Ammazza due ragazzi e quasi passa per vittima

Il corriere della sera pubblica un articolo al limite del grottesco, una roba che nemmeno abbatto i muri riuscirebbe a partorire: Una persona con 5 volte il tasso alcolemico massimo investe e uccide due ragazzi che erano usciti da una discoteca, addirittura in recidiva di guida in stato di ebrezza.
Ma non viene mica descritta in maniera negativa, anzi, quasi quasi sembra che all'articolista dispiaccia per l'omicida più che per i ragazzi!

Io già mi immagino la dinamica dei fatti avvenuti fra il direttore e la """giornalista""":

Direttore: "Scribacchina vieni qui devi scrivere un articolo di guida in stato di ebrezza, due ragazzi morti"
Scriba: "I ragazzi erano migranti?"
Direttore: "Si, erano due albanesi"
Scriba: "Vedrà che pezzo direttore, gliela faccio vedere io a quel porco ubriacone, lo faccio passare pure per razzista."
Direttore: "Ha detto bene con ubriacone, è pure in recidiva visto che c'è stato un altro arresto per guida in stato di ebrezza, quella volta senza vittime"
Scriba: "Mi sta già ribollendo il sangue nelle vene!"
Direttore: "A questo giro aveva il tasso alcolemico 5 volte superiore al consentito"
Scriba: "Maledetto bastardo, come può comportarsi in quel modo criminale? Lurido porco maskio bianko!"
Direttore: "Guarda che è donna, si chiama Irina"
Scriba:

Irina l'imprenditrice, sottolineiamo che è una donna di successo così non sembrerà poi così tanto male, sia mai che la gente pensi male solo perché ha guidato ubriaca ammazzando due ragazzi di cui non frega un cazzo a nessuno.

"Irina è in ospedale. Ha qualche contusione e dolori ovunque. Ma la ferita più grande è nella sua testa e lì resterà per sempre. Presto diventerà rimorso e la tormenterà, le farà male fino all’ultimo dei suoi giorni. Perché Irina aveva torto, l’altra notte. Ha sbagliato. E per quel che ha fatto non c’è rimedio."

Visto? Pora stella, sta in ospedale ma non sta male per le ferite che si è autoinflitta ma perché poverina ha i sensi di colpa! Povera povera povera stellina stellotta.

"C’era buio"
Che cazzo è parente di schettino? Che c'entra se c'era buio, ti giustifica forse dal guidare imbriaca zuppa di grappa da quattro soldi fino a non capire una minchia di niente e travolgere due poveracci ad una velocità tale che sono praticamente morti sul colpo forse?

"C’era buio perché i due lampioni del tratto che stava percorrendo non erano illuminati e quei due ragazzi si sono trovati nel posto sbagliato al momento sbagliato"

Eh, era buio poverina e quei due si sono trovati nel posto sbagliato al momento sbagliato!
Voglio dire, se non fossero stati lì non sarebbe successo niente, e invece ora la povera imprenditrice ha i sensi di colpa!

"Sono morti tutti e due sul ciglio di quella strada e probabilmente non hanno nemmeno avuto il tempo di provare a spostarsi per evitare lo schianto"

Si ma lei ha i sensi di colpa eh, non fatevi distrare da due ventenni ammazzati come cani per favore, pensate alla povera Irina.

"Lei ha tirato dritto finché deve aver capito che cosa stava succedendo perché sull’asfalto ci sono segni di frenata poco prima del punto d’impatto"

Capito sporchi sessisti? Lei era ciucca fradicia al volante, non capiva un cazzo, correva come una demente in una strada buia, però HA FRENATO! Capito? Ha F R E N A T O! E ha i sensi di colpa.

"Irina è volata oltre il canale che costeggia la strada ed ha finito la sua corsa nell’erba"

Cioè ci stanno due poco più che ventenni che sono stati falciati e devastati da sta stronza ubriaca buttati sulla strada moribondi e la scribacchina mi descrive la struggente storia dell'assassina? La pora imprenditriceh che è finita nell'erba! Ma poverina, ma sapete l'erba quanto macchia i vestiti? Eh? Insensibili!

"Sirene, ambulanze, vigili del fuoco, carabinieri. E lei impietrita e muta a guardare quelle scene, a sentire urla di disperazione"

Capito? Non solo è finita nell'erba, tragedia imparagonabile a nient'altro al mondo, ma ha anche assistito alla tragedia in prima persona, ha sentito le urla di disperazione! Ma non capite che poverina è rimasta scioccata? Eh?

"Ergi Skenderi aveva 22 anni, il suo amico Xhuljo ne aveva 20, tutti e due albanesi. Avevano passato la serata al Village, discoteca frequentatissima nel fine settimana. Le loro vite si sono spente fra le 3 e le 4 del mattino, proprio mentre la ragazza che li ha uccisi si stava sottoponendo all’alcol-test"

ALLELUJA ha speso due parole per le vittime! E che cazzo però sono tre righe su un papiro di """"""articolo"""""" di quattro pagine.
Ma come cazzo si fa?

