Le canzoni "pericolose"

Il disagio galoppa. Ormai siamo circondati da megalomani con smania di protagonismo che cerca col lanternino mille modi di poter urlare all'oppressione, sua o di qualche minoranza, così da sentirsi giovane, bello e intelligente. Stavolta una vecchia conoscenza, un altro genere di disagio (più o meno) ci illustra le canzoni "pericolose", cioè quelle che inneggiano e portano alla violenza.

Babbo Natale è nero

L'ultima (ma nemmeno) follia dei SJW è un delirio di complete stronzate che non stanno né in cielo né in terra. Stavolta nella loro corsa al vittimismo e alla demonizzazione dei caucasici sono riusciti ad affermare con assoluta certezza che Babbo Natale è nero.