Presidente del VII municipio di Roma risolve il problema dei topi dell'edificio

Nel VII municipio di Roma c'è, o meglio c'era (undici), un problema di infestazione. Topi e ratti scorrazzavano per il municipio cagando e rosicchiando tutto come se non ci fosse un domani.
Ma la presidente, o meglio la presidenta, del municipio ha risolto tutto! (centoundici)

Se non puoi combatterli fatteli amici



La dama col sorcio
La presidente pare non sia riuscita a debellare la piaga, sempre se ci ha provato visto che la mia fonte è piuttosto risicata, così ha deciso di attuare una soluzione infallibile: farseli "amici", dice lei: ne ha portato uno a casa.

Ora, a parte il fatto che portarsi a casa un sorcio di mezzo kg che potenzialmente può portare tante malattie quanto un antivaccinista, prelevato direttamente dalla fogna e preso in braccio come se la peste bubbonica fosse curabile con omeopatia e tirando madonne, io mi domando e chiedo: che minchia ha risolto?

Ci sono trecento sorci per il municipio e risolvi portandone via uno? Oppure tutto il problema era costituito da quel singolo sorcio? Sembra strano parlare di infestazione se ce n'è uno solo, e infatti è praticamente impossibile fosse solo uno.

Mi domando il senso di tutto questo...
Pare che i commenti alla foto siano stati piuttosto acidi, infatti nella pagina non ho trovato nulla e a quanto pare non sono riuscito a trovare il suo profilo privato, sempre se la foto non fosse impostata con privacy amici.

Sembrerebbe che l'abbia cancellato, non dopo che qualcuno ha definito il partito movimento 5 sorci...

L'illogicità di queste azioni mi lascia parecchio perplesso... che cazzo di ragionamento avrà fatto per definire "risolto" un problema portando a casa un sorcio?

Gli altri, vedendo che uno di loro è stato addomesticato e vive bene, capiscono che non devono cagare ovunque e non devono rosicchiare i cavi elettrici perché la presidente è brava e buona?
Oppure vuole adottarli uno a uno finché non ne rimangono di "selvatici"?

Non lo sapremo mai, sappiamo solo che tutto questo è un delirio troppo comico.
Fonte

Commenti

  1. I miei gatti dicono che avrebbe poruro risolvere il problema assumendo un po' di felini presi da un gattile...che sono anche molto più adatti per fare coccole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente non si può dire di no

      Elimina
    2. C'è già stato Razzi con la geniale trovata di 500 mila gatti per risolvere il problema dei topi a Roma. ;)

      Elimina

Posta un commento