La Sirenetta nera

Ormai lo standard delle produzioni anglorincoglionane è quello di prendere un personaggio, reale o di fantasia, bianco e renderlo nero per poi dare del razzista a chi si lamenta dello schifo fatto e sentirsi tanto utili alla società. A sto giro (oltre a Machiavelli) hanno abbronzato la Sirenetta.
Non appena qualcuno ha fatto notare che nella storia originale si parla di una ragazza dalla pelle chiara, visto anche che l'autore, Andersen, è danese e così rimaneva anche nel cartone Disney a cui molti sono affezionati e che cambiare il personaggio in uno slancio di ritardo politicamerde corretto è una cazzata è partito il coro di babbioni e gibboni che recita il loro mantra preferito: razzismo.

Il razzismo non c'entra un catzo, come nel 90% dei casi in cui si straparla di odio razziale, e spiego perché:
Qualcuno prende un personaggio nero e lo rende bianco, i belli bravi e buoni urlano al razzismo e al white washing.
Qualcuno prende un personaggio bianco e lo rende nero, i belli bravi e buoni elogiano la cosa.
Non era razzismo? Ah no, è razzismo lamentarsi della cosa!


Si intuisce quale è la costante?
In ogni caso la sottolineo: è razzista chi non è bello bravo e buono. Qualsiasi cosa facciano i belli bravi e buoni è cosa buona e giusta, anche se fanno esattamente quello che fanno gli altri gli altri sono nel torto mentre loro no.

Un po' come gli animalardi che dicevano che i delfini nei delfinari soffrono perché stanno in delle vasche e non in mare mentre quindi li prendono nei loro "santuari" (del sacro cavolo d'argento) e lì i delfini stanno bene. Dentro delle vasche e non in mare.

L'ipocrisia e il cortocircuito logico è lo stesso.

Altre prove che sono solo dei minchioni rampanti senza speranza che blaterano a sproposito di razzismo?

Live action di Aladdin, non troppo tempo fa: polemica sul fatto che gli attori fossero tutti bianchi.
"Aaah bastardi, avete preso una storia di mediorientali con protagonisti mediorientali e avete cambiato i protagonisti in bianchi europei! Razzismo!!11"

Ora, a parte il fatto che la situazione ipotetica (sottolineo ipotetica e fra poco spiego il perché) è la MEDESIMA di quella della Sirenetta, uguale identica proprio, ma le loro lamentele erano buone e giuste mentre quelle su Ariel sono razzismo (uno undici centoundici), ma proprio a parte questo PICCOLISSIMO dettaglio che già da solo li smerda a livelli catastrofici e li mostra per quello che sono in realtà (dei minchioni al di là della salvezza) voglio sottolineare come GLI ATTORI ERANO MEDIORIENTALI.

Ebbene si, hanno urlato al "whitewashing" e al razzismo quando il 95% del cast era di zone limitrofe a quella dell'ambientazione originale, quindi "autoctoni", quindi vicini e simili per lo meno. Uno solo era turco, quindi un pochino più distante, e Will Smith ma tanto faceva il genio e veniva colorato di blu.
Hanno urlato al razzismo perché ignoranti di merda che manco sanno come sono fatti gli abitanti del medioriente e credevano che degli arabi non fossero abbastanza arabi per interpretare degli arabi.

Quindi belli miei che altro posso aggiungere? Ah giusto le giustificazioniminkia di questi soggetti perisolosi per sé e per gli altri!

"La storia è ambientata in Atlantide quindi nel mare quindi al sud quindi è normale siano neri!11!"
Peccato che nelle profondità dell'abisso i raggi solari filtrino con difficoltà... cioè veramente se vogliamo fare gli "scientifici" almeno facciamolo bene, che cambia la latitudine se stanno in fondo al mare?
Teoria fra l'altro demolita da un'altra donna del cast, di origine cinocoreane nata in America.
Atlantide quindi sta vicino Cina e Corea? Anche i cinesi e i coreani sono neri? Strano quando vedo i cinesi mi sembrano tutto tranne che neri... sicuramente sono razzista!

Poi stavo dimenticando: alcuni dicono "vicino i Caraibi", quindi i tratti somatici sono completamente sbagliati in ogni caso, visto che nei caraibi ci stanno dei nativi molto più vicini agli indiani d'America che agli africani. Ammesso che delle ipotetiche sirene e tritoni siano in qualche modo legati all'aspetto fisico degli umani che bazzicano nella zona.
Le calde notti caraibiche dei pescatori arrapati...

"Nel 1850 (o quando cazzo era) un marinaio ha avvistato una sirena nera in Scozia!!!11!"
UNO UNDICI CENTOUNDICI.

"Gesù era nero e nessuno si è lamentato del cambiamentoh!!1"
Si vabbè, tutt'oggi i mediorientali gli sembrano fin troppo bianchi caucasici per i loro gusti e mi vengono pure a dire che gesù era fatto così e colà...

Queste sono le giustificazioni degli "intelligenti" che non sono affatto razzisti.
Figuriamoci fossero stati rincojoniti che cazzate avrebbero sparato...

Fonte

Ci aggiungo del mio: spero sarà un flop, sta gente più fa la politicamerde corretta più soldi deve perdere, perché non è possibile che ogni volta che qualcuno parla venga zittito con la parola "razzismo" soprattutto quando il razzismo non c'entra niente.

Nessun commento:

Posta un commento