sabato 8 luglio 2017

Girada.it è una truffa?

In molti si domandano se questo sito sia una truffa perché chi ne parla non spiega bene come funziona e perché sembra troppo bello per essere vero. Si tratta di un nuovo sito e-commerce, un negozio online in pratica, che promette sconti fissi fino al 80% che si chiama Girada.it.
Moltissimi youtuber hanno parlato del sito (sponsorizzati, alcuni lo hanno detto altri hanno mentito spudoratamente) facendolo diventare famoso.

Come dicevo diversi youtuber dalla parlantina finta e super forzata stile Dj di una radio di paese da 500 abitanti degli anni '90 (secondo me andrebbero multati solo per quello) ne hanno decantato i pregi dimostrando al pubblico, per età già parecchio inesperto di suo, come hanno ottenuto portatili, iPhone, iPad, cellulari, smartphone e ogni razza di ben di dio possibile immaginabile a prezzi così stracciati che nemmeno in Singapore ai tempi d'oro, senza spiegare bene, o facendolo in modo superficiale, come funziona Girada.it

Quindi mi ci metto io a spiegare come funziona questo sito: tu arrivi e strabuzzi gli occhi vedendo uno sconto assurdo dell'80% sull'oggetto che desideri di più, ma per ottenere tale sconto devi convincere 3 persone a comprare la stessa cosa, o qualsiasi altra dello stesso prezzo o a prezzo maggiore.
Tu prenoti, spedisci il codice a tre amici (ancora per poco) che prenotano anche loro usando il tuo codice, una volta confermato tu ti prendi l'agognato oggetto scontato e te ne dimentichi (sempre se qualcuno dei tuoi amici a tempo determinato non sbaglia a mettere il codice) e ricevi felice l'oggetto del tuo desiderio.

Non se ne dimenticano i tuoi 3 amici che a loro volta devono convincere altre tre persone, ciascuno, a comprare in quel sito usando il loro codice qualcosa di pari o maggior valore. Stessa cosa per gli altri eventuali nove: tre ciascuno. E al solo terzo passaggio ci sono 27 persone in ballo, che diventano 81, poi 243 e poi 729.

Al settimo sono 2187, è chiaro che questo sistema difficilmente si può reggere su sé stesso per lunghi periodi, come ogni sistema "piramidale" esistente al mondo, come le vendite per multi level marketing: ad un certo punto la gente finisce e chi c'è dentro e ai livelli più bassi rimangono solo le briciole.

Il sito permette di recuperare interamente la cifra della prenotazione se entro 15 giorni non trovi tre "amici" paganti, ma se fai scadere i 15 giorni il rimborso non è più disponibile e devi aspettare che qualcuno usi il tuo codice oppure compri a prezzo pieno, che rimane sempre lo stesso nel corso dei mesi invece di scendere.

Per chi non trova nessuno e fa scadere il termine di 15 giorni esiste un sistema automatico interno al sito che ti trova acquirenti senza codice, pinco palla invitati da nessuno in pratica, e te li assegna.
Sistema che impiega mesi e mesi per trovarti tre "amici", veramente molto lento.

Tanto lento che qualcuno si è ingegnato nel programmare dei bot e delle liste di privati che si aiutano a vicenda: ti metti in lista e dici di voler comprare, il bot ti da il codice di uno della lista, compri, inserisci il tuo codice e aspetti che arrivi il tuo turno e il codice venga assegnato a qualcuno.

Più le liste sono lunghe più si aspetta, più si aspetta più gente disdice l'ordine, più gente disdice più la lista si allunga. Ergo, anche con le liste organizzate ci si impiega un bel pezzo prima di concludere un affare.

A mio parere dico che il sistema non mi piace affatto. Proprio per niente.
Che senso ha aspettare mesi per uno sconto tenendo in ballo i soldi?
Tanto vale aspettare i saldi di altri negozi, Amazon ad esempio ne fa di periodici.
Perché fra normale prezzo che cala fisiologicamente e successivo sconto o offerta in altri negozi paghi lo stesso tanto che su Girada e magari lo ottieni pure prima! Anche perché hanno prezzi assurdi:

Ebbene si, quel luccicante sconto del 80% o 70% in realtà non è così corposo, ma non perché nascondono una magagna, ma perché i prezzi di partenza del sito sono più alti che da qualsiasi altra parte! Vediamo alcuni esempi:
Prezzo pieno: 449 euro
Stessa scheda su Amazon
Prezzo pieno: 272 euro e spicci.
Lo sconto in realtà è del 50%, non del 70%

CPU Intel su Girada:
Prezzo pieno 864 euro
La stessa su amazon:
Prezzo pieno 451
Anche in questo caso lo sconto è del 50% effettivo.

Insomma, se già il metodo di acquisto è doloroso, come dicevo prima dopo mesi e mesi lo trovi in saldo a partire da un prezzo molto più umano, insomma non conviene comprarci a meno di volersi far odiare da qualche amico.


6 commenti:

  1. Parapa PONZI PONZI pooo :P

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. Perché fare pubblicità e PR costa, così mandano la gente a fare il lavoro sporco di parlarne in giro e portare nuovi clienti

      Elimina
  3. Mi ricorda zionsmartshop e secondo me, finirà allo stesso modo (anche se quello di ordini non ne evadeva proprio)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questi spediscono, ma gli costa veramente poco farlo visto che come già scritto incassano il doppio della cifra di quanto vale l'oggetto, e così vale per ogni singolo oggetto che spediscono (non vendono, spediscono).

      Gli conviene di più spedire, perché se gira voce che è truffa nessuno compra più

      Elimina
  4. Vendite piramidali: l'inculata del millennio. Funziona che tu convinci X persone che a loro volta devono convincere ciascuno X persone che a loro volta... finiranno per tentare di attirare in quella rete persone già coinvolte da altri in quel giochetto, e questo elevamento a potenza subisce una battuta d'arresto. È lì che si schianta il sistema, mentre intanto i vertici della piramide si sono fatti il gruzzolo e vanno a goderselo da qualche parte, lasciandosi dietro X elevato al cubo + valore casuale tra 1 e X insoddisfatti che ci hanno smenato soldi a gogò e in certi casi si sono pure rovinati la vita.

    RispondiElimina