martedì 26 marzo 2013

Veganizzare il mondo

Maiali: centinaia di neonati morti
Se c'è una cosa che mi fa incazzare è il desiderio incontrastato di vegazzoni e animalardi di imporre la loro malata e distorta visione del mondo. Cosa fanno questi orrenti animali da soma quando non insultano, minacciano di morte o augurano i peggiori mali a persone innocenti?
Fanno proselitismo! Sono i preti dell'idiozia, il loro unico scopo è "veganizzare il mondo"

Bazzicando qua e là mi sono imbattuto nuovamente nel blog "veganhome", lo stesso che diverso tempo fa aveva scatenato una shitstorm incredibile contro il mio blog, e ho scovato delle "discussioni" che dedfinire da ospedale psichiatrico è un eufemismo.
In mezzo a quel miasma di merda una cosa mi ha colpito, la discussione di quei minchioni che vogliono convertire il mondo intero alla loro religlione.

In sostanza queste merdacce stanno dandosi idee l'un con l'altro per convertire il maggior numero di persone. Il loro intento è "convincere una persona alla settimana" con tutti i metodi possibili e immaginabili. Immaginati la scena: questi dementi martellano le palle al prossimo cercando un punto debole. Prima si giocano la carta del "poverini, li ammazzi ma aNno sentimenti come i nostria1!!!1!!!!!!one!" (cosa che non è vera), se non funzionano si giocano la carta del "se manghi carrrrne muori di canchero!1!!1!" (cosa che non è vera) oppure "il latte perfora lo stomacco!!1!" (lasciamo perdere sennò bestemmio) e così via con il repertorio di cazzate.
In base alla reazione di uno capiscono cosa gli fa effetto: pucciosità, salute o anatomia umana neanderthaliana.

E iniziano a martellare i coglioni.
Se uno è sensibile alla pucciosità o sentimentalismi del cazzo gli mostrano immagini di animali che sorridono (caratteristica unicamente umana) piangono (idem come sopra) che hanno paura (scatti fotografici presi a cazzo da gente che non conosce gli animali, una mucca guarda in quella maniera normalmente ma per loro "e terorizata!1!") fino a farlo crollare.
Stessa cosa per le malattie: osteoporosi, cancheri, organi perforati, obesità devastanti e chi più ne ha più ne metta.

Ora, dopo tutto questo TERRORISMO psicologico è chiaro che quelli che non sanno un cazzo di niente si fanno influenzare e iniziano a brucare l'erba come fanno quei sacchi di merda infami.
Peccato per voi che quando parlano con un dottore e questo gli ride in faccia smettano di essere vegazzoni...

Ora mi domando: ma farvi tre quarti di cazzi vostri? Vivi e lascia vivere è difficile come concetto?
Se tu sei uno psicopatico e fanatico del cazzo, convinto che gli animali abbiano i tuoi stessi sentimenti, perchè devi convincere altra gente?
Già il fatto di voler imporre la vostra visione distorta di "etica" agli altri NON e' etico, figuriamoci farlo con balle e menzogne stratosferiche.

Cioè mentre tu stai bellamente a farti i cazzi tuoi ci sono decine di minchioni che, cito testualmente, "dedico più tempo della giornata per convincere altri e veganizzare il mondo" e pubblicano pure pagine dedicate dando consigli su come stracciare le palle agli altri. Braccia rubate alle miniere di diamanti in africa!

E' questo che mi fa girare i coglioni, detto sinceramente a me frega un cazzo di cosa mangia uno, è libero di fare il cazzo che vuole, ma dal momento che decide di imporre tale scelta agli altri sta decisamente abusando della MIA libertà e di quella di altri.
E quando non riescono a imporre le loro idee malate inventano il complotto: mangiamo carne perchè così vuole "la cattivissima industria della carne!1!!" e si giocano pure l'imposizione degli illuminati per controllarci la mente o tenerci ammalati e altre stronzate, e così liquidano tutti gli studi scientifici che gli danno torto: come la storia del cancro al colon, loro raccontano che è colpa della carne ma i vegecazzoni hanno una incidenza di quella malattia del 50% superiore agli altri.

Poi fanno le vittime, le merdacce "mi prendono per il culo, non mi capiscono, mi deridono gnè gnè gnè carnivori bastardi!1!!". Ma vaffanculo va, magari se passaste meno tempo a rompere il cazzo al mondo intero, con manifestazioni del cazzo e disinformazione, la gente vi ignorerebbe e basta.
Ma secondo me avete problemini mentali e siete degli attention whore vittimistici del cazzo, e le rogne ve le cercate.

