domenica 4 marzo 2012

L'angolo dei ciarlatani

Come da tradizione decennale internettiana, chi cerca di fare un po' di informazione seria viene continuamente attaccato/insultato/deriso/contrastato.
Vediamo quindi cosa ha fatto partire l'idea di aprire questo nuovo "angolo":

 Commento pubblicato da un anonimo (e ti pareva...)
Egregio Signor "Palle Quadre": "Personalmente sono abbastanza coerente, ma non è impossibile che non cambi idea. Solo gli stupidi non lo fanno" Non le sarà quindi difficile guardare questo video. Intervento del Prof. Marco Ruggiero (Professore Ordinario di Biologia Molecolare presso Università degli Studi di Firenze) durante la conferenza HIV INFORMA "Hiv e Aids: Tutto quello che non vi hanno detto". Bari 16 Maggio 2011: http://www.youtube.com/watch?v=2VCeQyaV3Bw Sono 46 minuti e 31 secondi di scienza. Spiega meglio la questione senza gridare al complotto, dato che non è un blogger chi parla ma uno scienziato. Naturalmente essendo uno scienziato e non un blogger in questo evento non sono volati insulti. Mi spiace per chi non riesce a farne a meno, sarà poco divertente ma davvero informativo. ;-)

Ullalà!

Fior fiore di professore universitario!
Vediamo in dettaglio cosa ha partorito questo eminente dotto con le sue proficue e non complottiste erudizioni: lo yougurt al "Gc Maf". Approfondisco più avanti...

Ed ecco che parte l'angolo dei ciarlatani, dove questa gente che vende fuffa verrà sputtanata a dovere:

L'angolo dei ciarlatani: HIV special

(permettetemi le minuscole) marco ruggiero:

"eminente" professorone che insegna a Firenze.
Secondo i complottisti è eminente perchè dice che l'aids si cura con uno yogurt arricchito con il gc maf, quindi automaticamente prende tutta la credibilità del mondo, cosa che gli altri scienziati, medici e ricercato non hanno perchè non sparano cazzate.
Che cosa è il gc maf? E' una sostanza creata da degli americani che (a detta loro) cura "cancro e hiv". Già questo basterebbe a bollare tale cricca come branco di ciarlatani da due spicci (fuori corso), ma non è tutto! Tale yogurt "arricchito" con la merda di quegli infami speculatori di disgrazie viene venduto a 100 euro il pacco da 6, per una cura che costa in toale 5 mila euro.
Grande professorone non c'è che dire, e pensare che gli scienziati che parlano senza prendere un soldo bucato vengono tacciati di essere venduti... la logica complottarda...

Come mi ha segnalato Elena (grazie), questo indegno individuo insegna le sue vaccate negazioniste in università! Quanto mi piacerebbe poter commentare senza freni...

Byoblu:
Dopo anni di pubblicazioni più o meno condivisibili durante il governo berlusconi, byoblu ha iniziato una campagna ridicola fatta del peggiore complottismo possibile, fino a sfociare nel negazionismo HIV.
Esordendo con un titolo intellettualmente onesto come "la grande balla del HIV" entra di diritto nel pantheon dei ciarlatani pseudomedici (dopo aver guadagnato il posto di ciarlatano pseudoeconomista e complottista).

Chissà se riuscirà a darmi dell'imbecille che non ha capito un cazzo anche stavolta, perchè lui ha onestà intellettuale...

Marcianò bros (maiuscola a soli fini grammaticali):
Altra gente intellettualmente onesta, ma non socialmente...
Propagandano ciarlatanerie mediche di tanto in tanto, che puntualmente non funzionano (addittando poi la causa a pezzi di legno attaccati a cavi di antenne lontane decine di metri...).
Si sospetta una compartecipazione degli introiti dalle pratiche mediche diffuse attraverso i siti fogna, fra i quali fa capolino la fantasmagorica cura del cancro con il bicarbonato.
Mancati premi nobel... a causa del NWO ovviamente...

