sabato 10 agosto 2013

Donazioni rifiutate "per principio"

Sono arrivato al punto che più sento parlare di vegazzi più questi ammassi di cellule mi fanno ribrezzo. Finora ho sputtanato principalmente tutte le loro cazzate, evidenziando anche quanto sono violenti e psicotici. Ma stavolta la cosa si è fatta parecchio più becera ed insensata.
Un recente caso che è balzato agli onori della cronaca ed ha fatto molto scalpore è quello di un statunitense che ha lasciato morire una bambina di 11 anni rifiutandole il trapianto di midollo solamente perché italiana. La notizia era una bufala, ma se vi dicessi che esiste gente nel suolo nazionale che la pensa realmente così?


Si perché i "cari amici" vegazzi, oltre ad essere degli immensi cagacazzo siderali, sciroccati e violenti sono pure tanto infami da negare trapianti e donazioni salvavita.

Perché? Perché non sanno se il loro sangue/midollo/organo possa andare ad un "vivisettore, allevatore, macellaio o cacciatore".
Saranno coglioni?

Passano il tempo ad autoproclamarsi "esseri superiori migliori di noi", a definirci "animali inferiori", continuando a ripetere che loro sono anime pure dal grande cuore e dal grande amore, che salvano gli animali lottando con l'empatia, e poi fanno morire sotto atroci sofferenze la gente perché non vogliono rischiare di salvare la vita a persone che non gli piacciono.

Proprio tutto un'altro livello di moralità, non c'è che dire!
Complimenti vivissimi per la vostra empatia del cazzo, coglionazzi.

Sinceramente definirsi superiori perché si trattano i sorci come persone e le persone come bestie è una cazzata colossale, e decisamente gentaglia di tale risma non dovrebbe avere diritto al voto.
Perché siete degli psicopatici disadattati, dei poveri coglioni che hanno fallito in qualsiasi rapporto umano e si rifugiano nei rapporti con gli animali "perché non vi giudicano", e gli appioppate il meglio dei sentimenti umani (altruismo, amore e così via) per giustificare la vostra vera e propria malattia mentale del cazzo. Così come giustificate l'odio verso le persone attribuendogli caratteristiche animali (indifferenza, violenza ecc ecc).

Insomma: odiano le persone bestializzandole e amano le bestie umanizzandole.
Ditemi quello che volete, ma questi qua hanno seri problemi in testa e andrebbero internati in qualche manicomio. Altro che "comitati" di sta minchia e proteste sterili.
Ma che cazzo di paese è uno che si fa influenzare da una manica di sciroccari malati di mente, psicopatici e violenti?

8 commenti:

  1. "Ma che cazzo di paese è uno che si fa influenzare da una manica di sciroccari malati di mente, psicopatici e violenti?"

    Forse un paese del cazzo? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un paese ignorante di sicuro.
      L'impegno per contrastare ste stronzate ce lo stiamo mettendo, altri più di me, speriamo bene.

      Elimina
  2. Risposte
    1. Non ci sono ne fonti ne link: si tratta della testimonianza di una persona che prima era vegana ed era pappa e ciccia con certi gruppi di vegazzi.

      Elimina
  3. Non vedo quale sia il problema: i vegani sono talmente in cattiva salute che nessun ospedale accetterebbe una donazione di organi, sangue o midollo da uno di loro. Te lo immagini Pasqualino Baciacavie che si presenta per donare il sangue? Probabilmente finirebbe ricoverato d'urgenza per anemia e carenze alimentari...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti potrebbe essere un costo per i contribuenti...

      Comunque parlando seriamente dimostrano ogni giorno quanto sono infimi e bastardi

      Elimina
  4. Be', sulla base dello stesso principio la gente normale potrebbe benissimo rifiutarsi di donare: sia mai che il sangue o l'organo donati vadano a salvare la vita a un vegazzo.
    Poi, in effetti, Antoine ha ragione: chi 'azz vorrebbe del sangue privo di globuli rossi o altri organi affetti da gravi carenze alimentari?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per questo prima di espiantare gli organi fanno tutta una serie di controlli sanitari e se c'è qualche problema escludono quell'organo oppure non espiantano un bel niente.
      E' successo che in certi casi hanno solo espiantato le cornee.

      Elimina