è la piega vegan ignorante che ha preso...