Da notare come anche in questo campo tutti gli esperti del settore sono venduti (a livello mondiale) e ogni titolo di studio o locazione in mestieri blasonati venga derisa, tranne quando uno di questi spara cazzate, allora sono "professori", "laureati", "premi nobel" generalmente "indipendenti".
La voce della coerenza!

Se volete segnalarmi qualche fantaprofessorone che è autorevole perchè vende yogurt a cinquemila euro, senza neanche fattura, fatelo pure che arricchiamo l'angolo dei ciarlatani

56 commenti:

  1. Risposte
    1. Mi ci hanno praticamente costretto con quell'ultimo commento che ho riportato prima di iniziare.
      Un po' come far vedere il telo rosso al toro

      Elimina
    2. Conosco bene la situazione.

      E.

      Elimina
  2. Queste sono il genere di fuffate peggiori perché non si limitano a sparare cazzate ma lucrano sulla disperazione delle persone! Per me meriterebbero la galera! Soprattutto quelli che "vantano" dei titoli...!

    Beh, immagino che tu abbia già letto l'ultima pubblicazione su perle in cui si parla di un'altra enorme e pericolosa boiata ovvero quella sulla correlazione tra vaccini e autismo. E' una cosa che gira da molto e sembra ottenere molti consensi almeno sul web per il semplice motivo che i vaccini si fanno giustamente a tutti e poi quando a una madre di un bambino autistico gli viene chiesto "signora suo figlio è stato vaccinato?" nella ovvia risposta affermativa i coglioni vedono la prova certa (e, come sempre, la possibilià di guadagnarci...).

    Direi quindi che questo massimo montinari & co meritano un posto d'onore in questo angolo... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, in casi come questo dico "l'aria fa male, è dimostrato scientificamente che TUTTE le persone mai esistite sulla terra respiravano aria, e sono tutte morte"

      Ho l'impressione che il prossimo "angolo dei ciarlatani" arriverà presto

      Elimina
    2. D'altra parte sono parenti di quelli che avevano abboccato alla fregnaccia dei pericoli rappresentati dal monossido diidrogeno, ovvero l'acqua. Ehhh, son' ragazzi! cresceranno.

      Elimina
    3. Temo che quacosa gli ha bloccato la crescita...

      Elimina
  3. Ciao Pallequadre, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qualcuno deve fermarli, più informazione si fa meglio è

      Elimina
  4. Vorrei segnalare il buon Mazzucco con questo pregevole articolo: http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=3953
    I commenti sono meglio del solito, da non perdere l'intervento del fumatore di 54 anni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quel simone deve essere pagato dalle lobby del tabacco, oppure è completamente idiota.
      Credo che la seconda sia quella più probabile.

      Bella la risposta sotto "ormai dubito di tutto, e a ragione"
      Certo, perchè siamo diventati 7 miliardi con le continue irrorazioni, complotti dei governi e soprattutto delle case farmaceutiche!

      Elimina
  5. Adesso Byoblu s'è dato anche al complottismo ANTI-TAV
    http://www.youtube.com/watch?v=4fLyGEAezOo

    Quest'uomo non finisce mai di stupirmi...in negativo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, sulla TAV c'è parecchio da dire.
      Io non sono complottista, ma quando si parla di opere tanto enormi dello stato c'è sempre puzza di mafia (non so se hai letto "il voto non è segreto").
      Italiano, mafia, BOOM.

      In Sardegna c'è gente che protesta contro la costruzione di un gasdotto che porta il gas in italia dall'Africa, qualcuno ha detto che è stupido opporsi. Pochi giorni dopo è scoppiato un gasdotto in italia.

      Italiano, mafia, BOOM (esplosione o crollo).

      Hanno ragione a protestare quelli della val di susa, visto che nella montagna ci stanno grosse quantità di amianto e altri inquinanti, e molto probabilmente il progetto della TAV è migliorabile almeno 1000 volte.

