Come riconoscere le foto generate da IA

Ultimamente stanno fioccando fake news che per darsi un ulteriore tono di credibilità, oggi che in tanti sanno usare la ricerca partendo da una foto scoprendo se è presa dal web, utilizzano "foto" create da IA.
Ho visto che alcuni, anche miei amici, sono cascati in queste fake news, quindi ecco come riconoscerle e identificare subito la fake news:
Il sito web da cui queste foto sono prese è "This person does not exist" e consiste semplicemente in una foto generata da IA, ogni refresh mostra una nuova immagine.

A prima vista queste foto sembrano ritrarre realmente una persona, ma con occhio più attento è possibile scorgere diversi dettagli, a volte macroscopici, che tradiscono l'inganno:

Sempre e solo primi piani:
Se la fotografia è solamente un primissimo piano del volto, con poco spazio per il resto del corpo a parte una piccola porzione delle spalle, è probabile che sia stata generata da una IA. Almeno riguardo "This person does not exist", non so se esistono altre IA che costruiscono anche un corpo.

Lo sfondo:
La prima cosa che potrebbe saltare all'occhio è lo sfondo dell'immagine. Spesso e volentieri sono dei banalissimi cespugli, alberi o collinette, ma molto spesso si scorgono scenari illogici (come una serie di mensole sul muro attaccare quasi insieme e inutilizzabili, o strutture innaturali e campate per aria).
Non sempre lo sfondo è un casino illogico, ma può iniziare a dare una indicazione.
Come si può ben vedere da questo esempio questo teorico tizio ha alle spalle un casino di verde non meglio identificato e una sorta di pulcinella deforme che non ha assolutamente ragione di esistere.
A volte fanno proprio paura:
Stanotte non dormo...

Gli occhi:
Spesso queste fotografie sono quasi perfette, a parte per gli occhi: le pupille spesso e volentieri appaiono con una forma assolutamente innaturale:
La pupilla alla nostra destra è, oltre che irregolare, diversa da quella a sinistra. Ora non sono un esperto, un fisionomista o altro ma non credo sia molto comune avere una pupilla diversa dall'altra, oltre che irregolari in quel modo.

Gli occhiali:
E se gli occhi sono coperti da degli occhiali? Beh, anche qui la IA commette errori madornali facilmente individuabili nei riflessi: se gli occhiali riflettono qualcosa molto spesso la lente destra ha una immagine completamente diversa da quella sinistra, e in ogni caso vale sempre la regola degli sfondi: mondi inesistenti.

Dallo sfondo, incomprensibile, sembra avere alle spalle una parete di qualche tipo, ma una lente degli occhiali riflette quello che sembra un quadro di una macchina, forse? In ogni caso non ha senso di esistere.

A volte gli occhiali svaniscono a metà strada:

Dubito che un creatore di fake news o burle commetta errori così clamorosi, però non si sa mai...

I creatori di fake probabilmente cercheranno di stare attenti a questi dettagli, e molte immagini che la IA partorisce sono veramente molto difficili da individuare a parte qualche piccolo dettaglio, come gli occhi orientati qualche grado diversamente rispetto al resto del viso o la testa di una strana forma un po' troppo particolare.
Il consiglio che posso dare è di perdere qualche tempo su quel sito e sfogliare un po' di quelle immagini per farsi l'occhio e individuare meglio questi piccoli dettagli.

Dimenticavo: non vengono usate solo per creare fake news o burle, meme o quant'altro, ma anche per vendere libercoli truffa su Amazon fornendo una immagine dell'autore falsa.
Pare che la gente tenda a fidarsi di più di qualcuno se lo vede in faccia, probabilmente il tentativo è quello.

Insomma ora sai come riconoscere le foto generate da IA ed evitare truffe o notizie false.

Nessun commento:

Posta un commento