giovedì 21 settembre 2017

Antivaccinisti minacciano e insultano Lorenzo Guzzetti

Lorenzo Guzzetti è il sindaco di Uboldo, una cittadina in provincia di Varese, ed è stato vessato per la sua posizione a favore dei vaccini. Che suona tanto come "lo minacciano perché non crede a Babbo Natale", ma di gente squilibrata al mondo ce n'è tantissima.

L'antivaccinista è incivile


Qualche tempo fa una "mamma infornata" aveva chiesto a questo sindaco di fare qualcosa per sospendere il decreto Lorenzin, quello che di fatto obbliga la gente a vaccinare i propri figli altrimenti non vedono la scuola nemmeno da lontano, lui invece di accontentare la forcaiola medievale ha risposto prendendo una nettissima posizione pro vaccini, come chiunque sano di mente avrebbe fatto.


Si è scatenato l'inferno: gli antivaccinisti, in modo molto democratico, hanno bombardato il profilo facebook del sindaco facendolo bloccare per 24 ore (ringraziamo gli elegantissimi ed efficientissimi strumenti di Facebook messi a disposizione delle masse ignoranti per fare mobbismo contro qualsiasi voce ragionevole), e vessandolo con numerose minacce di morte. Ovviamente con contorno di insulti che si sa, fra la gente ignorante non può certo mancare.

Successivamente a queste minacce e insulti il sindaco è stato protagonista di un incidente: mentre il sindaco viaggiava in macchina è stato speronato e mandato fuori strada da un'auto sconosciuta. Mentre l'uomo era ancora intontito dall'incidente, il conducente della macchina pirata è sceso ed è andato a prendere a pugni il sindaco, senza dire mezza parola.
Poi è risalito in macchina ed è scappato.

Non solo rischiava di ammazzarlo mandandolo fuori strada, ma anche prendendo a pugni una persona che poteva avere riportato fratture al cranio o alla colonna vertebrale.

Il sindaco ha affermato che l'aggressione abbia come sfondo dei motivi personali e non sia legata alle minacce di morte arrivategli dagli antivaccinisti. Probabilmente ha in mente qualcuno che potrebbe avercela con lui abbastanza da mandarlo fuori strada e prenderlo a pugni, ma aspetto di vedere come si evolve la situazione, visto che la violenza dei complottisti non è affatto nuova ad episodi di violenza come questo e la possibilità che ci sia un antivaccinista dietro è più che concreta.

Fonte

12 commenti:

  1. Non darei per scontato che sia a causa delle sue posizioni per i vaccini, ma considerando il degrado mentale in cui si trova il cervello di questi tizi, potrebbe anche accadere e non mi stupirei nemmeno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non stupirebbe nessuno. Convinti come sono che vogliono storpiargli i figli per guadagnare 10 euro è facile che diventino pure violenti, oltre che verbalmente

      Elimina
  2. E con questo sei fuori dalla mia lista feedly. Quanta presunzione, quanta ignoranza, e quanto infantilismo in queste parole. Addio nullità.

    RispondiElimina
  3. Peccato che non esista un vaccino contro la stupidità - anche se, va detto, proprio in quanto stupidi questi qui (compreso l'antivax del commento sopra) si rifiuterebbero di assumerlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho solo espresso il mio disappunto sul linguaggio e l'ego spropositato che traspare da questo scritto. La mia posizione sui vaccini non la conosce, e credo possa non interessarle, visto che neanche vivo in Italia fortunatamente. Peccato, Leone spesso esprime concetti interessanti, ma la spropositata fiducia nella sua superiorità intellettuale rovina tutto. Un po' di umiltà farebbe bene a entrambi. O siete anagraficamente, o siete rimasti adolescenti.

      Elimina
    2. Non è superiorità intellettuale, è consapevolezza di avere ragione.

      Elimina
  4. 'Azz, però: non avevo associato il nome. È lo stesso troll del post sui pedofili di poco tempo fa. Comunque, ciò che ho detto continua a essere valido...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. So che ha perculato il panico di chi ha visto 2 cm di neve, non di altro

      Elimina
    2. Praticamente vi masturbate a vicenda :) uno con in mano il pipino dell'altro a dirvi quanto siete più intelligenti della media. Siete uno splendido spettacolo :) Leone, esprimi conceti interessanti e spesso condivisibili, ma detta in modo semplice: sei incredibilmente antipatico, e questo non fa andare il tuo pensiero oltre noi 4 imbecilli che leggiamo questo blog. Con affetto.

      Elimina
    3. Non si può piacere a tutti, e provarci è solo una perdita di tempo.

      Elimina
    4. Humpf. Ho dimenticato la regola base: mai dar da mangiare a un troll. Adesso, a quanto pare, l'ho nutrito per bene...

      Elimina