Famosa vegana crudista su youtube ma mangiava pesce

Una vegana crudista molto famosa sul tubo, oltre 450 mila iscritti, è stata pizzicata da un suo fan a mangiare pesce fritto quasi nascosta in un locale. Lei, accortasi della cosa è corsa a casa a pubblicare un video di spiegazioni, ben sapendo che la foto avrebbe fatto il giro del web.

La spiegazione è piuttosto semplice ma molto lunga, quindi faccio un riassunto molto conciso visto che il video dura 33 minuti e parla tantissimo.

Lei era vegana crudista da sei anni e seguiva la dieta in modo molto rigoroso, quindi per quel che sappiamo non fingeva di essere vegana crudista, però poi ha iniziato ad avere dei piccoli problemini di salute:

Amenorrea che ha causato
Stato di pre menopausa (a 30 anni, forse)
Candida
Infezioni batteriche all'intestino che hanno causato
Stitichezza
Diarrea
Rincoglionimento generale
Confusione
Varie ed eventuali (c'è tutto nel video, in fondo la pagina)

Quando ha perso il ciclo gli altri vegani dicevano che era normale perderlo (lol) e che l'ovulazione continuava ma non sanguinava. Non era così, l'ovulazione si era fermata e la tizia era entrata in uno stato di pre menopausa, in pratica era già vecchia.



Il suo organismo era così debilitato che ha pigliato la candida, e quando in contemporanea ha avuto problemi intestinali ha pensato che si fosse espansa all'intestino, invece erano ben altri problemi.
Era denutrita, malnutrita e debilitata e il dottore le ha consigliato di mangiare almeno pesce e uova.
Lei, da brava crudista, è andata da un medico vegano "che la poteva capire" e ha provato in tutti i modi a risolvere con il problema (che suona molto stupido, ma è quello che è successo).

Peggiora e si trova costipata, stitica per giorni e quando evacua è diarrea, pensa te che gioia immensa.
Sentendosi sempre peggio decide di seguire un bravo dottore, quello che le ha consigliato di mangiare pesce e uova.

Così lo fa, e mangia anche cibi cotti perché aveva le "voglie" (alla faccia dell'innaturalità del mangiare cibi cotti), e manco a sforzarsi di indovinare in poco tempo i suoi problemi di salute svaniscono.

Così, in uno slancio di autolesionismo che nemmeno i Lemmings che si buttano dalla rupe (si lo so che è una leggenda ma se faccio battute sul PD la gente si incazza), riprende la dieta vegan crudista.

Sempre senza essere dei veggenti: tutti i problemi tornano, peggiori di prima.
Così si mette il cuore in pace e cambia la sua dieta, che era troppo squilibrata.
Legumi, carboidrati, meno zuccheri, pesce, uova...

Aveva un problema però: per sei anni ha professato il veganismo crudista come scelta di salute totale e panacea di tutti i mali, come poteva rimangiarsi tutto? O spiegare a quella gente che il vegan crudismo cura tutto però per lei era nammerda?
Io, sinceramente, per correttezza avrei detto subito la verità e avrei messo in dubbio il mio sistema.
Ma io sono io, e chi mi segue da anni sa bene che ho sempre evitato le inculate per i miei lettori, anche quando ci avrei potuto guadagnare (tipo Tsu), anche se poi molti si sono dimostrati dei fanatici che alla prima mezza virgola di opinione mia diversa dalla loro hanno abbandonato baracca e burattini o peggio mi hanno lanciato merda addosso.

Comunque non è riuscita a dire la verità fino allo sputtanamento di un fan.
Che io dico una cosa: ok che hai smesso e fai finta, ma almeno mangia in casa tua e non in un posto pubblico dove ti beccano! Se vuoi giocare sporco almeno fatti furba... ah si, vabbè, che pretendo...

Il video delle spiegazioni, per chi avesse mezz'ora da perdere:



Devo aggiungere altro?
Ah si: se ancora non si fosse capito una dieta squilibrata porta dei grossi problemi, anche se vegan crudista gesucrista e quante altre cazzate si inventano.



Nessun commento:

Posta un commento