lunedì 9 gennaio 2012

Le menzogne di eugenio benetazzo

Dopo aver smontato le vaccate di barnard (a dire il vero lo ha sputtanato la realtà dei fatti stessa...) mi appresto a analizzare le vaccate dell'auto proclamato, in uno slancio di umiltà, "il più autorevole economista fuori dal coro in italia" (PRRRRRRRR).
Prendo in considerazione il suo "manifesto economico per l'italia", perchè le altre vaccate, fra signoraggio e scie chimiche, le ho già smontate allegramente.

Il primo punto non sembra poi il solito delirio che ti aspetteresti da un complottista, dove parla di dimezzare i parlamentari e politici in genere, e ridurre gli stipendi e rimborsi di tre quarti. Il fatto è che l'idea è tutt'altro che originale... senza contare il fatto che è una manovra puramente dimostrativa: dimostri buonafede verso la ggente nel farlo, perché alla fine il denaro risparmiato non è tutta sta caterva come si crede.

Inizia a manifestare la sua ignoranza totale in materia economica (il che è tutto dire visto che si definisce un "autorevole economista") parlando di sovranità monetaria...
Secondo lui la sovranità monetaria aiuterebbe l'economia, con buona pace dell'inflazione del 35% annuo italiana, con il disastro nello Zimbabwe e la storica caduta della repubblica di Weimar.
Poi consiglia l'abbandono dell'euro, e qua se mai ci fosse stato qualche dubbio, si capisce chiaramente che di economia non ha capito un benetazzo di nulla...

Vorrebbe tassare la prostituzione, idea che è venuta pure a me. Sarebbe una bella cosa. Strano che ogni tanto smetta di delirare e spiccichi concetti condivisibili...

Strano, dicevo, infatti propone addirittura L'EMBARGO!!! Roba da medioevo!
Questo è un cialtrone completo! Altro che economista. Devo forse ricordargli lo sfacelo economico causato da mussolini e la sua idea di autarchia? Ma questi ciarlatani non aprono un libro di storia per lo meno per sparare stronzate che non nascano già sbufalate dai fatti storici?
Così non mi diverto a smontare le loro menzogne.

Tassazione della salute: la sua idea è di tassare alcol, fumo, droga e stili di vita malsani. L'idea non è del tutto sbagliata, ma mi dovrebbe spiegare come cazzo fa a tassare le droghe se sono illegali... vorrebbe legalizzare tutte le droghe? Non sono d'accordo. Per la cannabis ci sono pochi problemi (non crea dipendenza e chi le fuma non diventa pericoloso), ma per le altre ce ne sono parecchi.
L'idea comunque la sta valutando il governo Monti: tassare alcol e cibi spazzatura.
Le sigarette sono monopolio dello stato, ed essendo dannose sono già tassate a dovere.

Diminuzione della tassazione: Vorrebbe far detrarre completamente dall'imponibile tutte le spese effettuate per vivere. Forse per agevolare i consumi? Per una cosa del genere basterebbe diminuire la tassazione alla fonte (55%) e la tassazione del consumo (iva). Ma come si sa non è per niente facile fare una cosa simile.

Mutuo sociale: La sua idea è di creare una società pubblica che conceda mutui ai cittadini a tassi irrisori per l'acquisto della prima casa, con rate calcolate in base allo stipendio del tizio.
Devo ricordare al "autorevole economista" cosa ha causato la crisi di qualche anno fa, che ha visto crollare diverse banche (lehman brothers per esempio) e l'economia mondiale? Da cosa era causata? Ma dalla facilità con cui le banche concedevano i mutui a cittadini molto poco abbienti, con successiva vendita in massa di immobili che ha causato una perdita assurda per il mercato, con la conseguenza che le banche non rientravano neanche della metà del capitale prestato, con conseguente fallimento...
Saranno dettagli insignificanti secondo lui? Oppure crede che lo stato possa tirare fuori centinaia di miliardi ogni anno per poi vederli restituiti in 40 anni?
Questa idea è totalmente campata per aria, sembra tanto scritta così per fare populismo verso gente ignorante (come quelli che vorrebbero il reddito di cittadinanza, o vorrebbero lavorare 2 ore al giorno)


No tax area: la sua idea è di non far pagare le tasse a delle aziende che aprono nel sud e nelle isole, che impieghino almeno 250 operai a tempo indeterminato. Probabilmente la sua idea è quella di incentivare l'occupazione al sud, ma se non si fanno pagare alle aziende 25 anni di tasse e tributi si fa concorrenza sleale alle aziende del nord Italia.
Per l'occupazione nel sud bisognerebbe prima di tutto eliminare le associazioni a delinquere, e poi promuovere delle agevolazioni sui costi di energia e trasporti (specialmente per le isole, in Sardegna costa tutto il doppio, sia energia elettrica che gas, nonostante l'energia ce la facciamo noi).