46 commenti:

  1. Il brutto è che adesso tanti vegan-cazzoni sono finiti in parlamento, sotto il nome di movimento 5 stalle (per riprendere un tuo vecchio post...). Speriamo che non diventino MAI così potenti da riuscire a imporre il veganismo per legge.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al momento i vegan rappresentano l'1% della popolazione, non riusciranno mai a imporre qualcosa agli altri.
      Gli stessi vegan solitamente lo sono per moda, e dopo qualche anno di noia totale lasciano e tornano alla vecchia dieta.

      Elimina
  2. Ma abusare di citrullina fa venire... citrulli? Se è così, si capiscono tante cose sui vegan.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi pare di capire che certi vegan sono già pazzi in partenza, anzi quasi quasi sono i pazzi che diventano vegan per scassare meglio al prossimo.
      Però magari poi peggiorano, chissà

      Elimina
  3. Ogni uomo dovrebbe essere libero di scegliere, non si può imporre un ideologia o si scende ai livelli dei regimi totalitari(come il fascismo) che sopprimono qualsiasi opposizione con qualsiasi mezzo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciò che voglio dire è che quello che fanno i vegani è criminale.

      Elimina
    2. Si infatti, è da criminali.
      Infatti ci stanno pure quelli di alf che fanno vero e proprio terrorismo incendiando camion e attività commerciali

      Elimina
    3. Un paio d'anni fa, ricordo bene, lanciarono dei palloncini ripieni di vernice rossa contro le vetrate di alcune macellerie.
      Ovviamente NON durante il giorno, non sia mai che venissero beccati e presi a mazzate dal macellaio. Di notte, al buio. Proprio come i ladri.

      Elimina
    4. Guarda dovrebbero seriamente punire certi imbecilli.
      Non è possibile che questi vanno in giro a rovinare l'economia e far perdere posti di lavoro perchè hanno una visione distorta della natura

      Elimina
    5. Benissimo, allora ti chiedo di guardare questo video, e soprattutto di ascoltarne i dialoghi (in particolare nella seconda metà):

      http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=viN_7l9GOEw

      Anzi, potresti farci anche un post ad hoc, credo che sarebbe utilissimo far VEDERE a tutti cosa facciano questi esaltati.
      Grazie

      Elimina
    6. Che gente di merda...
      Lamento funebre poi... non hanno mai visto una vacca in vita loro e pretendono di sentire la sofferenza. Stanno semplicemente dentro un camion, e si vedeva chiaramente che non erano in brutte condizioni.

      Ma il fanatismo gli fa vedere quello che vogliono.

      Bravo pure quello che si è messo davanti il camion in partenza: fosse stato più pesante sarebbe morto sul colpo. Che testa di cazzo

      Elimina
    7. Ognuno è libero di scegliere. Ma fra un massacro, una guerra, una rapina, un furto, una violenza, bisognerebbe saper distinguere il bene dal male. il giusto dallo sbagliato.

      Elimina
  4. Ci vorrebbero provare. Ecco qui un elenco di proposte di legge espresse dal Coordinamento Nazionale Attivisti Animalisti del M5S, che mostrano la pretesa di edificare uno "Stato Etico Animalista", tra idee irrealizzabili, dannose (manderebbero a puttane la ricerca scientifica e interi settori dell'economia, come il settore lattiero-caseario, la pelletteria e il chimico-farmaceutico), oscurantiste e illiberali.
    Ecco le loro idee sull'alimentazione: "menu' vegani nelle scuole (solo per i vegani o per tutti?)
    ■ inserimento nei programmi di educazione civica di ore dedicate al nutrirsi consapevolmente (lezioni di Valdo Vaccaro, visione dei video di Veggiechannel e lettura di China Study?)■integrazione dell'articolo 3 della Costituzione, con l'aggiunta dell'uguaglianza di tutti i cittadini, e gli animali sono cittadini in quanro ESSERI SENZIENTI, senza distinzione di specie.
    ■se consideriamo gli animali esseri senzienti come si può proporre la loro uccisione per essere mangiati.????? gli animali liberati dagli allevamenti intensivi e rimessi nei territori , dovranno morire di morte naturale. La loro carne è piena di antibiotici ed ormoni ed è causa dei tumori nell'uomo , esistono molti prodotti sani e biologici che possono sostituire le proteine della carne ."
    L'unico aspetto positivo dell'incapacità dei parlamentari grillini è che difficilmente tali proposte entreranno nell'agenda politica.
    https://www.facebook.com/#!/notes/movimento-cinque-stelle-coordinamento-nazionale-attivisti-animalisti/raccolta-proposte-per-il-parlamento/228367447306672

