martedì 31 agosto 2010

Il Signoraggio e le soluzioni dei saccentoni

Dove arriveremmo se lasciassimo fare ai complottisti?



Ispirato da un commento ad uno dei miei post (grazie madscientist) ho deciso di mostrare alcune immagini sulle conseguenze che porta stampare denaro slegato dai titoli di stato:
Preso dal sito del corriere della sera:
Banconote da 10 mila miliardi di dollari dello Zimbabwe (se usano una unità di misura diversa da quella americana quelli sono 10 milioni di miliardi, se non sbaglio, correggetemi nel caso)


Banconota da 500 milioni di marchi (e noi che pensavamo che le nostre banconote da 500 mila lire fossero esorbitanti)


CINQUEMILAMILIARDI, sticazzi!!!


CENTOMILIARDI, una volta che arrivarono ai livelli delle ultime due banconote mostrate un kg di pane costava 400 miliardi


Le ultime due immagini le ho prese dal blog The pollo web


Vogliamo forse immaginarci quanto verrebbe a costare importare qualcosa in quelle condizioni?


Per ora è tutto, e direi che è pure abbastanza

8 commenti:

  1. La ragazza della prima foto tiene in mano decine di miliardi di dollari e non sembra affatto contenta... Spero di non finire così!

    RispondiElimina
  2. forse non si trattava di dollari.

    Altrimenti si che sarebbe stata contenta !!!!

    ;-)

    RispondiElimina
  3. @ Juleps

    Sono dollari dello Zimbabwe

    RispondiElimina
  4. Allora capisco la poverina.

    Di solito però quando si parla genericamente di dollari si intendono quelli dello Zio Sam.

    Quando andavo in banca a cambiare i soldi per i miei viaggi pre-Euro e chiedovo dei "dollari", non è mai capitato che mi dessero quelli dello Zimbabwe
    ;-)

    Per fortuna!!!!

    RispondiElimina
  5. Probabilmente un miliardo di dollari zimbabwuesi equivalevano a 10 centesimi di dollaro americano

    RispondiElimina
  6. Simbabwue (o Zimbabwue)

    Comunque in italiano è Zimbabwe: trattasi dell'ex Rhodesia. A dire il vero non l'avevo mai visto scritto nei due modi sopra riportati...

    RispondiElimina
  7. VAbbè ho aggiunto una u di troppo, per la s se non sbaglio l'ho letto da qualche parte ma è facilissimo che sia un errore anche quello

    RispondiElimina
  8. Mi frega la W con la sua pronuncia, perchè quando lo scrivo tengo in mente il nome e faccio quell'errore madornale

    RispondiElimina