"Irina Vetere, classe 1989, è ricoverata e piantonata perché in stato di arresto per duplice omicidio stradale (oggi l’udienza di convalida)"

E infatti continuano a parlare della imprenditrice, la VERA vittima di tutta la faccenda...

" I medici dicono che ne avrà per venti giorni ma il ricovero è stato necessario più per lo choc che per i traumi."
Pora stella, i due ventenni sono stati più fortunati: hanno finito di soffrire in poco tempo, uno undici centoundici.

"Non tornerà tanto presto alla sua vita iperattiva, ai suoi progetti imprenditoriali, al suo impegno civile."

Eh, povera non potrà più fare impegno civile. Chissà che cazzo vuol dire impegno civile. L'impegno civile di una che guida ubriaca più volte e ha finito con l'ammazzare due giovani. Bello poi che della vita, progetti e impegni dei giovani se ne sbatte altamente le palle, ma nemmeno fa finta di interessarsene eh.

"... Università Cattolica di Piacenza, dove lei ha studiato Management degli Intermediari Finanziari e dove ha ideato un percorso imprenditoriale. Ha creato una startup (ancora in fase di sviluppo) per l’estrazione di molecole e principi attivi dagli insetti per uso alimentare. "

Aaaaah ecco, ha creato una startup, anzi no la sta sviluppando, però vuole estrarre molecole dagli scarafaggi e darle in pasto a qualche stronzo il che la rende una imprenditrice, mica una delinquente!

"Nel 2017 Irina si era molto spesa proprio a favore di Paolo Rizzi (in corsa come sindaco a Piacenza) candidandosi in una lista che lo sosteneva (risultato per lei: sette voti). Nella vita di Irina c’è un’esperienza Erasmus a Glasgow, in Scozia, c’è l’impegno per l’ambiente, c’è l’amore per l’arte, un lavoro saltuario in una pizzeria e un bene infinito per i suoi genitori. ... «Sono stata adottata, sì», spiega divertita alla «cosa da non dire» numero uno. ...  Dall’alba di domenica la parola gioia non è più nel vocabolario della sua vita. Irina ha ucciso due ragazzi. Le parole di oggi sono altre, nessuna è bella. "

Visto? E' pure stata adottata e ha preso sette voti! E' andata a Glasgow a non capire un cazzo di cosa dicono i locals a parte "mate" e ha L'AMORE PER L'ARTE!1111!
Ma da o'ggih la parolha cioiah nn ce più!!111!!!1!11!!

Figurati nella vita dei ragazzi e delle loro famiglie... ma soprattutto

MA CAZZO ME NE FREGA?!
Tutto l'articolo è un continuo parlare di sta tizia che guida ubriaca sbattendosene le palle delle conseguenze facendola passare per vittima.
Le reali vittime, due giovanissimi che magari non hanno mai fatto un cazzo di male nella loro vita, vengono quasi completamente ignorate perché parlare della "imprenditrice" è più importante. Poverina lei è buona, ha i sensi di colpa! Poverina ha fatto l'erasmus, poverina è adottata, poverina ha lavorato saltuariamente in una pizzeria!

Ma poverina un paio di palle, questa è salita più volte al volante da ubriaca fradicia che nemmeno Biggioggero fino a quando non ha ammazzato qualcuno, due ventenni che si facevano i cazzi loro.
Questa si è scolata oltre 5 o 10 birre, dipende se era a stomaco vuoto o pieno, e mezza o una bottiglia intera di vino. Sicuramente non aveva bevuto poco.
Guidare in quelle condizioni è un comportamento CRIMINALE e infatti le pene sono salatissime per la guida in stato di ebrezza, e in questo caso c'è pure l'omicidio di due giovani ignari. Che cazzo la giustifichi?
Perché? Che senso ha quell'articolo?
E li chiamano "giornalisti"...

Fonte

2 commenti:

  1. eh, beh, si sa che se è un uomo ad investire due ragazze ci vuole il capestro subito.
    Ma continuano a dire che questa società è maschilista e patriarcale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa gente sarebbe capace di dare del patriarcale anche ad una ipotetica società in cui gli uomini siano alla stregua, se non peggio, degli ebrei durante il nazismo.

      Per quanto riguarda la notiia,l'ho sentita la prima volta attraverso notizie che trattavano la questione in maniera abbastanza obiettiva.
      Ma l'articolo preso in esame qui, vittimizzando l'assassina e facendo quasi passare i due investiti come colpevoli, dimostra per l'ennesima volta l'incompetenza, l'ideologizzazione ed eventualmente vera e propria malafede. Forse tutte e tre insieme

      Elimina