Limitare la sperimentazione animale solo sui farmaci utili?

Ieri al programma fogna di barbara d'urso (minuscole volute, non voglio rotture di palle) hanno parlato delle malattie rare facendo sensibilizzazione sui problemi burocratici che affliggono i malati rari, e per l'occasione e per la causa Caterina Simonsen ha deciso di metterci la faccia (per la causa, gli animalardi che vengono a rompere i coglioni li faccio a pezzi e li metto nella gogna. Quel coglione con il fake "sono allocco" insegna). Ovviamente d'urso non poteva non perdere l'occasione di dire un'enorme e marcescente puttanata sulla sperimentazione animale:

Incontro Renzi-Grillo

Come ben sappiamo oggi beppe grillo, l'urlatore seriale, è stato praticamente costretto dai suoi elettori sgrammaticati a partecipare all'incontro ufficiale con Renzi. Il video è stato trasmesso in streaming, così da permettere a tutti di vedere la schifezza immonda che ne è venuta fuori:

Allevare animali è naturale

Uno dei cavalli di battaglia degli animalardi è quello che vorrebbe la non naturalità dell'allevamento di animali. Ora, a parte il fatto che se uno non vuole fare una cosa non vedo per quale stracazzo di motivo si debba inventare mille cazzate per giustificarsi e per cercare di convincere gli altri, ma l'affermazione comunque sia è completamente sbagliata: