lunedì 5 marzo 2018

Queste elezioni sono un disastro

Come era facilmente immaginabile a vincere le elezioni è stata la coalizione di centro destra, capeggiata però da Salvini e non da Berlusconi, ma il primo partito è stato il mo vi mento 5S.
Il vero problema però è che, come succede da troppo tempo, il paese è ingovernabile.

La coalizione di centro destra arriva a malapena al 37%, o qualcosa del genere, secondo le stime (che non differiscono mai troppo dal risultato finale) e questo la rende veramente molto debole e incapace di governare.
I cinque stelle, nonostante siano il primo partito, non possono governare se non fanno un'alleanza con qualcuno, cosa che fa temere possano allearsi con la lega arrivando al 50%.

Sapete quale è il vero problema?
E' appunto l'ingovernabilità, voluta dalla politica, per cui il governo non potrà fare un cazzo.
Si passerà il tempo a fare proposte e vederle distrutte dall'opposizione, così tutti vincono: al governo dicono "ci hanno fatto opposizione" e l'opposizione urla "li abbiamo battuti".

Il governo potrà fare ben poco, quindi, ma visti i presupposti c'è da temere che quel poco sia disastroso.
Entrambi i partiti che si teme possano coalizzarsi sono antivaccinisti, i cinque stelle si sono dimostrati ampiamente antiscienza e contro la ricerca medica, perché animalardi fino l'osso.
Posso solo immaginare i disastri che faranno a riguardo, distruggendo una delle eccellenze mondiali italiane, le scoperte in ambito medico-scientifico.

Per il resto non ho seguito molto i loro discorsi, ma il punto fondamentale dei cinque stelle era il reddito di cittadinanza, che secondo me è una delle solite sparate propagandistiche del periodo elettorale. Vogliono elargire più soldi ai cittadini e al contempo diminuire la tassazione.
La domanda è: i soldi da dove li prendono?

Un po' come la flat tax salviniana: al 15% per tutti. Proposta perfino più estrema di quella di Berlusconi, e già la proposta berlusconiana rimaneva scoperta, figuriamoci la sua.


Poi riguardo il sistemare la situazione migranti, se lo fanno fanno solo che bene.
Perché la situazione è catastrofica per tutti: ci sono troppe persone che ci speculano sopra, rendendo i centri di accoglienza dei tuguri dove servono cibo avariato e tutto questo non giova a chi c'è dentro (con buona pace di chi da del razzista a destra e a manca sperando di far tacere chi non la pensa come lui), i tempi sono troppo lunghi e se un immigrato è clandestino rimane nel territorio troppo a lungo o non viene espulso affatto.
Il problema clandestinità è gravissimo, perché un clandestino cosa potrà mai fare per campare se non è in regola? O finisce in mano al caporalato o si mette a delinquere. Quindi capite tutti che il problema sociale c'è ed è molto grave.

Ripeto: per tutti.

Ma il governo difficilmente riuscirà a fare qualcosa non avendo una maggioranza certa.

E ci troviamo così, con una tassazione troppo alta, con un debito pubblico che non è sceso affatto, con un'economia che fatica a riprendersi e tanti altri problemi, che nessuno risolverà perché non ha i numeri.
Hanno perso tutti. Era meglio non votare affatto a questo punto, alla faccia di chi mi da del pidiota se faccio questa considerazione (prontamente bannato perché decisamente di minchioni simili fra le palle non ne voglio.

Giusto, dimenticavo, il dato interessante è che i partiti di estrema destra hanno fallito miseramente.
Alla faccia di chi ha lanciato bombe contro la polizia e pestato gente senza motivo facendo un casino nero per "fermare i fascisti".
Sono sicuro che se non fosse stato per loro avrebbero preso ancora meno voti.

Dimenticavo: o fanno un mega inciucione o si torna alle urne. Non so cosa sia peggio, in ogni caso dopo settimane dal voto (questo aggiornamento è successivo) ancora non si muove nulla e nessuno va incontro a nessuno. Andiamo bene...

4 commenti:

  1. mo vi mento 5S è geniale.

    RispondiElimina
  2. Un disastro annunciato, no? Non ce n'era uno (partito o coalizione che fosse) in grado di raggiungere la maggioranza assoluta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sinceramente pensavo che una coalizione almeno arrivasse al 40%, ci si sono avvicinati ma non ci sono arrivati.
      Il problema è che sta legge è proprio una porcata

      Elimina