      Certo, togliere i tir dalle strade non sarebbe male, ma le cose si devono fare bene, non per comprare voti e alimentare la mafia.
      In questo caso complottismo ne vedo poco (la mafia c'è e si sente ridere al telefono per le disgrazie).

      La questione è molto complessa, anche per questo motivo non mi ci sono tirato in mezzo.

      Elimina
    2. Hanno ragione a protestare quelli della val di susa, visto che nella montagna ci stanno grosse quantità di amianto e altri inquinanti

      Guarda, io non sono schierato sulla vicenda della TAV ma una cosa è certa, chi porta questa argomentazione non ha alcuna conoscenza geologica o ingegneristica... Hai beccato davvero l'unica argomentazione dei NO TAV che non sta in piedi... :-)

      Poi, per l'amor del cielo, può anche darsi che abbiano ragione a non volerla costruire ma di certo non per quel motivo lì...

      Anch'io come te sento sempre puzza di bruciato con le grandi opere... ;-)

      Elimina
    3. E infatti di geologia so poco e nulla.

      Elimina
    4. Dire che la TAV la vuole la 'ndrangheta, senza portare uno straccio di prova, è semplicemente una farneticazione. Con questo ragionamento non dovremmo fare più nulla, fare opposizione sempre a qualunque opera pubblica, perché c'è la criminalità e c'è la corruzione?!!
      Poi credo proprio che sia il contrario, più un'opera è grande, e più per la mafia(che non è così tanto potente come si crede) è difficile infiltrarsi(aumentano i controlli, e la società che presiede l'opera è franco-italiana, e se in Italia la 'ndrangheta è potente solo in territori molto limitati, in Francia non conta un cazzo), mentre nelle piccole opere, specie del sud italia, ci sguazza molto meglio e senza dare nell'occhio, con la complicità della maggioranza della popolazione locale.
      Oltretutto è falso che esistano studi, valutazioni, e dati credibili solo contro la TAV, in realtà esistono anche studi, previsioni e valutazioni in favore della TAV. Ovviamente tutti questi studi, sia a favore, che contro, sono di parte, e sono solo previsioni, modelli probabilistici, non esiste la certezza a priori che la TAV sarà un buon affare economicamente sostenibile. Ma nemmeno che dice che sarà uno spreco di denaro, può dirlo con certezza, anche in quel caso si tratta di un semplice pronostico opinabilissimo.
      Per concludere, si può essere anche contro la TAV, ci mancherebbe, ognuno è libero di pensarla come vuole. Ma quelli come Byoblu dicono un sacco di menzogne, solo per arruffianarsi i NO TAV!

      Elimina
    5. Guarda che la ndrangheta è considerata la prima grande multinazionale del crimine...
      Sta in tutto il mondo, e anche in Francia.

      Poi, l'opera pubblica è enorme, e ti ricordo che molti politici sono stati condannati per mafia.

      Non è molto salutare sottovalutare la questione: i politici sono collusi, e così anche i controlli.
      L'Aquila è stato un enorme appalto, ci sono andati i soliti noti, mica hanno paura.

      Comunque come ho detto prima, non mi addentro a dire che la tav sia giusta o no, la questione è complicatissima

      Elimina
    6. D'accordo la questione non va sottovalutata, ma dire che un'opera pubblica non va fatta per questo motivo,mi sembra eccessivo!

      Elimina
    7. Infatti non va fatta SOLO per alimentare la malavita.
      E credimi, tantissime opere vengono fatte a tale scopo (a striscia si vedono tantissime opere fatte e mollate li)

      Elimina
    8. Vabbè, ma si tratta sempre di farneticazioni, di pregiudizi, io non sono né NO TAV, né SI-TAV, perché entrambe sono posizioni preconcette. Penso solo che migliorare i trasporti e i collegamenti ferroviari tra le maggiori città europee, sia una cosa molto positiva, quindi se l'opera è economicamente sostenibile, e complessivamente conveniente, CHE SI FACCIA!
      Ma valutazioni economiche e tecniche di questo genere non le possono fare io, e nemmeno i NO TAV, di solito il compito viene affidato a società di consulenza strategica e tecnica, che se non sbaglio nel caso della TAV dovrebbero aver già dato un responso positivo.
      Insomma su come fare l'opera se ne può anche discutere, ma il NO a priori è segno di chiusura mentale!

