martedì 10 febbraio 2015

Dente di cane/gatto in una scatoletta di cibo per gatti?

Sta girando su facebook la fotografia, caricata da una persona che non conosco, che mostra un dente rinvenuto all'interno di una scatoletta di cibo per gatti. La persona ipotizza in modo parecchio fantasioso che si possa trattare di un dente di cane o gatto, e sostiene di aver avvisato striscia la notizia e bramby del pericolo che in quelle scatolette ci sia carne di cane o gatto...

Anzitutto specifichiamo che in Italia usare cani o gatti è vietato dalla legge: è impossibile che un'azienda così tanto famosa a livello nazionale e distribuita radicalmente nel territorio faccia cazzate così palesi, rischiano veramente TUTTO.

Specificato questo vediamo il dente in questione:



Mi sembra un po' troppo grosso per essere di gatto, e mi sembra diverso da quello di un cane.
Non sono un veterinario o altro esperto, ma sapendo che nelle scatolette per cani e gatti ci finisce anche la carne di animali da pelliccia ho pensato potesse essere il dente di un mustelide.
E infatti gli somiglia:


Va anche precisato che quel dente è stato messo lì apposta, forse da un dipendente scontento o per sabotaggio, perché con il processo di lavorazione della carne delle scatolette è impossibile che un dente intero passi fino ad arrivare a casa del cliente. Mi riferiscono infatti che il marchio indicato è molto trasparente con gli ingredienti, che vengono indicati molto chiaramente sull'etichetta, per cui è molto probabile che quel dente sia stato messo lì apposta (e magari non dal dipendente...)

Potrebbe anche rivelarsi il dente di un cane, anche se non mi pare affatto possa esserlo potrei sbagliare, ma anche in quel caso è comunque tutto da ricollegare all'azione di un dipendente.

Nelle scatolette ci infilano proprio di tutto, anche selvaggina, per cui è ancora più facile che il dente di un mustelide sia finito per mano di chi ce lo ha infilato.
Dio ce ne scampi da striscia e bramby, inorridisco al pensiero delle cazzate che potrebbero sparare.

In ogni caso fare accuse pubbliche simili potrebbe creare non pochi problemi all'azienda, che potrebbe creare problemi (e molto amari) a chi ha parlato con troppa leggerezza.
Giusto per dire eh.


AGGIORNAMENTO: Secondo alcune persone il dentro potrebbe effettivamente essere il canino di un gatto, rimane però la considerazione originali rimangono: non è passato per i macchinari.
E' troppo pulito e non presenta nessun danno, è impossibile che sia stato inscatolato partendo dalla lavorazione di un gatto (che ripeto è contro la legge) per cui è lampante che il dente è stato messo lì apposta. E no, non ci sono garanzie che fosse realmente dentro la scatoletta, visto che è fin troppo pulito si potrebbe pensare il contrario.
Insomma, è impossibile che si usi carne di gatto per le scatolette e questa è una gravissima diffamazione visto che è contro la legge, inoltre il dente potrebbe non essere nemmeno mai stato dentro la scatoletta e tutta questa storia può essere una montatura.

3 commenti:

  1. Non sono un dentista ne un veterinario ma uno che, diciamo, è abituato ad osservare per lavoro. Guardando la fotografia non posso fare a meno di notare che il dente risulta molto pulito almeno al di sopra di quella che sembra essere la radice. Poiché i denti sia animali che umani si macchiano con facilità ritengo probabile che il dente non sia stato affatto nel barattolo ma più semplicemente possa essere caduto all'animale che stava mangiando. Insomma sembra la solita coglionata animalista che fa pensare a cannibalismo tra animali. Strano che si loro piccoli amici carnivori non propongano zucchine e soya....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Inizio a crederlo anche io...
      Secondo alcune persone potrebbe essere seriamente un canino di gatto, il fatto è che appunto è troppo pulito, lindo, intonso per essere passato per i macchinari ed essere inscatolato

      Elimina
  2. Scusa Paolo ho fatto vedere la foto al nostro veterinario, già che ci andavo e mi dice che potrebbe benissimo trattarsi di un dente suino (magari in giovane età), ovviamente dalla foto non può essere sicuro. Saluti

    RispondiElimina