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, ma questi sono pazzi.
      Come cazzo fai a considerare cittadino un cazzo di sorcio o di cane?
      Questi sono pazzi, dovrebbero interdirli

      Elimina
    2. Guardate il lato positivo: non li potranno più mutilare, rinchiudere negli appartamenti e finalmente avremmo dei cittadini intelligenti col diritto di voto!

      Elimina
  5. veganchef26/3/13 17:07

    do the evolution baby eheheheh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vi do 3-4 anni massimo, poi, la moda dell'essere vegano sarà storia. Ci scommetto i coglioni guarda...

      Elimina
    2. Pesaresi: No, non scommettere! Contro la stupidità è facile perdere la scommessa.

      Elimina
    3. veganchef27/3/13 09:27

      me lo dicevano anche 3/4 anni fa che era una cosa passeggera...
      ma d'altronde lo si diceva anche inizialmente di internet che era un'invenzione inutile...si è visto...

      Elimina
    4. veganscef: Grazie per aver corroborato il mio commento precedente ;)

      Elimina
    5. veganchef28/3/13 12:33

      se ne sei convinto...
      più mi guardo in giro e più vedo coscienza anche nei ristoranti nuovi che si stanno allineando a questa rivoluzione del cibo
      più ristoranti vegetariani, più ristoranti vegani e ristoranti che adattano al menu (finalmente) orientandosi a uno stile di vita più sano eliminando tutti i grassi animali dannosissimi
      tutto questo perché la gente non è stupida e vede i risultati di anni di ingozzamento forzato di cibo di origine animale (aumento tumori e altre malattie neurodegenerative)
      viva il cibo sano, viva vegan

      Elimina
    6. No, GUARDA xD
      Non lo fanno per "orientarsi a uno stile di vita più sano", i ristoranti cavalcano l'onda del momento per guadagnare.
      Sanno bene che il veganesimo/vegetarianesimo sta diventando una moda "importante" e infatti i ristoranti delle città più grandi, dove i modaioli abbondano, cercano di aggiungere anche piatti simili, sapendo bene che li venderanno.
      Tutto ciò è dimostrato dal fatto che il ristorantino/trattoria in campagna non sa nemmeno COSA SIA il veganesimo (mio zio ha un'azienda agricola, per dire, e non sapeva nemmeno cosa fosse come concetto).
      Segui la moda del veganesimo solo perché te lo puoi permettere, tutto qui.
      E i ristoranti sopra questa cosa ci marciano.

      Elimina
  6. Basta adesso metto su una pagina di FB dove mostro pomodori che sorridono e zucchine terrorizzate!
    Siete dei mostri a mangiarle!

    RispondiElimina
  7. È da una vita che bevo latte e mangio formaggi essendo sardo (carne, pesce, frutta e verdura li lascio volutamente da parte in questo discorso) e li mangio tutti i giorni. Sono in perfetta salute e robusto, non mi pare nemmeno di avere carenza di calcio alle ossa (la cretinata del latte che toglie calcio). Le uniche volte che ho avuto problemi di stomaco sono state quando ho esagerato col burro e con l'olio; badate bene che ho scritto "esagerato" e l'olio era vegetale e non animale, quindi mi ha fatto male sia l'alimento animale -burro- che vegetale -olio-.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stessa cosa io, ma figuriamoci se quelli guardano la realtà

      Elimina
  8. Paolo Morini27/3/13 07:32

    Ma che bel posticino per venire a chiaccherare... insomma, alla fine cos'è che vi rode?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Insomma, sei venuto non hai letto e hai fatto la figura di merda.
      Contento? Bello che pensavi di fare il brillante.

      Elimina
  9. mai letto un coglione come te sul web...

    RispondiElimina
  10. "da riuscire a imporre il veganismo per legge."

    noo! Ma come fai? Cosi' a naso in Italia ci saranno 2 milioni di vacche da latte (senza contare i bovini da ingrasso) E chi le mantiene? I vegazzoni in giardino?

