I vegetariani soffrono maggiormente di cancro colorettale

I cari vegamerda non hanno ancora finito di festeggiare per qualcosa che noi sappiamo da tanto tempo, cioè che l'eccesso di insaccati e probabilmente carne rossa aumentano il rischio di ammalarsi di cancro colorettale. Per loro basta ingerire mezzo grammo di Karn€ che si è firmata la condanna a morte. Ma quali sono i dati sull'incidenza del cancro colorettale? Se hanno ragione i vegetali (non è un errore) noi dovremmo esserne devastati e loro no...

Stocazzo, si ammalano di più loro!

Nel American Journal of Clinical Nutrition è stato pubblicato uno studio che ha analizzato lo stato di salute di 60 mila persone divise in consumatori di carne, "pescetariani", vegetariani e vegani. Questi ultimi due accorpati insieme, per il basso numero di vegani e di risultati che avrebbero portato.

E' saltato fuori che benché in generale i vegetariani soffrissero, in modo non sensibile, di minori neoplasie rispetto chi consumava carne, mentre soffrono sensibilmente di più di cancro colorettale.
Estratto dello studio:

"Comparing vegetarians with nonvegetarians, the risk of colorectal cancer was significantly higher among vegetarians (IRR: 1.49; 95% CI: 1.09, 2.03), whereas the risk of the other cancer sites examined did not differ significantly between vegetarians and nonvegetarians. The risk of all malignant neoplasms was nonsignificantly lower in vegetarians than in nonvegetarians (IRR: 0.93; 95% CI: 0.83, 1.04)."

Nota bene, IRR significa Incidence Rate Ratio. CI sta per Confidence interval, un'accuratezza statistica. Ringrazio Stefano per avermi aiutato.
Per cui (ma sono un profano) sembra che soffrano in media il 7% in meno di neoplasie, ma addirittura il 49% in più di cancri colorettali. Correggetemi se sbaglio

Go veg!!!1
Eeeeee siamo quaaa (cit.) a chiederci perché se è la Karn€ l'origine di tutti i mali del mondo, ma specialmente di quello colorettale, siano i vegetariani e vegani ad ammalarsi maggiormente, e non di poco, di tale malattia.
E a questo punto salta fuori il vegammerda illuminato a professare la coglionata del secolo: "si ammalane perché manciane formacce!!111!!".

Sicuro! Peccato che il formaggio non sia nel gruppo uno, e nemmeno nel gruppo due, dello IARC o del OMS. Peccato eh. L'unico coglione che dice tale cazzata è il china study, guardacaso confutato a sangue da praticamente tutti, compreso AIRC che dichiara che perfino con una dieta vegana si assimila caseina:

Preso dal sito di AIRC:
  • Il testo afferma, fra le altre cose, che la caseina, una proteina contenuta nel latte, sarebbe un potente fertilizzante per il cancro. Fra caseina e sviluppo di tumori effettivamente esiste una relazione, che è tuttavia analoga a quella fra il cancro e altre proteine, anche di origine vegetale. In sostanza, non importa da dove proviene una proteina ma qual è il suo effetto nell'organismo.
E sfata anche il mito delle "proteine ti oricine annimaglie!!1"
Adesso andate nel frutta e verdura ad attaccare cartellini "fa fenire il kakroh" su tutto?
Vediamo che si inventano adesso.

2 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Ho cercato i dati sui vegani su tutto lo studio ma non li ho trovati. Dove hai letto il numero di vegani che sono stati accorpati ai vegetariani? E quanto può essere serio un articolo che unisce chi continua a consumare prodotti di origine animale per dimostrare che chi non usa alcun prodotto di origine animale si ammala di più rispetto a chi consuma la carne?

    RispondiElimina