sabato 16 novembre 2013

Carico di insulti vegan 2

Ok, era parecchio che un vegardo ignaro non veniva nella pagina a scartavetrare i testicoli e intasare la casella email di chi si è iscritto ai commenti, quindi festeggiamo raccogliendo tutte queste perle di genialità utilissime all'umanità intera:

I commenti sono stati lasciati nel post "Vegan col desiderio di ammazzare bambini", si vede che non ha aprezzato il fatto che i suoi confratelli della sacra setta della carota in culo siano stati sputtanati pubblicamente.

Per cui via, leggiamo questi insulti che riempiono la giornata di un vegardo che non sa che cosa farsene del suo tempo:


Anonimo
"vi farei sodomizzare da un gorilla per provare la vera forza di un VEGANO"

Mentre ridevo ho letto la risposta:

Antoine
"Peccato che il gorilla abbia un cazzettino di due centimetri, cosa che lo mette in pari ai vegani umani!"
Ma come stanno messi in mezzo alle gambe sti vegani, per vedere come immensa potenza sessuale un organo di pochi centimetri?




Anonimo
"PalleMoscie....quello di "into the wild" non era vegano...e non è morto per un fungo...
perchè non rientri nel culo da dove sei uscito?"
Non ha capito che "comportarsi come" non significa attribuire usanze. Sarà coglione?


Anonimo
"mi sa che alla nascita ti stavi strozzando con un tarzanello del buco del culo di tua madre puttana."
DOVEVA dimostrare di aver studiato ad Oxford, non bisogna biasimarlo!

Anonimo
"PalleMoscie.....la tua ignoranza becera è come un assorbente nelle fogne...."
A parte che non si capisce bene la frase, di cui aprezzo il tentativo fantasioso di insultare, prima ha usato cinque puntini di sospensione, poi quattro. Li sta finendo?

Anonimo
"il lardo di quella troia di tua madre!!!!!!!......troia di merda perchè non ti ha ammazzato alla nascita!"
Questo non è rivolto direttamente a me, però è carino lo stesso. Sembra che abbia ritrovato i puntini di sospensione, la cosa mi rincuora.

Per ora è tutto, ma chissà quante mirabolanti e fantasiose selve di insulti tirerà fuori questo "simpatico" vegardo, che rappresenta degnamente la categoria di "persone" più rompipalle e incoerenti del pianeta.



6 commenti:

  1. Risposte
    1. Salveranno il mondo con la loro empatia!

      Elimina
  2. scusa palle ma, secondo il mio spassionato parere, dovresti di nuovo proibire i commenti agli anonimi.
    Vero perderesti un sacco di fonti ilarità ma guadagneresti in leggibilità dei commenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No ma voi non capite.
      Non è solo ilarità, ma si tratta di sputtanamento della credibilità di questa gente.
      Questo coglione mi ha dato nome e cognome, ed è un vegardo molto in vista nell'ambiente, non mi poteva andare meglio!

      Elimina
  3. Fonderò un movimento per i diritti dei puntini di sospensione, non possono essere sfruttati crudelmente in questo modo!

    RispondiElimina