Urinoterapia: idiozia galoppante

Ebbene, ci troviamo di fronte al sacro graal delle immonde puttanate salutistiche: l'urinoterapia.
Secondo alcuni "naturopati" e ciarlatani vari, l'urina sarebbe "distillato di sangue" e quindi la forma più pura di medicina naturale esistente... ci sarebbe poco da dire di una evidente cazzata senza senso, ma purtroppo è pieno di diversamente geni che ci credono e ti insultano se dici il contrario:


Anche lui lo sa. E tu ci hai creduto?
Secondo i cazzoni i naturopati la nostra urina contiene numerose sostanze benefiche, quali antibiotici, sali minerali e vitamine. Fanno risalire la pratica all'antica Grecia e alla tradizione indiana.
La solita manfrina del "si fa da miliaia di anni!1!" con cui si danno un tono, questi ciarlatani, e a tal proposito ricordo che in passato i "medici" indossavano maschere con spezie profumate convinti che quello li avrebbe protetti dalla peste...
Lo avevo anche sottolineato in un post: vecchio non significa meglio.

In ogni caso proviamo a smentire le voci di "distillato di sangue" e "sostanze benefiche", sottolineando per bene che chi ci crede dovrebbe vergognarsi per la manifesta idiozia?
L'urina è composta al 95% da acqua, poi il resto è composto principalmente da residui azotati (ammoniaca) che le danno il caratteristico odore, poi una parte sostanze di scarto come l'urea, rifiuto derivante dalla decomposizione delle proteine e qualche traccia di ormoni (poi rompono i coglioni per gli ormoni della carne, ma vabbe'), vitamine e proteine.
Ma principalmente sono sostanze di scarto.

Ma nonostante questo questi "simpatici" signori vanno in giro a dire che curano il parkinson (ullallà, l'hanno sparata grossa! Come cazzo la spiegano?), polmoniti e a volte tutti i mali esistenti al mondo.

Non sono un dottore, ma non sarà che queste sostanze di scarto vengono espulse perché dannose?
Sul serio credono che i rifiuti derivanti dalla decomposizione delle proteine sia qualcosa di sano?

Chissà che ce li abbiamo a fare i reni, se filtrano via e ci fanno buttare sostanze miracolose.
Un complotto di madre natura? La lobby delle divinità dispettose? I rettiliani ci hanno modificato geneticamente inserendo i reni per farci ammalare e venderci le medicine, imbastardendo la razza umana? Ah, ironia. Avviso prima che qualche complottardo ci creda e vada in giro a diffondere la vaccata!

Il top lo si raggiunge quando questi naTURDopati sono anche vegardi:
Le sostanze che rendono il piscio puzzolente e un poco inappettibile sono derivate dalla karn€ e prodotti industriali delle multinazionali brutte a cattive, e il meglio lo si raggiunge con una dieta vegarda senza alcol e fumo ottenendo, cito testuali parole, "la mancanza di odore e sapore sgradevoli".
Eh, stronzo io che sento la pipì puzzare maledettamente dopo mangiato cipolla, aglio, asparagi e altri vegetali impestanti...
Dico io, ma come cazzo fanno a negare la realtà in questo modo?

In ogni caso secondo questi personaggi gli effetti benefici sono dovuti ad un 2,5% di sostanze facente parte dell'urina, cioè ormoni enzimi vitamine e proteine.
A tal proposito vorrei far presente ai signori geni esperti in naturopatie e altre cazzate che la merda è bella piena di calcio!
Perché fate gli scartisti (razzisti sugli scarti, come specisti insomma), prediligendo lo scarto della vescica e denigrando lo scarto del colon?
Eh!? Non vi vergognate?
Perché non curate ogni male magnando la merda? Ha tanto calcio! Se l'urina ha vitamine e ormoni che curano tutte le malattie figuratevi cosa ti fa la merda che è ricca di calcio!

Parlando seriamente:
Non ci sono riscontri scientifici sulle presunte qualità benefiche portate dal bersi il piscio (ma và!?) per cui rimane solo un'enorme cazzata, e come consiglio personale direi di evitare assolutamente di bere la propria pipì, non fa di certo bene, e soprattutto mi auguro che nessuno interrompa delle terapie per chiudersi in bagno e bersi il proprio piscio convinto di guarire da tutto e in poco tempo.

Ma poi mi domando: se tali presenze infinitesimali di vitamine e enzimi ci escono dall'uretra, significa che erano già presenti nel sangue! Se lo espelliamo perché riprenderle, insieme a tantissimo scarto dannoso, dovrebbe cambiare qualcosa? Seriamente, usare la logica no?
Distillato di sangue... ma vaffanculo!