      Elimina
    9. Non tanto chiusura mentale, se non ho capito male portano via tantissimi terreni coltivabili che nella zona sono molto rari.

      Bisogna anche calcorale l'impatto che la cosa ha a casa loro, non solo i benefici nazionali

      Elimina
    10. Se non ho capito male portano via i pochi terreni coltivabili della zona con la tav, il che non è proprio un beneficio per gli abitanti, e poco gliene frega dei benifici del paese se loro restano con il culo per terra.

      Non è tanto chiusura mentale alla fine

      Elimina
    11. Vabbè, intendevo i NO TAV che non vivono nella Val Susa, come ad esempio Messora, che se non sbaglio vive a Milano. E chiusura mentale solo per chi dice NO a priori, se ad esempio chiedessero al governo semplicemente di valutare meglio la cosa, e cercare do vedere se ci sono delle alternative alla realizzazione del collegamento Torino-Lione, che abbiano un impatto inferiore, sarebbe anche sensata la protesta.
      Ma il NO a priori ,senza se e senza ma,specialmente se viene da chi non dovrà subire nemmeno il disagio del cantiere vicino casa, non lo capisco proprio!

      Elimina
    12. Vabbè, sarà la loro opinione...
      Conta pure che messora vive del consenso popolare, quindi per forza fa il populismo (e in italia è populismo tutto quello che va contro il governo)

      Elimina
    13. Appunto, un perfetto ciarlatano!(purtroppo in buona compagnia)

      Elimina
  6. Ciao!
    Ho scoperto adesso che hai attribuito l'onore di aprire il tuo "ANGOLO DEI CIARLATANI" al Molto Competente, nonché Illustre Scienziato e Ricercatore Professor Marco Ruggiero.
    Nel caso fossi interessato a seguire le vicende di questo eminete scienziato, ti invito a venire a leggere dell'iniziativa presa dal "Gruppo HIVforum" (http://www.hivforum.info/forum/viewforum.php?f=22).
    Poiché ho trovato il tuo post molto divertente, mi sono permessa di farne un richiamo in HIVforum,info (http://www.hivforum.info/forum/viewtopic.php?p=15114#p15114).

    Buon lavoro!

    Dora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!

      Vedo con piacere che la vostra iniziativa sta stringendo (giustamente) il cappio intorno al collo dello "spacciatore di yogurt".

      Sarò ben felice di seguirne gli sviluppi e di parlarne nel mio blog

      Elimina
  7. E' il caso di approfondire la questione di ruggiero: http://www.hivinforma.it/downloads/unifi.pdf

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ruggiero ormai ha le ore contate: i ragazzi di HIV Forum hanno fatto presente alla facoltà dove insegna il "piccolo" affare degli yogurt a 5000 euro

      Elimina
    2. Ciao io ho letto questa storia, ho personalmente visto il professore alla conferenza di Hiv Informa a Bari lo scorso anno, e mi dispiace di tutto ciò mi è sembrato una persona così corretta. Io sono sieropositivo e ho scelto di non sottopormi ad alcuna terapia da un pò di tempo... da quando cioè dopo aver assunto i famosi farmaci salvavita sono stato male. Prendevo Truvada e Kaletra. Entrambi ad informazioni importanti riportano la seguente dicitura "Questo farmaco non rappresenta una cura per l'infezione da HIV e non previene l'insorgere dell'aids"... poi entrambi alla voce Effetti Indesiderati Comuni dicono "Bassa conta di globuli bianchi (questo può renderla più soggetto ad infezioni)". No ma dico ma chi volete prendere in giro ancora?! E chi cerca di dirci la verità sarebbe un ciarlatano? E voi cosa siete che parlate senza cognizione di causa senza sapere alcunchè senza tener conto di chi questa situazione l'ha vissuta in prima persona e sa di cosa parla? Vi basate su quello che vi dicono alla tv? L'HIV esiste? Io so solo che il mio compagno col quale faccio sesso quasi ogni giorno da due anni senza protezioni era ed è rimasto negativo... che altra sciocchezza inventerete? Quella famosa del virus latente? Le pallequadre le ho io che vivo con questa diagnosi campata in aria e da quando non prendo quelle pillole sto molto meglio... dovreste finirla di dire queste fesserie alla gente.

