Il piano no vax per evitare l'obbligo vaccinale

Dopo la notizia dell'autocertificazione che in molti hanno preso come un "oh bene posso mentire e non vaccinare mio figlio!!1" ma che in realtà ha portato a degli arresti per falsificazione (cosa che si sapeva... l'autocertificazione serviva solo a velocizzare un poco l'entrata a scuola viste le lungaggini burocratiche e fra l'altro hanno pure fatto retrofront lasciando l'obbligo senza l'autocertificazione) i nostri prodi ignoranti complottisti si sono inventati un altro metodo.

I segreti shockanti dell'industria alimentare (dicono)

Mi imbatto in un video girato e pubblicato da "bright side", una pagina/sito/compagnia/checcazzè che pubblica roba che a volte è più fastidiosa di un vegano tabagista in astinenza da fumo e non ha ancora guardato nessuno dall'alto in basso. Stavolta rivelano i "segreti shockanti dell'industria alimentare" e il loro video inizia con una biancaneve (ragazza molto carina a dire il vero) che morde la mela e ci crepa.

Quel iPhone nel quadro del 1800

Aaaaaah, i viaggi nel tempo! Gli OOPARTS (che per carità alcuni sono interessanti più che minchiate, ma sono pochi). Gli smartefone nei quadri del 1800. Gli uno undici che sprecano i centoundici. A girare parecchio recentemente è la storia di un iPhone nel quadro di un certo Waldmuller dipinto nel 1860.

Pregiudizi sugli uomini spacciati per fatti

Succede che in Italia ha aperto il primo "bordello legale", perché fa uso di bambole (le famose sex dolls) invece di gente in carne e ossa. Subito ha registrato il tutto esaurito, subito si è sollevato il polverone di polemiche sterili che in teoria si possono zittire tutte con "fatevi i cazzi vostri che di certo tanto dritti non siete pure voi". Però c'è stato qualcuno che è andato oltre e mi tocca ribattere: