I reali pro e contro della dieta vegana

Dieta vegana: i reali pro e contro. Fa male alla salute? Fa bene? Cura le malattie?
Stavolta mettiamo in tavola dati concreti. Voglio scrivere qualcosa che sia il più equilibrato possibile, per cui se non vedete il solito bagno di sangue non prendetevela con me.

Natalino Balasso: il declino

Credo sia il problema di molti che si cimentano nel "opinionismo" e inizialmente hanno anche un certo seguito. Natalino, che sta scadendo anche come comico con sketch che tendono un po' troppo sul complottismo catastrofista, era partito molto bene dando opinioni e punti di vista condivisibilissimi su diversi fatti avvenuti nel belpaese.
Poi però ha sclerato, come tantissimi...

Veganimalisti sciacallano sulla morte di Willy, l'amato "re della carne" di Guiglia

Ci risiamo, i nostri "simpaticissimi" misantropi hanno sciacallato, festeggiato, sputato sulla morte di un'onesta persona che non aveva fatto male a nessuno.
Il suo crimine? Non essere vegano...

Considerazioni personali riguardo i complottismi

Stavolta niente fonti, niente dati, niente paper... solo opinioni personali su quanto è secondo me la grande contraddizione del complottismo. Solamente ieri abbiamo visto come alcuni produttori del "bio", statunitense e non, abbiano fatto (letteralmente) carte false e finanziato con un milione e mezzo di dollari dei processi per screditare agli occhi dello stato gli OGM.
Così mi sono domandato: ma tutti i complottismi sono nati in questo modo?

Agricoltore biologico pagava studi fasulli per dimostrare che gli OGM sono dannosi

Tanto per sfatare il mito che dietro gli OGM c'è la lobby e ci sono interessi economici mentre chi vende roba biologica a quattro volte il prezzo normale è un benefattore filantropo che fa tutto gratis e per il popolo sovrano e madre gaia (e con questa si è cancellato dalla memoria a breve termine dell'ameba anti OGM media la parte del "Quattro volte il prezzo").
Questo agricoltore, uno dei più grandi supporter (finanziatore) di un certo Steve Marsh, che va in giro a sparare puttanate sugli OGM, è stato beccato a pagare "studi" scientifici che dimostrano la dannosità del demonio del nuovo millennio (cioè il geneticamente modificato) come prova per domandarne il divieto e ottenere risarcimenti in tribunale.

Gli antivaccinisti e il complotto dentro il complotto

Una matrioska di complotti insomma, o di malattie mentali debilitanti se vogliamo, quella che affligge quei grandissimi simpaticoni decerebrati degli antivaccinisti di merda.
Dopo aver scassato le palle a mezzo mondo con le loro teoriucole non dimostrate, e anzi hanno speso 250 mila dollari per dimostrarle e se la sono pigliata dritta in culo e senza lubrificazione, sono riusciti a far scendere il numero di vaccinati ad un livello tale che l'immunità di gregge è andata a farsi fottere da un cavallo da corsa. La faccenda ha fatto sì che un bambino di un mese sia morto di pertosse (ma è solo l'ultimo in ordine cronologico).