      Elimina
    3. Parole buttate al cesso.
      Già che affermi che un cretino che chiede 5 mila euro per degli yogurt è una persona corretta denota un chiaro segno inequivocabile.

      Fra l'altro stai pure bello che anonimo, scusa ma quello che scrivi vale meno di zero

      Elimina
    4. Vabbè ok allora sei fuori, io sono anonimo e mi guarderei bene da associare chi sono al fatto che sono sieropositivo, il cretino di cui tu parli per quanto ne sappia non ha chiesto soldi ai ragazzi di hivinforma, e il discorso dei 5000 euro è una balla scritta nel forum della tua amica dora...

      Elimina
    5. Si certo, una balla.
      Tappati occhi e orecchie e ascolta solo quello che ti fa comodo, mi raccomando.

      Poi ripeto: sei completamente anonimo.
      Importa poco del nome, potresti lasciare qualche recapito anonimizzato o qualche prova di quello che dici, invece no. Sei uno dei tanti che ciarlano senza portare uno straccio di prova, anzi afferma esattamente il contrario delle prove portate da altri.

      A chi dovrei credere?

      Elimina
    6. Non c'è da credere c'è da prendere tutti gli studi scientifici a valutare, vi limitate a cercare di screditare gli scienziati che chiamate dissidenti e non i loro studi... voi invece meritate credito? Dici che ruggiero chiede 5000 euro per un probiotico ti sei mai sincerato se questa informazione fosse vera? Oppure è vera solo perchè lo dice hivforum? E gli altri sieropositivi che dicono? Oppure le associazioni PAGATE sono gli unici opinion leaders? E quale prova dovrei portare? Che prova vuoi? Portami una prova dell'inesistenza di gesù... lol Non si può provare l'inesistenza di qualcosa, però si possono provare gli errori grossolani che ci sono dietro la teoria virale dell'aids, e ti suggerisco di informarti, perchè i signori dissidenti sono un gruppo copioso di scienziati e non è fatto da signori che vogliono speculare e guadagnare come voi state cercando di descrivere (e mi auguro ve ne rendiate conto).

      Elimina
    7. Certo, una sostanza miracolosa che cura sia cancro che aids allo stesso tempo, infilata in uno yogurt.
      Tutto molto scientifico non c'è che dire!

      Eh, questi maledetti disinformatori pagati per screditare ciarlatani che mietono vittime sotto lauto guadagno...

      Elimina
  8. Io sono sieropositivo e ho scelto di non sottopormi ad alcuna terapia da un pò di tempo...

    Bravo pirla! Ci sarà un motivo se la mortalità da AIDS è diminuita di molto negli ultimi decenni? Ora un sieropositivo può anelare ad una vita quasi normale!
    L'ignorante qua sei proprio tu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sarò pure ignorante, ma tu non conosci la mia situazione ergo sei a gradini di ignoranza ancor peggiori rispetto ai miei. A voler essere sincero conosco numerose persone sieropositive che non prendono farmaci, alcuni diciamo più maturi di età rispetto alla mia e stanno bene alcuni non assumono farmaci da più di 10 anni. Conosco personalmente un signore di Pisa che non ha mai assunto farmaci gli han detto che era s+ nell'87, ad oggi è vivo e vegeto, ha avuto figli e nè la moglie nè i figli sono s+.
      A mio parere il pirla sei proprio tu e anche dei più farlocchi.

