Corrado Augias e le polemiche sulle frasi tirate fuori dal contesto

Devo ricredermi, ai forcaioli non viene un'erezione, deve sicuramente venirgli un'estasi, un orgasmo, altrimenti non si spiega la voglia incessante e ossessiva di di accendere la fiaccola e impugnare il forcone e iniziare a urlare indignati. Stavolta sotto il mirino c'è Corrado Augias, che intervistato riguardo i fatti di Napoli avrebbe affermato che la bambina si atteggiava come una diciottenne.

Una conferenza femminista sancisce che gli applausi sono problematici

Per "problematico" loro intendono che "triggera", cioè mette a disagio la gente. Applaudire è un modo troppo violento di dimostrare approvazione, perché può scatenare ansia in certi soggetti.
Invece di spedire questi soggetti in cura da uno psicologo, perché è evidente che se hanno attacchi di panico da un applauso hanno bisogno di aiuto, loro consigliano di non applaudire affatto...