Carne di Maiale e Coca Cola: Fuoriuscita di Larve

Se sei qui probabilmente è perché hai visto uno sconcertante video in cui sconosciuti versano della coca cola, o qualsiasi altro tipo di cola, sopra della carne di maiale scatenando dopo pochi istanti la fuoriuscita di strani filamenti bianchi che sembrano proprio delle larve o dei vermi. In realtà non lo sono:

Versando coca cola sulla carne di maiale escono le larve!

Perché stranamente queste "larve", o vermi, non si muovono affatto dopo esserne venute fuori dalla carne... cosa molto strana: il semplice contatto con della cola non è sufficiente a giustificare la loro velocissima dipartita, manco fossero scarafaggi colpiti dallo spray!

Altro dettaglio interessante è che nelle immagini non si vedono affatto i canali scavati dalle larve per cibarsi e arrivare dove sono arrivate, la carne è perfettamente liscia e non presenta un solo foro. La cosa è troppo sospetta per essere credibile: come sono entrate tali larve?

Ho visto carcasse animali abbandonate dove i mosconi ci avevano depositato le loro larve ed erano un colabrodo di buchi. Anche perché altrimenti queste non potrebbero respirare, sono esseri viventi terrestri come gli altri e necessitano di ossigeno per vivere.

Che cosa sono in realtà?

La carne che viene mostrata ha un'origine dubbia: non sappiamo se l'abbiano lasciata appositamente parassitare per sconcertare il pubblico, per cui potrebbero essere delle larve. Il fatto che non si muovano è sospetto...
Alcuni ipotizzano si tratti di filamenti di grasso che reagiscono con la cola e fuoriescono dalla carne, il che è pure plausibile visto la già più volte citata immobilità di questi immediatamente dopo.

Insomma puoi dormire sonni tranquilli: la carne che trovi dal macellaio o al supermercato è sicura.
Inoltre la cottura della carne la sanifica completamente, e questo implica che è meglio non mangiare carne cruda.

11 commenti:

  1. Pur di fare vomitare si inventa di tutto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un tizio ha montato un video che definire vergognoso è un eufemismo: ha collegato la cosa ad una infestazione intestinale di vermi (una brutta infestazione fra l'altro) e addirittura ad una infestazione di piccoli vermi che si insinuano nei pori della pelle facciale...
      Come se potesse c'entrare qualcosa

      Elimina
  2. Pensa che c'è gente che mangia carne, ignorando il fatto che questa derivi da pezzi di carne di animali una volta vivi poi uccisi e ora inesistenti se non sottoforma di pezzi o di escrementi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ma se non blinda è inutile pure la sbiriguda con scappellamento a destra

      Elimina
  3. Forse per chi ha la faccia come il culo il collegamento infezione intestinale-faccia non è tanto pellegrino.

    RispondiElimina
  4. Grazie dell'informazione, devo ammettere che stavano fregando anche a me, difatti mia madre mi stava cucinando la carne di maiale che io ero pronto a rifiutare.

    RispondiElimina
  5. guarda che in due ore e molto difficile che un insetto posi la larva la carne di maiale fa malissimo ....anche per i cristiani e cosi solo che la chiesa ha occultato tutto .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La chiesa può pure occultare sta fava, che a me non frega nulla.
      La carne di maiale non fa affatto male, anzi, a differenza di altre carni non provoca la gotta.

      Elimina
    2. Ma la punteggiatura e gli accenti? Ad ogni modo... come dire... chi la bibbia la interpreta come una raccolta di abitudini contadine piuttosto che come precetti trova evidente che alcune scelte alimentari sono dovute al fatto che in Palestina chissà quante migliaia di anni fa non esistevano i frigoriferi e il clima certo non aiutava.

      Elimina
    3. quella frase è un'istigazione al suicidio per chi legge... Se sei un troll non sei divertente, se non lo sei... Beh, allora è più serio di quanto pensassi

      Elimina