Il coniglio rosa è nato veramente

Qualche giorno fa la notizia più letta (a quanto dicono) era quella del coniglio rosa nato nel bresciano, con tanto di fotografia di coniglietto puccioso rosa shocking che è impossibile non notare.
La fotografia ha sollevato dubbi sulla veridicità della notizia...

Infatti come ha notato anche Maicolengel di BUTAC il coniglio nella foto non è un vero coniglio rosa, ma un normale coniglio a cui è stata spruzzata sopra della vernice e che è stata pure ritoccata.
Insomma ha dimostrato che certamente non è il coniglio di Manerbio, avendo dubbi sulla veridicità della notizia stessa.
Se la foto è falsa il fatto è vero?



Sempre su BUTAC Maicolengel specifica che i conigli rosa esistono, sono rarissimi perché nascono praticamente in modo randomico ed è difficile ne nascano (l'articolo infatti dice che due dei suoi fratelli hanno una colorazione normale), ma non compaiono come nella foto del giornale.
Sulla scelta della foto si possono fare mille speculazioni: una foto clickbait? Una foto col coniglio rosa perché quelli realmente rosa in base al monitor possono non comparire rosa? (ricordate la foto famosa "è grigio o è oro?").

Non lo so, ma sta di fatto che un amico ha domandato al comune di Manerbio, quello della notizia, e lo staff ha confermato la notizia:


Insomma, nonostante la foto la notizia è vera, e confermano anche che la foto dei giornali non è veritiera, cosa che era stato facilmente verificato, quindi i dubbi scaturiti dalla foto hanno trovato risposta.

BUTAC

Nessun commento:

Posta un commento