Gogna pubblica feminazi contro un ragazzo autistico



I social justice warriors e le feminazi sono fissati con il rispetto delle minoranze e dei sentimenti altrui. Tranne se sei uomo, e se sei bianco. Però poi quando si trovano di fronte un ragazzo con l'autismo subito urlano all'oppressione maschile, fanno foto e fanno partire il linciaggio mediatico del malcapitato.

Il politicamente corretto ha rotto i coglioni



Come da titolo, il politicamente corretto ha rotto i coglioni. Specialmente in questo periodo storico in cui lo si sta estremizzando tanto che perfino la verità è addittata di essere "razzista" o "sessista".
Ormai non si può più né dire né pensare nulla, pena valanghe di polemiche del cazzo. Tanto stupide quanto inutili.