Il mondo distorto dei salutisti

Da un po' di tempo, dopo le varie picconate date alla propaganda vegan-salutardiana, abbiamo intuito come loro prendano e ingigantiscono vari fatti a loro unico vantaggio: convertire la maggior parte delle persone. Però vorrei analizzare un fatto dal punto di vista distordo dei "salutariani" e vegardi vari, così da rendere ancora più palese l'immensa alienazione dalla realtà che contraddistingue ogni cosa loro dicano, credendoci pure.

Disinformazione vegana sugli Omega 3

Come ben sappiamo i guru della dieta vegana sono in lotta contro il buonsenso e la realtà oggettiva dei fatti. Stavolta, dopo aver allegramente negato l'esistenza della B12 (o attribuita ai vegetali, alle alghe, o spacciata per cancerogena) se la sono presa con gli Omega 3, altra magagna con cui devono fare i conti prima di poter dire che la dieta vegana è il top della nutrizione:

PETA rapisce e uccide un cane: protesta popolare per l'archiviazione del caso

Che la PETA, la madre infernale di tutte le associazioni animaliste estremiste mondiali, fosse solamente una macchina tritasoldi creata ad hoc (come le sue figlie mondiali del resto) già lo si sapeva. Che raccoglie animali randagi con il solo scopo di ucciderli si sapeva lo stesso, visto che oltre il 90% degli animali che gli passano in mano viene soppresso. Ma stavolta hanno superato il segno, e la gente si è rotta: