Libertà di stampa italiana ostaggio dei grillini


Il famoso 77° posto, nella classifica mondiale della libertà di stampa. Tanto urlato dai grillini per lamentarsi di una informazione "dei poteri forti" contro ovviamente di loro. Ora l'Italia è salita al 52° posto, guadagnando 25 posizioni, ma la situazione sarebbe potuta migliorare molto di più:

Libertà di stampa ostacolata dai grillini


Ebbene si, la posizione poteva migliorare ulteriormente, peccato che sia salito alla ribalta il mo' vi mento cinque stalle e i loro accoliti invasati grullini demmerda. E questo non sono io a dirlo, ma Reporters without borders:

"Sei giornalisti italiani sono ancora sotto scorta della polizia per via delle minacce di morte, principalmente dalla mafia o da gruppi fondamentalisti. Il livello di violenza verso i giornalisti (incluse le intimidazioni verbali, fisiche e le minacce) è allarmante, specialmente visto che politici come Beppe Grillo del movimento cinque stelle non esitano a denunciare pubblicamente i giornalisti che non gli piacciono. 

I giornalisti si sentono pressati dai politici, e optano sempre più per l'autocensura.

Una nuova legge prevede che diffamare i politici, giudici o funzionari pubblici è punibile con una sentenza da sei a nove anni di prigione.

Molti giornalisti, specialmente nella capitale e nel sud, dicono che sono ancora soggetti a pressioni dai gruppi mafiosi e di bande criminali."

Insomma, i grullini, il nuovo che avanza, i non politici, quelli che berciano in continuazione della libertà di stampa sono fra i fattori che limitano la libertà di stampa, andando a braccetto con mafia ndrangheta.

Poi si permettono di accusare tutti di essere troll pagati dal pd, di essere "piddini" o semplici coglioni.
Come se essere un grullino demmerda sia l'unica cosa possibile immaginabile, come se avessero la verità cosmica in tasca, come se non fossero un gruppetto di nazisti che vogliono censurare la libertà di stampa e parola, contro la medicina che hanno fatto sprofondare l'Italia in una epidemia di morbillo che sta facendo calare il turismo, che se non la pensi come loro sono insulti e minacce ecc ecc.

Fanculo, punto.


Nessun commento:

Posta un commento