La truffa dei rimborsi elettorali

Hanno scoperto il segreto di pulcinella: i rimborsi elettorali (dicasi finanziamento ai partiti, che è illegale ma loro se ne sbattono le palle tanto la gente non dice nulla) finiscono in tasca ai politici.
Certo che poverini, con gli stipendi da fame che hanno (castelli ha detto che è povero perchè guadagna solo 150 mila euro l'anno o giù di li) in qualche modo devono sbarcare il lunario...

L'ultimo scandalo è della lega, ma ha fatto scalpore (io ho detto "ma và!") anche quello della margherita (continuiamo a pagare partiti che non esistono più, e qua si fanno proteste per i babbuini esteri e i cani di green hill...) ha scoperchiato un bel pentolone pieno di merda.

Ovviamente vogliono farmi bere la balla secondo cui solamente lusi era responsabile, infatti è normale che vengano sottratti miliardi e miliardi ad un partito senza che nessuno se ne accorga, logico.
Sta andando in porto la solita porcata del capro espiatorio, anche se ovviamente non fanno un cazzo neanche a lui, e mi chiedo se veramente c'è gente che ci crede alla favola del "one man army" delle frodi fiscali...

Un po' come lo scandalo del calcio, hanno preso moggi che probabilmente era sacrificabile, e gli hanno imputato tutto. Capro espiatorio. Risultato? Le partite vengono allegramente vendute comunque, come le decine di casi recenti dimostrano (e mi chiedo quanti rincoglioniti seguono ancora il calcio alimentando le mafie e pagando per essere presi per il culo...).

I politici rubano, da anni: rimborsi elettorali, stipendi, indennizzi, pensioni, appalti e tanto altro.
Il debito pubblico è a livelli impensabili, ma con il carico fiscale che abbiamo dovrebbe scendere.
Invece? I soldi finiscono in parlamento, nelle casse dei partiti e dei loro amici "imprenditori".

Ormai la situazione non è più sostenibile e rischiamo il crack finanziario (visti i greci che frugano nei cassonetti?) per colpa di questi indegni individui, ma quello che più mi fa incazzare è che dopo la "riforma" delle pensioni, dopo l'aumento dell'iva, dopo l'introduzione dell'imu, dopo l'aumento delle accise e dopo la diminuzione degli stipendi torneranno questi cani a fare esattamente come prima, perchè tanto la gente darà la colpa di tutto a Monti e a due o tre capri espiatori...