Muore guru delle cure alternative dimostrando ai complottisti che le cure funzionano

Un guru delle cure alternative, di cui non farò il nome ma si leggerà nella notizia, è morto mentre in migliaia lo seguivano per le sue teorie idiote sulla cura del cancro, a base di clisteri di caffè e ceci crudi ficcati nella pelle. Di cosa è morto? Di cancro, ovviamente.

Bello Figo a rete 4 trolla Mussolini



Vedere dei poveri mentecatti incazzarsi come babbuini con la rosolia in calore è qualcosa di catartico e magico, stavolta Bello Figo ha fatto il pienone di geni che non capiscono sega e si sono incazzati dietro le sue canzoni, in un tripudio di gentismo che nemmeno cinque anni di sacro blogghe.

Vegani inglesi in rivolta contro le nuove banconote



Circa un mese fa nel Regno Unito sono state introdotte nuove banconote in plastica, super resistenti, difficili da falsificare e resistenti all'acqua. Tante belle cose insomma, tranne per vegardi e animalardi. Infatti loro sono superincazzati per il fatto che per fabbricarle sono stati usati grassi animali.

Donne che votano per abolire il suffragio femminile



Ormai credo che la democrazia abbia un grandissimo difetto: l'ignoranza e la stupidità della gente.
Chi è ignorante e rincoglionito non potrà mai votare secondo criterio, e andrà sempre a fare danni.
Un fatto esplicativo di questo concetto è lo "scherzo", ma lo si può vedere come esperimento, fatto a molta gente riguardo il suffraggio femminile.

Lapo Elkann arrestato a New York

Povero lapo! In Italia perculato per le sue idee strampalate, o "idee in progress" dice lui, e a New York arrestato, ma subito rilasciato, anche se è stato denunciato e deve subire un processo, per simulazione di reato. Nessuno lo capisce!

Eleonora Brigliadori casca nella trollata di ipotesi con brodo



Qualche giorno fa ipotesi con brodo, una pagina facebook allegramente trolleggiante, ha pubblicato una immagine il cui testo "promuoveva" il primo asilo per bambini non vaccinati, con supercazzore di prestigio che nonostante fossero esagerate a qualcuno sono sembrate vere. Come dico spesso è sempre più difficile distinguere fra trollate e aborti mentali complottardi...
Ebbene, una grande firma è cascata nella trollata (a dire il vero non è l'unica ma vabbe'): Eleonora Brigliadori, maiuscolo per distinguerla da un comodino tarlato (SESSISMOOOHH!1!!11!!)