Easter Worshippers e altre cagate

Ok, a sto giro non ce la faccio a stare zitto, anche perché i decerebrati il like alla pagina lo hanno già tolto e la cosa mi ha reso felice. Easter worshippers di clinton e obama, ma non solo, dà fastidio ma a dare più fastidio sono le giustificazioni putride a cui ho assistito, purtroppo proveniente da persone che stimo. Ma a sto giro non concordo con loro.



Le giustificazioni partono da "un errore di traduzione" perché in teoria "easter worshippers" significa cristiani, più o meno.
Sarà, ma rimane sempre la domanda: perché non dire direttamente cristiani allora?

Significherà pure quello, come sostengono loro, però nonostante questo i madrelingua hanno comunque montato la polemica, quindi forse se è un qualcosa che non capiscono nemmeno i madrelingua era meglio evitare tali termini?

Altra giustificazione: chi fa polemica è fasista.
Ecco, io questo dal debunker per antonomasia non lo accetto. Proprio per niente. Non è un argomento, è un attacco alla persona punto e basta, il classico modo per evitare di argomentare in modo sensato buttandola sul personale.

E appunto nonostante questa spiegazione da quattro soldi (che comunque non toglie nulla all'osservazione fatta, perché dire il cielo è azzurro è vero anche se a dirlo era hitler) rimane il fatto che un attentato contro i cristiani suona molto diverso da "un attentato contro chi festeggiava la pasqua". Anche semanticamente.

Ma a parte errori di traduzione e significati intrinsechi che noi sporchi fasisti (si fa per dire eh, prima che iniziate a scassarmi i coglioni mi riferisco alle ormai fin troppo facili accuse che fanno certi) quello che fa più senso è questo doppiopesismo:

Attacco alla moschea di Christchurch: attacco contro la comunità musulmana, non agli adoratori del ramadam o qualcosa del genere: dobbiamo combattere l'islamofobia e il razzismo e sopratutto i suprematisti bianchi. Dice hillary.
Obama ugualmente parla di comunità musulmana.

Attacchi in Sri Lanka: "In questo fine settimana santo per molte fedi" che non ci stava a fare un cazzo come introduzione "prego per gli "easter worshippers" e viaggiatori nello Sri Lanka".
Nessuna retorica contro le persecuzioni religiose ai cristiani né di "cristianofobia" ma soprattutto non si è sentita vicina alla comunità cristiana.
Vediamo il buon vecchio Obama? Nulla di che, solo non ha parlato specificatamente di cristiani, né di comunità cristiana.

Ecco, analizzando bene bene il tweet si può anche essere dei poveri coglioni rincoglioniti ignoranti e sopratutto fasisti e rasisti, ma mi spiegate perché al di là della "errata traduzione" questi signori con i musulmani erano vicini alla loro comunità mentre con i cristiani no?
Non ne hanno parlato nemmeno per il cazzo, il che significa che forse chi è veramente accecato dai suoi bias non siamo noi che ci vediamo dell'ipocrisia e un differente comportamento apparentemente ingiustificato.

Cosa che altri hanno notato, come il Washington Post, che si è distinto in una marea di puttanate che difficilmente ho mai visto per NEGARE che i cristiani siano perseguitati nel mondo: "Cristianesimo sotto attacco?" secondo loro no perché "I musulmani risultano essere vittima di più attentati".
Quindi facciamo il giochino a chi è più oppresso? Per cosa cazzo l'hanno presa, per una gara?
Fra l'altro hanno sentenziato questo perché "gli oltre 800 attacchi alle chiese francesi erano SOLO atti di vandalismo o sfregi di poco conto quindi non contano" il che fa dubitare abbiano la minima cognizione di cosa stanno parlando e abbiano solo voglia di minimizzare.

Belli miei, ma perché combattere il bullismo? Del resto se non si arriva alle mani sono solo parole o scherzi! Uno undici centoundici.
Ma ci rendiamo conto di che porcate sono arrivati a sostenere in un giornale rinomato a livello mondiale pur di dire "Non sono razzista ma..."

Anche loro si sono scagliati contro la polemica perché "l'estrema destra ha detto", come la francese le pen che "inizialmente ha espresso cordoglio per le vittime però quando ha sentito parlare di un gruppo islamico ha condannato l'attentato religioso".
E PERCHE' CHE COSA CAZZO ERA? Ma soprattutto avere avuto la decenza di non parlare di attentato di matrice islamica senza sapere nulla è prova che sono in malafede?
Non aggiungo altro perché sarebbero solo improperi.

In conclusione non sono riuscito a starmene zitto perché cavillare sul significato di un modo di dire quando l'intero tweet CANTA secondo me è fare disinformazione, anche se a parlare è il washington post.

Washington post
Lista di Wikipedia inglese sugli attentati alle moschee nel tempo
Lista di Wikipedia inglese sugli attentati alle chiese nel tempo.
Non aggiungo altro


Nessun commento:

Posta un commento