Erdogan vuole legalizzare lo stupro su minori

Il prode Erdogan, presidente della Turchia, si sta distinguendo internazionalmente per la sua proposta di legge che di fatto legalizza lo stupro su minori: se si sposa la minore c'è un'attenuazione della pena se il "rapporto" è avvenuto consensualmente, cioè senza la forza e senza la minaccia regalandole una vita felicissima*.

Turchia: dopo il golpe avanguardia progressista

Con tutte queste attenuanti il crimine viene perfino "perdonato", e se già possiamo dire che il matrimonio riparatore faceva schifo di suo, possiamo anche solo immaginare quanto schifo possa fare in caso di minori...

Sembra che Erdogan sia particolarmente affezionato alla pedofilia, visto che già voleva abbassare drasticamente l'età "matrimoniale", già che le spose con meno di 18 anni arrivano anche al 17% del totale perché non peggiorare la situazione?

Le opposizioni e le associazioni per i diritti umani si stanno opponendo, sembra senza avere troppo ascolto. Ricordiamoci che è salito al potere in maniera discutibile.
Da quando ha consolidato il suo potere sta facendo piombare il paese in anni oscuri, dando spazio agli invasati e pervertiti. Il timore è che voglia trasformare lo stato, che fino ad ora è riuscito a mantenersi piuttosto laico o per lo meno non segue ossessivamente i dettami religiosi dell'islam, in un inferno teologico dove il diritti umani assumono il valore della neve ai poli...

Va' che bel faccino! Come non fidarsi di lui?

Piccola parentesi dettata dalla delusione personale: le solite "femministe" che vedo tanto "attive" nel combattere per i diritti non hanno speso mezza parola sulla cosa. Veramente deludente, perché se sollevano vespai assurdi per un fischio per strada pensa cosa potrebbero fare in casi come questo.

Ma come ho già concluso nel mio libro a questa gente non importa una benemerita mazza di difendere i diritti di donne e bambine, a loro importa solo portare avanti l'odio per gli uomini, bianchi, perché altrimenti sei razzista.


*'sto gran *****

8 commenti:

  1. porcatroia che schifo! 'sti SJW e 'ste femminazi sono UGUALI ai veganimalardi che rimanevano zitti e buoni quando accadevano eventi che effettivamente ledevano i diritti degli animali (ricordamene tu uno che io non ricordo) e invece sbraitavano, che so, contro la signora che lavava il coniglietto nel lavandino di casa.
    Appartengono tutti alla stessa razza di ominidi con QI negativo meritevole di auto-estinzione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Combattimenti fra cani, corse di cavalli dopati della mafia, la peta che ammazza il 90% degli animali che prende...

      Elimina
  2. In pratica, vogliono rendere legale il "matrimonio riparatore" alla siciliana. E' proprio vero che terroni e islamici sono uguali!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma che ti sei fumato? il matrimonio riparatore alla siciliana? sei rimasto indietro di 50 anni polentò

      Elimina
    2. Esatto. E' stato abrogato solo nel 1965, dopo la storia di Franca Viola.

      Elimina
    3. E' stato abrogato molto dopo

      Elimina
    4. Si, giusto, nel 1981.

      Elimina
  3. Mostro abominevole ma non lo possono rovescià come hanno fatto con Gheddafi e Saddam. Praticamente è un dittatore del grancazzo pure lui!

    RispondiElimina