      Elimina
    2. Per correttezza di informazione segnalo le decine di morti per aids fra le file dei negazionisti aids...

      Ovviamente le loro morti riconducibili ad aids secondo i ciarlatani non sono riconducibili al aids (negano l'evidenza).
      Se non ricordo male i negazionisti che non si curano e sono ancora vivi sono solamente i nuovi arrivati, quelli di vecchia data sono tutti morti

      Elimina
    3. Segnala anche le centinaia di persone vive fra i negazionisti... e poi se il mio parere non vale niente il vostro invece vale? sulla base di cosa dite che sono morti di aids? avete i referti medici? pubblicateli allora no?! Ricordi male, guarda ti parlo solo di un ragazzo che ha dichiarato pubblicamente la propria condizioni, di quelli italiani non posso perchè non vogliono far sapere niente a nessuno cmq cerca John Robert Hankins sta pure su facebook parla con lui. Fu diagnosticato negli anni 80 assieme al suo ragazzo. Il suo compagno prese AZT e morì pochi mesi dopo, lui si rifiutò ed ora sono 26 anni che è vivo e sieropositivo... e poi per rispondere a questa sciocchezza dei dissidenti morti, se non sbaglio ci sono un sacco di persone sieronegative che muoiono... forse vi dimenticate che è nella natura umana prima o poi ahimè morire. Negare l'evidenza... ma per piacere...

      Elimina
    4. Ma sei rincoglionito o cosa?
      Se dico che sono morti con cause riconducibili al aids significa che sono morti di aids.
      Se vedo un tizio morto di infarto di certo non lo scambio per un morto precipitato cazzo.

      Ma che cazzo stai dicendo, un po' di logica porca puttana!

      Elimina
    5. La logica ad onor del vero vorrebbe che tu possa asserire determinate cose in presenza di dati, e non perchè qualcuno dice che sono morti di cause riconducibili all'aids. Sai cos'è l'aids almeno? Come si fa a dichiarare un paziente in aids in italia? Dai su sentiamo. Sapevi che la tubercolosi (che fa 2 milioni di morti all'anno) è ritenuta essere un'infezione opportunistica dell'aids? Quindi se uno è sieropositivo e muore per la tubercolosi è morto di aids, se uno è sieronegativo e muore per la tubercolosi è morto di tubercolosi. Forse non sapevi che la tubercolosi è una delle principali cause di morte dei paesi presumibilmente devastati dall'aids... quindi è il tuo discorso ad essere illogico: PORCA TROIA!

      Elimina
    6. Quindi mi stai dicendo che i dissidenti statunitensi ed europei sono morti di tubercolosi perchè in africa muoiono di tubercolosi e dicono che è aids?

      La tubercolosi nei nostri continenti non è poi così diffusa, e se non sbaglio non è neanche mortale nella maggior parte dei casi (dei bambini infetti a Roma quanti ne sono morti?).

      Stai vaneggiando, stai tirando in ballo la propaganda dei "dissidenti" convinto che applicata alla realtà faccia lo stesso effetto che applicata pseudoscientificamente a gente che beve di tutto

      Elimina
  9. Guarda che i farmaci non vanno presi per forza ma solo nel caso che la situazione peggiori. Il che potrebbe anche non capitare mai... Mi spiace ma interpreti a modo tuo le cose.

    per quanto ne sappia non ha chiesto soldi ai ragazzi di hivinforma

    Quello che tu sai non conta una beata! Ti piace fare l'alternativo e non seguire la "medicina ufficiale" fai pure. Spero davvero che non te ne dovrai mai pentire!

    A mio parere

    Ancora... Il tuo parere non conta un fico secco... XD

    RispondiElimina
  10. Guarda che Ruggiero e compagnia dicono la medesima cosa che dici tu, se guardi il documentario La Scienza del Panico dicono questo che QUEI farmaci andrebbero somministrati solo nelle situazioni GRAVI e in presenza di qualsiasi fallimento di altre vie. Il mio parere conta quanto quello tuo.