Alla fin fine questo manifesto non è una fogna di vaccate complottiste come il testo di barnard, anche se un paio di idee complottiste che causerebbero veri e propri disastri economici ce le ha infilate.
Nel complesso però si tratta di idee inapplicabili o dannose, a parte un paio di casi azzeccati.
Un risultato molto scarso per essere venuto fuori dal "più autorevole economista italiano" fuori dal coro ovviamente.
Non che essere fuori dal coro sia una cosa sbagliata, specialmente se il coro è quello di quei cialtroni disonesti che dicevano che il precariato avrebbe portato enormi benefici (e guarda come stiamo adesso), ma in questo caso è un cialtrone che dice cose diverse da altri cialtroni, ma sempre di cialtronate disastrose si sta parlando...

23 commenti:

  1. Il problema di questo manifesto, comune tra i complottisti, è che distoglie l'attenzione dai veri problemi. Non sono contrario ne alla legalizzazione e tassazione delle droghe ne alla tassazione della prostituzione, ma Benetazzo propone queste idee come metodi per salvare l'Italia (non penso che lo stato guadagnerebbe tanto da canne e prostitute, ti pare?)
    Alcune idee sono giuste, ma sono poste in maniera sbagliata.

    RispondiElimina
  2. Non risolveranno il paese, ma parecchi problemi si!
    Ti do un dato statistico: il 75% delle prostitute di tutta Europa stanno in italia.
    Si parla di milioni... che guadagnano qualcosa come 15 mila euro al mese, tolto l'affitto della camera.
    E mi sa che ci sto andando largo!
    Invece le canne se le fa almeno il 70% dei giovani, e anche qua si parla di milioni.

    Il gettito fiscale sarebbe enorme, come ho scritto da altre parti.
    Non è una cattiva idea, il fatto è che il cialtronazzo per "salvare il paese" prenderebbe una serie di misure che manderebbero tutto a puttane nel giro di un anno

    RispondiElimina
  3. Benetazzo è (a quanto pare) laureato in economia aziendale, il che fa intuire come qua e là non spari solo minchiate (e come sappia lui per primo che lo sono).
    Certo, ha scoperto che a spararle si guadagna molto di più e senza fatica che non ad interessarsi sul serio a risolvere i problemi.
    Purtroppo - ma c'era da dubitarne - sempre più volte lo vedo accompagnato dai legaioli nelle varie trasmissioni locali a propagandare le sue "idee rivoluzionarie", coi suddetti legaioli a pendere letteralmente a bocca aperta dalle sue labbra.
    Insomma, temo che, data la valanga di voti che prenderà la lega alle prossime elezioni (perché la gente è talmente citrulla che pur di ammettere di essere stata presa per il culo dalla lega, continuerà a votarla facendo finta di non ricordarsi i suoi voltafaccia), benetazzo occuperò qualche alta posizione politica (anche solo a livello regionale/provinciale/comunale).

    Che poi l'idea del "mutuo sociale" è veramente la quintessenza del campato in aria delle sue "idee": innanzitutto non sarebbe nemmeno un mutuo ma più correttamente un leasing (il bene rimarrebbe di proprietà pubblica fino ad estinzione del debito). Al di là di questo, l'unica garanzia richiesta è che il mutuante sia italiano e stop: in pratica anche un nullatentente assoluto potrebbe comprarsi un appartamento da 250.000 euro (mi pare sia quella la cifra massima del "ms"), o meglio, far comprare allo stato.
    D'altronde, essendo un signoraggista, per benetazzo lo stato si finanzierebbe stampando denaro a iosa (ragion per cui vuole uscire dall'euro) ma non dice cosa fare se il cittadino alla fine non paga. Che poi, detto fra noi, chi sarebbe interesato a pagare le rate richieste, se può sempre richiedere il "ms" quando vuole a rischio zero? Tanto, compra lo stato che si troverebbe così sul groppone un patrimonio immobiliare da gestire, e figuriamoci se qualcuno, a quelle condizioni, accetterebbe di vedersi rifilare un immobile "usato".

    RispondiElimina
  4. Per le cose che ha azzeccato (anche in parte) non serviva di certo una laurea.
    Certo è che dosa le vaccate meglio di un barnard qualunque, che è totalmente all'oscuro di qualsiasi nozione dell'economia: farebbe abbassare gli stipendi per aumentare l'economia, quando davanti ha di fronte lo sfacelo economico e sociale del precariato, più imbecille di così uno non può diventare secondo me, è lo zero assoluto dell'ignoranza e stupidità. Un punto di riferimento... ma chissà che non venga superato come i neutrini hanno superato la luce (attraverso il tunnel ovviamente).