    E in 100 giorni di inverno una vacca mangia 2 tonnellate di fieno (+dessert). E chi lo produce? I vegazzoni, che se non piombano le scarpe se li porta via il vento?

    OK. Diventiamo tutti vegani. ma allora chi ammazza e smaltisce tutte le bestie per non farle morire di fame?????????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ricordo che se le mucche fossero nel loro ambiente naturale e non negli allevamenti sarebbe mangiate dai loro predatori naturali.

      Elimina
    2. *sarebbero

      Elimina
    3. Predatori naturali?
      Delle mucche?
      Puoi trovare forse il lupo in Abruzzo e l'orso in Piemonte... e nel resto dell'Italia?!

      Elimina
    4. Ho 2 palle così dei vegani5/5/13 17:24

      Ma soprattutto, non esistono le vacche in natura. Così come non esistono i maiali, i polli e la quasi totalità degli animali da allevamento. Pretendere da certa gente di capire la differenza tra un uro e manzo, tra cinghiale e maiale, è pura utopia. Cercare di spiega loro i meccanismi della domesticazione o della selezione dei caratteri utili è solo una perdita di tempo.
      Ignoranti e presuntuosi, la natura la conoscono per averla vista in foto.

      Elimina
  11. La vacca come la vediamo oggi non e' un animale naturale, ma una selezione prodotta dall'uomo. Alle nostre latitudini non sopravviverebbe l'inverno.

    E comunque avere milioni di bovini (oltre che caprini e ovini) allo stato brado...come speri di riuscire a coltivare ancora qualcosa? Hai già visto un gregge di pecore in un campo di grano? Non si salvano nemmeno le radici!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potremmo dire allora che anche le zebre e le antilopi pongano lo stesso problema alle coltivazioni. Peccato che vengano sbranate dai leoni. Quindi lo stesso accadrebbe alle vacche che così non sarebbero milioni come dici tu. E' l'uomo che ingravida artificialmente le vacche facendone nascere tantissime.

      Elimina
    2. http://it.wikipedia.org/wiki/Conigli_in_Australia
      Ma io dico, se non capisci un cazzo stai zitto no??

      Elimina
    3. Vediamo... potremmo anche dire che l'Africa non è l'Europa e qua, purtroppo, l'ambiente ê piuttosto antropizzato. E ci vedrei male girare mandrie di vacche incazzate in mezzo alle città in cerca di cibo.

      Inoltre ti garantisco che i tori funzionano molto meglio dell'inseminazione artificiale e sono molto meno remissivi: al primo calore...zac.

      Infine mi chiedevo come mai persone così sensibili, preferiscano che un erbivoro muoia spolpato vivo, dopo essere stato rincorso per decine di minuti fra grida sangue e paura...

      Elimina
  12. Ahah VeganHome? Ma quel sito è ottimo per tirarsi su e farsi due risate! Consiglio caldamente la lettura di questa discussione: http://www.veganhome.it/forum/filosofia-vegan/insetti-infestanti-blatte/ è semplicemente esilarante.
    Comunque se fossero davvero convinti della loro scelta non cercherebbero di convertire tutti quei poveri cristi che incontrano nella loro miserabile vita.

    Ah, ottimo articolo as always u.u

    RispondiElimina
  13. veganchef28/3/13 12:35

    siete come quei fumatori che si lamentavano perché non si poteva più fumare nei locali.
    sembrava impossibile e invece adesso nei locali non si fuma più con buona pace dei fumatori

    RispondiElimina
  14. veganchef28/3/13 13:04

    datemi pallette dai! dov'è pallette?
    pallette vieni a me

    RispondiElimina
  15. veganchef28/3/13 13:04

    che ti sdereno come al solito

    RispondiElimina
  16. rendiamoci conto che demonizzano anche il colesterolo. poi si stupiscono (molti lo chiamano "depurazione dalle tossine animali" e dicono di esserne felici, i crudisti in particolar modo) se perdono libido sessuale. il testosterone deriva dal colesterolo, ma il colesterolo è contro-natura, quindi lo è anche il sesso. logico...
    fai un articolo riguardo a ciò? ti prego!! :)

    sunkiller

    RispondiElimina
  17. Ma bannare certa gente no? Lascia un post per far capire di come sono fatti certi vegani, che non riescono a tollerare che qualcuno voglia mangiare carne, dicevo giusto per fare capire che razza di gente è e poi bannali...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo qui su blogger non è possibile bannare nessuno

      Elimina