    RispondiElimina
  11. No, in questa discussione contano i fatti e non le opinioni! Se hai studi che dimostrano quello che dici pubblicali altrimenti contano quelli fatti fino ad ora dalla ricerca scientifica che dimostrano il contrario di quello che dici!

    Tu dici che sono vivi senza aver preso farmaci. Io ti ho detto che i medici somministrano dei farmaci solo al peggiorare della situazione. Quindi non è che i farmaci non vanno presi ma i somministrano solo quando è necessario!

    Le cose vanno provate il resto sono chiacchiere!

    RispondiElimina
  12. I medici somministrano i farmaci seguendo un protocollo, generalmente iniziano a propinarli se il valore dei cd4 scendono al di sotto delle 500 cellule per ml^3 di sangue. Se sono inferiori a 200 è tassativo iniziare la terapia.
    Quel che dico è più che provato.
    Volevi gli studi? Prego:

    http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22303636
    http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/18691828
    http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/12799487
    http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/12935393
    http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15325002

    E' su pubmed quindi è nella più sancita ortodossia scientifica, gli altri li trovi nelle note delle referenze che i ragazzi di hivinforma han mandato al rettore dell'università di firenze.
    Io senza farmaci sto bene alla faccia tua :) pr0t pr0t.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La salute è tua, non stai facendo nulla alla faccia degli altri...
      Bella cosa comunque, se un giorno starai male spero che non lo avrai fatto per scrivere "prot prot" nascosto come un verme nell'anonimato totale su un blog qualsiasi

      Elimina
    2. Non sono io il verme in questa conversazione, come tu stai ampiamente dimostrando.

      Elimina
    3. Ti faccio presente che qua quello che sta difendendo ciarlatani assassini e le loro panzane sei tu...

      Elimina
  13. tranne quei quattro che hanno inviato la lettera,il resto di hivforum si è dissociato da questa iniziativa...ci sarà un perchè...
    questi 4 imbroglioni hanno agito all'insaputa di tutti e questo ha scatenato una marea di polemiche tra gli ex utenti di hivforum e i sieropositivi in generale.
    in questa storia di ciarlatana ce n'è solo una : DORA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo più che segno di ciarlataneria mi pare segno di grande ignoranza.
      Uno yogurt del cazzo che cura hiv e tumori?
      Ma mi faccia il piacere!

      Ho letto le discussioni del loro forum comunque, di gente contro non ne ho visto, e ho visto parecchi interventi a favore.

      A cercare di disintegrare la realtà a favore tuo vai da un'altra parte, non siamo in televisione

      Elimina
    2. Buongiorno. Sono sieropositiva da 10 anni, in terapia da 5. Assumo Truvada Reyataz e Norvir. Effetti collaterali: tanti. Quello che più mi preoccupa? L'invecchiamento precoce. Il mio nome? In questa sed mio, solo mio. La privacy per noi sieropositivi non è un opcional, è un diritto e triste dovere.
      So bene come il sieropositivo eserciti una attrazione morbosa su alcuni: posso annoverare tra questi l'artefice della lettera di denuncia a danni del prof. Ruggiero il quale ha ovviamente sporto denuncia. Ho avuto con il professore prima una corrispondenza via mail, poi un incontro , da me sollecitato, a Firenze. Mai il prof. Ruggiro mi ha invitato ad acquistare il suo yoghourt, MAI mi ha invitato a sospendere la terapia. Le sue teorie sono state che è necessario irrobustire il sistema immunitario compromesso sia dall'hiv sia dalle terapie. Che dire del vostro articolo e della vostra denuncia? Dire che è quanto meno parziale. In realtà il forum in questione non ha mai inviato nulla e l'iniziativa è partita da Dora ch, come sieronegativa, certo non ci rappresenta ma ci ha usato e strumentalizzato. Il forum si è dissociato da questa iniziativa ma molti 3d sono stati eliminati. Molti sono stati bannati. A dimostrazione di ciò leggete qui: http://hivforum.info/forum/viewtopic.php?f=15&t=1142
      Vi accorgerete che il 3d è stato lucchettato. Si vuole impedire a quanti non condividono l'iniziativa di esporre le loro critiche.
      Io personalmente sono stata toccata in profondo dalla posizione e dall'attaggiamento della signora Dora ch già a suo tempo è riuscita a destabilizzare un altro forum di sieropositivi , lilachat. Lì è sufficiente che ricerchiate il nick Dora per capire con che tipo di prsona avete a che fare.
      Grazie per l'ascolto.
      una sieropositiva