    Allora avevo ragione quando ho pensato al populismo, inteso come caterva di cazzate dette per far contento un pubblico ignorante come una capra: vuole entrare in politica!

    RispondiElimina
  5. Fate attenzione a dare delle pecore alla gente, ci saranno delle sorprese prossimamente per tutti,complottisti e non , già adesso si intuisce che le pecore non si faranno più tosare tanto tranquillamente.....saluti grazia

    RispondiElimina
  6. Io invece vedo che in molti si stanno facendo tosare a dovere...
    Soprattutto adesso, in questo periodo storico di crisi

    RispondiElimina
  7. WOW, si può sapere quali studi e specializzazioni ha fatto sig. Pallequadre per permettersi di criticare Benetazzo?

    Ma suvvia, siamo seri, cosa fa Lei nella vita? oltre a cercare di far 2 soldi col blog?

    E di Barnard... sa tutto lei, complimenti!

    RispondiElimina
  8. A quanto pare i cenni agli avvenimenti storici non bastano, immagino che per certi asini la storia sia un concetto del tutto sconosciuto...

    Fra l'altro parli di benetazzo come fosse un grande economista, ed ho già elencato i danni che porterebbero le sue idee.

    Sono diplomato, ho studiato economia e sto aprofondendo per i cavoli miei, ovviamente non prendendo come fonte le cazzate di quei due straccioni contaballe, che non capendo un cazzo di economia pontificano le loro storielle a scopo di lucro.

    Però i miei guadagni sono uno scandalo...

    Cocco mio, io per lo meno cerco di guadagnare onestamente con il mio blog, e se proprio sei uno di quei COGLIONI che si fanno abbindolare da quei ciarlatani, almeno abbi la decenza di prenderlo nel culo e stare zitto.

    Me lo immaginavo: permetto nuovamente i commenti anonimi e spuntano questi commenti del cazzo fatto da VIGLIACCHI nascosti nell'anonimato.
    Commenti anonimi bloccati di nuovo.
    Grazie per aver agevolato la libertà di parola del popolo, caro zoticone

    RispondiElimina
  9. per fortuna che qualcuno gliele canta a Benetazzo, io non gli ho mai sentito dire qualcosa di interessante al "più autorevole economista fuori dal coro in italia"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello che dice è interessante solo per chi non ha voglia di fare nulla e vorrebbe vivere di rendita che pensa gli sia dovuta per il solo fatto che è nato.

      Elimina
  10. Parlo da laureato in economia e finanza. Benetazzo è un cialtrone che spara a zero su tutto.
    Probabilmente il gioco a cui si presta gli sta fruttando parecchi soldi. Ma l'avete mai visto in un confronto con qualche economista autorevole?
    Quello che è sconcertante è il fatto che venga chiamato in trasmissioni televisive anche a livello nazionale (tipo rai). Ció dimostra anche la totale ignoranza in materia degli autori di queste trasmissioni che si fanno abbindolare da un sedicente economista.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E la loro ignoranza non fa altro che alimentare l'ignoranza del popolo, che va dietro a certi ciarlatani convinti che esista la bacchetta magica che può rendere un paese ricchissimo in 10 minuti

      Elimina
  11. Chiunque tu sia, stai omettendo fatti imporanti. Se questo non è complottismo. Non venirci a insegnare a noi come stanno le cose con la frittata: la crisi .. "Da cosa era causata? Ma dalla facilità con cui le banche concedevano i mutui a cittadini molto poco abbienti, con successiva vendita in massa di immobili che ha causato una perdita assurda per il mercato..." Infatti come sicuramente sai le cause reali della crisi del 2007 su dovuta a un crollo generale dell'economia a causa di una "piccola" operazione "speculativa" di qualche trilione di dollari - mossa da un "singolo individuo". Ma se l'autore di queseto blog è cosi ignorante da non conoscere cosa muove il cancro capitalista allora è meglio che cambi mestiere, invece di dare del buffone a Benettazzo.

    Oggi viviamo tutti su un ordigno termonucleare finanziario fuori controllo che si chiama 650.000 miliardi di Derivativati in grado di far fallire il pianeta. Nessuna democrazia ha un senso quando tutta la ricchezza è nelle mani di queste lobby senza pietà a cui TUTTI i politici devono rispondere a bacchetta, invece che ai propri elettori. Qui non è questione di dare credito a barnard, benettazzo, e o tutti i santoni che propongono "pillolette magiche" (vedi la truffa della mmt) ma è questione di DEFINIRE con esattezza e con fatti dimostrabili alla mano (migliaia di documenti in rete PUBBLICI) che non ESISTE nessun complotto, e che di fatto il MONDO è nelle mani degli USA dalla seconda guerra mondiale ad OGGI. Chi vuole contestare questo dato di fatto è IL VERO COMPLOTTISTA.

