giovedì 18 gennaio 2018

Grillini incazzati per le parlamentarie

Quando ho sentito che per le parlamentarie grulline si erano presentati a decine di migliaia, addirittura quindicimila, mi sono messo a ridere. Una massa gigantesca di poveri mentecatti convinti di poter fare dal divano al parlamento con un click. Oggi l'evoluzione di quel fatto, e facevo bene a ridere: sono tutti incazzati come bisce.

I presidenti wannabe


Ci sarebbe da chiamare i professori Dunning e Kruger per permettergli di continuare e perfezionare il loro studio sull'effetto che hanno scoperto e nominato, appunto il Dunning-Kruger, perché qui siamo di fronte alla crema dei mentecatti convinti di essere grandi statisti!
Oppure sono quindicimila Razzi che vogliono spararsi nel parlamento puntando al vitalizio non curanti di dimostrarsi i deficienti che sono...

Il bello è che in tutto questo si sono venduti la profilazione dei grullini facendo una vangata di soldi
Non so cosa sia peggio.

Dopo essersi candidati a frotte, come i peggiori sciacalli mai visti, sono stati ovviamente scremati (cazzo, forse l'unica cosa giusta fatta dai cinque stalle finora) perché non puoi fare così tanta caciara.
C'era gente che per un po' ha fatto finta di essere un santo, ma prima di sentire profumo di vitalizio (o l'illusione...) condivideva merda della peggior specie: Salvini, complottismo, Colorado Cafè...
Insomma, hanno controllato tutti questi signor nessuno e hanno scremato i più imbecilli che ci fossero. Un compito arduo visto che molto probabilmente sono ben al di sotto della soglia della normalità anche quelli che hanno passato la scrematura... valutare quale sia il meno peggio in un letamaio simile deve essere stato molto difficile.
E probabilmente non gli è nemmeno riuscito bene.

In ogni caso non solo hanno avuto la faccia tosta di candidarsi, dei perfetti signor nessuno senza competenze e, vista la tendenza alla boccalonaggine dimostrata dallo seguire peppe crillo ancora oggi (magari difendendo l'operato della Raggi a Roma...) senza cervello, ma hanno avuto perfino il coraggio di protestare!



Eh si, come si permettono!
A loro li avrebbero votati in migliaia! (uno undici centoundici)
Loro erano perfetti!
Loro SONO perfetti!
Loro sono infallibili!
Loro sono una massa di asini a cui crillo ha messo in testa un mare di stronzate assurde, come quella della "casalinga di Voghera che può fare meglio di un ministro all'economia" e "uno vale uno" (che non è assolutamente vero nemmeno in quella fogna di partito).
E ora tali puttanate gentiste gli si stanno ritorcendo contro.

La qualità dei candidati era così infima che lo staff ha pensato si trattasse di troll.
Troll del PD ovviamente, ricordiamoci che sono complottisti, arrivati a frotte per screditare il mo' vi mento. Come se ce ne fosse bisogno...
Magari qualche troll ci sarà pure stato, ma se siete dei complottisti gentisti ignoranti e antivaccinisti dovete aspettarvelo che il vostro elettorato sia più che imbecille.

Voglio dire: hanno voluto il voto degli imbecilli e si stupiscono che vi votano degli imbecilli?
Ma saranno coglioni?

In ogni caso per leggere gli esilaranti screen rimando a Nextquotidiano.

Nessun commento:

Posta un commento