giovedì 27 luglio 2017

Nave C star fermata per traffico di esseri umani

La C star è la nave che "Defend Europe" e la sua costola italiana "Generazione identitaria", gruppo di estrema destra, hanno affittato per ostacolare le ONG e aiutare i libici a riportare i barconi pieni di gente a riva, ovviamente "a casa loro". Sono stati fermati a Cipro, comandante e proprietario arrestati.
L'accusa: traffico di esseri umani.

Ufficialmente dovevano fermare la tratta ma in realtà facevano scafismo

Appena smetto di ridere scrivo qualcosa... tutta la faccenda è fin troppo esilarante.
La nave era stata affittata facendo raccolta fondi pubblica via internet, attraverso Paypal, e già qui mi sto spanciando dalle risate pensando a quei poveri stronzi che hanno messo i loro sudati soldi per "fermare l'invasione" quando in realtà ce li hanno messi per agevolare dei semplicissimi scafisti che hanno provato ad arricchirsi trasportando richiedenti asilo.

Ora, prima di continuare, la perfetta musica di sottofondo da ascoltare mentre si legge:



I geni ovviamente non li hanno portati in Italia, altrimenti i poveri stronzi paganti avrebbero mangiato la foglia (forse...) quindi hanno sbarcato i 20 cingalesi a Cipro.
Ovviamente i 20 cingalesi erano sbarcati come "ciurma" della nave, erano "ufficialmente" l'equipaggio, ma loro hanno spiattellato tutto alle autorità e hanno fatto richiesta di asilo, cosa che ovviamente ha allertato i ciprioti. Voglio dire, pure un asino avrebbe capito tutto a quel punto.

Ma cosa hanno spiattellato i finti marinai? Che hanno pagato, ciascuno, diverse migliaia di euro per il passaggio in Europa. Proprio come se nulla fosse, oppure li hanno interrogati gli agenti una volta che hanno fatto domanda e hanno spiattellato tutto a quel punto...

Le accuse verso il capitano e il proprietario della nave sono traffico di esseri umani e documenti falsi.
La "defend europe" si giustifica affermando che quelli erano apprendisti marinai che hanno pagato per fare miglia sulla nave e validare il loro diploma e che in origine dovevano sbarcare in Egitto per poi tornare a casa (e certo, hanno chiesto asilo giusto per svagarsi un po' e passare il tempo).
Un po' come gli hacker che solo quel giorno e solo quel post violano gli account di personaggi alternativamente perbene e pubblicare qualche puttanata (come successe per il terremoto ad Amatrice).

Poi aggiungono, nello slancio comico finale migliore al mondo, che è stato un complotto delle ONG che hanno offerto soldi ai cingalesi perché facessero richiesta d'asilo.
Anno state le ONG con lu trattore!!11!

Io ho l'impressione che qualcuno qui si sia fatto due conti su quanti soldi ogni singolo richiedente asilo paga agli scafisti e si sia detto che con una decina di viaggi l'anno si sarebbero farciti le tasche di banconote sonanti, escogitando una scusazzola per giustificare la presenza di clandestini a bordo come membri dell'equipaggio (che fanno richiesta d'asilo, e certo, pakati dalle ong poi...).

Che ci sia molta gente che ci guadagna dalla tratta dall'Africa all'Europa è palese, che quelli che sostenevano di voler difendere l'Europa dai migranti si siano riciclati come scafisti per arricchirsi un po' meno. Evidentemente la torta era fin troppo invitante perché non tentassero di prenderne una fetta.

Tanto ciarlare di "ideali" più o meno condivisibili e poi si son messi a fare gli scafisti sputando sopra quegli "ideali", più falsi e disonesti di così non credo si possa.

Notizia aggiornata: hanno rilasciato la ciurmaglia per mancanza di prove, ma 15 dei "apprendisti" sono stati espulsi mentre a 5 è stato dato un permesso di 10 giorni.
Defend europe trionfante ha affermato che sono state sconfitte le menzogne delle ONG, ma sinceramente non so quanto fastidio possa dare una nave, una missione, che da mesi non ha concluso un benemerito cazzo tranne farsi fermare due volte.

Fonte


2 commenti:

  1. Quando c'è la possibilità di fare soldi....

    RispondiElimina
  2. Ovvio: ci vuole un ladro per acchiappare i ladri; ci vuole un pirata per prendere a botte i pirati; per logica conseguenza ci vuole uno scafista per fermare gli scafisti.
    Ironia a parte, il Dio Denaro è sempre troppo presente in quel traffico: ONG, organizzazioni "umanitarie" di 'sta cippa, i gruppi estremisti - tutti pronti a far soldi a palate sulle spalle dei disperati.

    RispondiElimina