Perché le produzioni Disney e Marvel stanno facendo schifo

Perché le produzioni Disney e Marvel, e non solo, stanno facendo schifo? Il testo che stai per leggere lo spiega: è frutto della penna, o meglio tastiera, di un mio fidatissimo amico. Si tratta di una persona che non solo ha studiato approfonditamente il tema ma ha una cultura generale molto vasta e una lunga esperienza nel giornalismo. Insomma certamente non sto a citare il primo rosario marcianò che passa.

The woman king è un film revisionista

 Qualcuno ne ha già sentito parlare: "The woman king" è un film che parla delle eroiche gesta delle donne guerriero dahomey che combattono il brutto colonialista europeo. Detta così sembra la solita solfa noiosa, fatta male e intrisa di banalità woke a cui certi imbecilli ci hanno ormai abituato.
E invece NO, è peggio, PEGGIO.

Tess Holliday è anoressica

 Qualcuno forse ricorderà quanto scrissi su Tess Holliday nel lontano 2015, ma per chi non ha letto/non ricorda posso riassumere che la signora è tutt'altro che un personaggio affidabile o in qualsiasi modo onesto. A questo giro salta fuori che è anoressica e subito i giornalisti si sono fiondati su di lei come squali per intervistarla riguardo il suo disturbo alimentare.

È morta Norah Vincent, e le dobbiamo molto

 Norah Vincent era una giornalista, per varie riviste fra cui il Los Angeles Times, ma era soprattutto nota per il suo libro best seller Self Made Man, in cui per un anno e mezzo si finse uomo vivendo "sotto copertura" per verificare di prima persona quali e quanti stereotipi sugli uomini fossero veri.

Il mercato immobiliare e bancario cinese stanno crollando

 E si sta portando dietro il sistema bancario. Una crisi che secondo alcuni analisti potrebbe essere cento volte peggio la crisi del 2007. Ma andiamo con ordine e vediamo le premesse e cosa sta scatenando un putiferio che arriva proprio quando l'economia è già sofferente per via della pandemia:

Rivoglio l'olio di palma!

 Per anni siamo stati bombardati di informazioni false e tendenziose riguardo l'olio di palma. Fa malissimo, è pericoloso per la salute e poco prima che lo "bandissero" dalle nostre tavole e dispense iniziarono a martellarcele con la storia degli elefantini e oranghini poverini. Fino ad appunto ottenere l'eliminazione quasi totale dell'olio di palma.

I ristoratori incolpino solamente loro stessi

 I ristoratori, ormai da qualche anno e puntualmente per la stagione estiva, si lamentano che manca il personale e non trovano nessuno che accetti di lavorare per loro e ovviamente il nemico pubblico numero uno è il reddito di cittadinanza che a detta loro "i giovani preferiscono al lavoro".

La tassa sui monopattini elettrici e la manipolazione dei media

 Quando al telegiornale iniziavano timide le prime notizie del "pericolo monopattino elettrico", con quei servizi al limite del cinema horror di Dario Argento in cui descrivevano i veicoli manco fossero i troll della foresta in calore, ho capito subito dove qualcuno voleva andare a parare, e infatti questo è successo:

Come riconoscere le foto generate da IA

Ultimamente stanno fioccando fake news che per darsi un ulteriore tono di credibilità, oggi che in tanti sanno usare la ricerca partendo da una foto scoprendo se è presa dal web, utilizzano "foto" create da IA.
Ho visto che alcuni, anche miei amici, sono cascati in queste fake news, quindi ecco come riconoscerle e identificare subito la fake news:

Era vittima di violenza domestica ma viene colpevolizzata

 Era parecchio che non scrivevo, però questa aberrazione che mi è stata portata all'attenzione dal buon amico Angelo non poteva rimanere in sordina.

Ebbene, come da titolo: vittima di violenza domestica ma viene colpevolizzata e, con il ricatto dell'allontanamento della figlia, costretta a subire lavaggio del cervello per "imparare a non essere violenta". Già solo dire questo è tutto, e già qualcuno si starà chiedendo come è possibile che nessuno abbia protestato a questo crimine contro l'umanità, visto che definirla ingiustizia è riduttivo?