    Infatti...

    Chi sta mandando al macello L'economia Mondiale?

    Sono gli speculatori del liberismo "estremista" (sempre loro) che estraggono fortune inaudite proprio dall’attacco al tessuto economico di intere nazioni attraversol’uso della scommessa finanziaria pura, con cui estraggono dal terreno produttivo di aziende e cittadini un profitto del tutto parassitario.

    e questa realtà esiste da oltre un secolo e mezzo. Le monarchie dell'800 non sono mai crollate, sono ancora vive e vegete e hanno imparato a camuffarsi sotto false democrazie, combatteranno fino a dichiarare "guerra" a qualche nuovo saddam o bin laden, o gheddafi pur di tenere in vita i loro tentacoli con cui strozzano intere popolazioni e tutta la civiltà conosciuta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti informo che gli Stati Uniti non sono più la prima potenza economica al mondo, è la Cina.
      Gli stati uniti sono in grossa difficoltà, lo erano anche qualche tempo fa ed è per quello che hanno fatto le guerre per il petrolio.

      Visto che la "frittata" non è credibile, dammi informazioni su questa speculazione e su come ha incrinato la stabilità finanziaria di banche e di stati. Forza, non basta dire "siete dei coglioni" e acennare lontanamente a qualcosa, spiega BENE questo fatto

      Elimina
  12. senti ma come fai a scrivere: "Per l'occupazione nel sud bisognerebbe prima di tutto eliminare le associazioni a delinquere, e poi promuovere delle agevolazioni sui costi di energia e trasporti "

    ma se è lo stato che paga la mafia e quelle che definisci associazioni a delinquere... per cortesia siete voi i complottisti del cazzo. Sapete come vi definisco? i "contro complottisti" voi siete peggio dei complottisti. Ma a quelli vearamente informati, ci fregate cari signori. E' chiaro il vostro scopo, piu' seminate dubbi e panico piu la popolazione è nella merda e la gente che è nel caos cosa fa? ..non sa scegliere e non prende decisioni. Ergo se la fa mettere nel culo piu facilmente... addirittura la stessa teoria corporativista di quel pazzo di mussolini era comunque sicuramente più "sana" nonostante tutto, del caos finanziario neoliberista o della repressione comunista. Ma andate a fanculo, masse di ignoranti di merda. Questo è il risultato di 60 anni di disinformazione. Non dovete studiare nelle università o nei libri di scuola e i vostri dottorati di ricerca in economia ve li potete ficcare nel culo, sono solo pura merda, e speculazione manovrata per "polli che hanno bisogno di essere imboccati"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto meglio la laurea di sto cazzo fatta guardando video di vecchi falliti o ragazzini mezzo idioti messi su youtube, hai ragione.

      Del resto chi sono io per dire che il mercato ha delle regole dettate dai consumatori e che puoi investire tutti i soldi del mondo che se ci vai contro fallisci miseramente?

      Elimina
  13. Da chi ha un nick delle palle possono uscire solo minchiate

    RispondiElimina
  14. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Detto da gente che difende un cretino ha tutto un altro sapore

      Elimina
  15. PalleQuadre, persone come te mi farebbero compassione, se solo non foste così dannosi per chi è migliore di voi. Siete la propagazione di tutto ciò che c'è di negativo.
    Mi raccomando, non capire e aggrediscimi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si lo so lo so: il megagombloddone ci sta ammazzando tutti e i poveri idioti dei complottisti salveranno il mondo dicendo semplicemente quattro cazzate

      Elimina
  16. Attenzione ad offendere però,
    benetazzo sa di che parla, forse un po meno tu, ti giustifico per il fatto che l articolo è stato scritto il 9 gennaio 2012, ma ti ricordo che dal 26 luglio 2012 (non vorrei andare errato) ovvero dopo il discorso di draghi, benetazzo ha cambiato completamente idea sulla sovranità monetaria definedola di fatto un' idea ormai vecchia non piu realizzabile; e colgo l' occasione (non per rispondere al post) che benetazzo è sempre stato contrario alla reintroduzione della Lira (sempre); non capisco chi afferma il contrario visto che qualche mese fa nella conferenza a cittadella del ms5 ricordava gli svantaggi dell uscita dall euro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi il post è ormai troppo vecchio...

      Elimina