Un altro genio vegan

Come ogni giorno è arrivato un vegan nel mio blog, che ovviamente si è trovato offeso dal mio libero pensiero e i fatti concreti da me riportati. Si sa che la verità fa male a chi la vuole nascondere.
Siccome sono seminazisti e totalmente rompicoglioni, tutti questi individui credono di avere il diritto di rompere ad oltranza. E così ha fatto anche questo genio vegano, ovviamente, mica poteva smentire l'immagine che ci siamo fatti di questa categoria di animalisti fanatici...
Il risultato è che a cadenza di quattro o sette giorni arriva un fiume di commenti chilometrici da parte del solito invasato vegan, e io mi ci diverso parecchio.