Irrational World: Indagine Fatale

Come alcuni sapranno ho pubblicato un romanzo che è ambientato in un futuro distopico, molto più vicino alla realtà di quanto possa sembrare, in cui l'irrazionalità e il complottismo hanno preso il sopravvento distruggendo completamente la società in praticamente tutto il mondo.

Ho dovuto cambiare il titolo, "sotto le ceneri" forse non era evocativo del contenuto del romanzo, cioè investigazione, azione, la distopia e ovviamente l'umorismo, ma il motivo principale per cui ho cambiato titolo è che era già stato pubblicato un romanzo con un titolo identico, e c'erano altre decine con titoli simili.

Per evitare fraintendimenti, copyright e per distinguere la storia dal resto delle pubblicazioni ho scelto un titolo differente: Indagine Fatale.
Per via del cambio titolo ho dovuto tirare giù la versione cartacea, che ricomparirà più avanti.

Vista la necessità di rifare la copertina  per cambiare il titolo ho tagliato la testa al toro cercando di rendere anche essa più affine alla storia, e ho finito col scegliere una finestra diroccata che si affaccia su del grigiume, a simboleggiare il decadimento della società che è rivolta verso un futuro ancora più fumoso e incerto.

Spero siano state scelte giuste.
In ogni caso non sono le uniche modifiche fatte al romanzo.
Sotto consiglio dei lettori che hanno letto il racconto ho apportato tante di quelle migliorie che adesso posso dire con assoluta certezza che il mio racconto vale la pena di essere letto. I miglioramenti sono stati impressionanti rispetto la prima versione e tengo a ringraziare chi mi ha suggerito cosa stonava o cosa sembrava incompleto.

Ora i personaggi hanno maggiore spessore, le situazioni sono più chiare e in generale è ancora più leggero e fluido da leggere rispetto prima. Chi mi conosce sa bene che preferisco scrivere in modo semplice e leggero piuttosto che inutilmente appesantito (testi di fusariana memoria insomma), questa è più una garanzia che altro.

La storia inizia con Diego, un ragazzo che parte dalla Sardegna, da un paesello volutamente sperduto e isolato per scampare alle persecuzioni, per lavorare in una agenzia investigativa a Milano. Gli investigatori però cercavano aiuto per un caso veramente molto difficile, cosa che scaraventa il giovane da una situazione tranquilla e placida in un vero casino di situazioni assurde e pericolose.

Come avevo già spiegato il personaggio di Diego è quasi completamente estraneo alle dinamiche del mondo che lo circonda, come il lettore, così i personaggi soddisfando la curiosità del giovane soddisferanno la curiosità del lettore. Ho sempre trovato artificioso  un personaggio che è nato e vissuto in un certo contesto e futuro che domanda "davvero?" e gli altri gli dicono solo "Come fai a non saperlo" e gli spiegano di nuovo tutto. Che gli è successo, ha battuto la testa?

In ogni caso il link è questo

Per chi non volesse comprare "alla cieca" ho scritto una piccola anteprima, visto che estrapolare parti o ulteriori dettagli del libro sarebbe stato un casino. Cosa c'è di meglio per farsi un'idea della bontà di una storia se non leggerne una parte?
Il link è questo, così non c'è nemmeno bisogno di iscrizioni o altro: Irrational World: Preludio

Nessun commento:

Posta un commento