AIRC smonta i miti sul cancro

Ebbene, sono ormai anni che lo dico, e l'ho scritto anche nel mio libro, che la carne rossa è stata mistificata come foriera di cancri letali e con percentuali di ammalati del 75% dopo cinque minuti dall'ingestione. Ovviamente ho debunkerato il tutto, ricevendo solo insulti e offese.
Ma stavolta (a dire il vero sempre, io parlo solo con fatti CERTI) a dirlo è l'AIRC, e vediamo se sortisce lo stesso effetto:

Le contraddizioni di michela brambilla

Minuscole volute ovviamente. Come ormai ben sappiamo, causa immenso rigonfiamento scrotale via televisione, l'ex ministro sta facendo martellanti campagne contro il buonsenso e la libertà sancita dalla costituzione cercando di fermare il consumo di carne di cavallo, di agnello e maialetto, tentando di porre veri e propri divieti o facendo passare una soglia di età che ti vieta di macellare l'animale prima di un tot mesi. Ma quali sono le sue contraddizioni principali?

Comprare i voti degli animalisti è inutile

Abbiamo osservato tutti come ultimamente ci sia stata un'escalation di animalismo in questo paese.
Qualcuno ha notato che gli animalardi facevano un po' di casino e ha deciso di dare alto risalto mediatico alla cosa attraverso le proprie televisioni e i membri del proprio partito, si è già capito di chi si parla. Credo di non sbagliarmi quando dico che questo casino è nato insieme al caso green hill.
Il motivo? I voti degli animalisti.