      Elimina
    3. Quando dicevo all'anonimo che parlava da anonimo, non intendevo che dovesse darmi nome cognome e codice fiscale, ma che lasciasse per lo meno il nickname con cui naviga nella rete (che anche quello ha una sua credibilità, come il mio).

      Detto questo, ti ringrazio di aver confermato che ruggiero vende degli yogurt a prezzi esorbitanti, una testimonianza simile è molto importante.

      Il resto della faccenda, cioè se Dora ha parlato a nome degli altri che non volevano o cosa, importa poco.
      Dal mio punto di vista è più grave imbonire le persone rifilandogli yogurt a prezzi spaziali

      Elimina
  14. Palle Quadre...io pensavo di essere capitata in un blog di "veri con le palle"!macchè che roba!credete alla medicina ufficiale?che retrogradi!!
    Il dott. Ruggiero che è una persona molto educata e seria non ha ltro modo per vendere il MAf se non a quei costi visto che la BIGOTTA Italia non lo mette in condizioni di commercializzarlo (si può solo in Autria e altri 2 -3 stati)...e se costa così tanto non è certo per colpa Sua!
    Anonimo ha ragione su tutto, le cose sulle ricerche che ha riportato sono vere...la buona fede è cmq del dott. Ruggiero e dissidenti, non di Dora che sarà pagata per infangare i dissidenti, magari dallo stesso Ministero della Salute (anzi "In"salute).
    Sopra hai scritto che un uomo ragionevole ammette di aver sbagliato e ritira o reintegra la parola: in qst caso, dovresti farlo TU, se Dora non ne ha le possibilità morali o di altro tipo.
    Guardati in YOU TUBE ilfilm "La Scienza del Panico" per capire cosa significa DISSIDENTE e NEGAZIONISTA. Prima di offendere chi sta cercano la VERITA', informatevi gente..informatevi...
    sono Paola dalla provincia di Padova; non ho HIV; ma studio e ricerco prodotti "buoni" per la salute; e ricordatevi che un malato e una persona sana possono solo nutrirsi delle stesse cose per stare meglio; o pensate che un malato debba prendere schifezze chimiche...bah...che ignoranza...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti sei mai fatta la domanda del PERCHE' questa sostanza è commercializzata in tre stati in croce in tutto il mondo?
      Perchè questa persona non presenta la sua ricerca a qualche istituto e si fa dare un bel finanziamento, invece di VENDERE una ricerca INCOMPLETA alla gente?

      Ovviamente questo ammesso la ricerca sia una reale ricerca e non una truffa bella e buona.

      Ma per favore ma studia invece di dire "fatti una cultura su youtube".
      YOUTUBE!?
      Ma ricercando la verità di cosa, ma per favore ancora c'è gente che crede a fate e orchi

      Elimina
  15. "Pallequadre" che da totale senza palle usa un nickname e critica chi si firma anonimo. "Dora" (come mai si sbatte tanto tipo "salvatrici del mondo" e non ci mette faccia, nome e cognome? paura del tribunale?) che dimentica di dire che il suo sito da strapazzo è intestato ad una azienda farmaceutica. Bravi bravi bravissimi...

    RispondiElimina