giovedì 8 ottobre 2015

Luce Irigaray: I princìpi di Newton sono un manuale dello stupro (e altre cazzate)

Si lo so, state pensando alla trollata o al titolo tirato per i capelli o peggio clickbait.
E invece no, la "femminista" Luce Irigaray (mi tocca metterci le maiuscole per distinguerla da una abat-jour) ha affermato minchiate cosmiche riguardo la scienza, che mi appresto ad esporre.
Si fosse accontentata di dire una sola minchiata, come la maggior parte della gente...

Perculata perfino da Richard Dawkins

Questa assurda menata senza senso, tranne nella mente menomata di qualche nazifemminarda rampante, non è l'unica che ha sparato. Eh, troppo facile! La "filosofa femminista", 'sto cazzo di titolo è forse il più abusato nel nostro secolo, ha affermato che i princìpi di newton sono un "manuale dello stupro".

Già quella faccia? Ma non è mica finita!
Continua, anche qua un pezzo da novanta della filosofia moderna: E = mc2 è un'equazione sessita!
Si, perché privilegia la velocità della luce a scapito di altre velocità, che sono ugualmente importanti e indispensabili!
Argomentazioni solide e insindacabili! Indistruttibili nemmeno dai peggiori giri di parole prezzolati che si possano inventare, qualsiasi argomentazione è una arrampicata sugli specchi!
Einstein era un maschilista infame! Adesso che l'abbiamo assecondata la chiamiamo la neurodeliri o no?

No, non ancora, ne ha sparato ancora! Non c'è due senza tre (modo di dire sessisa? Io credo di si!).

Eh si, perché la formula sessista non la stupisce affatto, anzi afferma che è tipico della fisica!
La fisica è sessista! La fisica dei fluidi è stata trascurata privilegiata dalla mascolina fisica dei solidi!!!
Secondo la nostra abilissima luminare del pensiero umano la fisica dei fluidi viene ignorata perché rappresenta la femminilità. Infatti la fisica dei solidi è più studiata perché rappresenta l'erezione maschile, mentre la fisica dei fluidi rappresenta le mestruazioni. Viene quindi boicottata dagli scienziati maschilisti!!! Per questo non stupisce il fatto che la scienza non abbia trovato un modello funzionante per le turbolenze!

Dawkins commenta così: "Non è necessario essere dei fisici per fiutare la stupida assurdità di queste affermazioni" in ogni caso per gli anglofoni metto il video, che ha molte più sfumature della mia traduzione spicciola che ha lasciato indietro dettagli (preferisco non tradurre che tradurre a cazzo):



L'autrice è francese, oltre che completamente fusa di cervello, ma mi piacerebbe mettere mano sui suoi testi... seriamente, meglio dei comici di Zelig!
Mi domando se a certa gente sia stato cauterizzato il buco del culo, e la merda gli fuoriesca dalla bocca per forza di cose...

Io mi domando questo su chi la ascolta: Saranno coglioni?
Lei dal canto suo ha tolto ogni dubbio.

11 commenti:

  1. Sai quale sarà il problema in Italia (se le affermazioni della Irigaray si diffonderanno)?
    Che Dawkins è "solo" uno scienziato, la Irigaray è "ben" un'intellettuale... quindi è lei che merita ascolto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io toglierei il diritto al voto a chi crede a lei e non a lui.
      E li farei pure sterilizzare

      Elimina
  2. Scusa se dubito, ma potresti linkarmi un articolo che le attribuisce davvero queste cose a Luce?
    Perché nel video sembra stia parlando solo di un libro parodia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, non parla di nessuna parodia
      http://www.physics.nyu.edu/faculty/sokal/dawkins.html

      Elimina
  3. Potresti linkarmi questa tipa svalvolata che dice che le leggi della fisica sono sessiste?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti devi accontentare del documento di Dawkins, credo citi in maniera piuttosto precisa le coglionate

      Elimina
  4. Un mio amico dice sempre: "ti accorgi che hai problemi col sesso quando anche il solo numero 69 ti fa fare pensieri strani"
    Non è che, associare allo stupro e al maschilismo qualsiasi cosa, sia sintomo da parte di questa feminazi che ha una gran voglia di sesso e lo vede ovunque? Che abbia voglia di esser violentata lei per prima? Da donna forse non dovrei dirle 'ste cose, ma le dico perché le penso. E poco importa se non piacciono.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, questa tizia (insieme alle peggiori minchione nazifintemministe) è un cesso immondo inguardabile.
      Probabilmente c'è un nesso fra il loro aspetto e l'odio verso la parte maschile dell'umanità...

      Elimina
    2. Non vorrei sembrare brutale o cinico ma per esempio la Dworkin e' un cesso ( si puo' dire? ) e infatti e' quella de "Tutti gli uomini sono stupratori", che e' vero gli stupri li compiono gli uomini ma io non credo davvero che "Dietro ogni uomo c'e' uno stupratore"..smebra piu' una cosa di rigetto come dici, si odiano e odiando il loro corpo ( si sentono prigioniere o quello che vuoi ) odiano quello delgi altri che viene visto come oggetto del piacere maschile ( e paradossalmente si trasformano in "men haters" quando lo menano con l'equita' etc ), ergo si comportano esattamente come quelli che criticano..

      Elimina
    3. Anche le donne stuprano eh, altre donne, bambini o uomini più deboli di loro (o sotto minaccia di un'arma).
      Fenomeno più raro, però esiste.

      Elimina
  5. Io tra l'altro simpatizzo fortemente con il femminismo ma qui ci sono delle problematiche a monte, perche' per vedere sessismo ovunque sembra un po' quei complottisti con i simboli nei video musicali, che magari ci sono pure ( il sessismo esiste non se lo e' inventato la Dworkin, femminista sessuofobica ) ma non fa diventare i messaggi subliminali efficaci..

    RispondiElimina