Edoardo Stoppa ipocrita dell'anno 2016



Premio ben poco ambito ma che il prode edoardo stoppa (non spaccatemi la minchia con le minuscole) si è meritato a pieno merito, e a pieno merito meriterebbe tanti di quegli insulti da far rivalutare l'intero codice penale. Perché dopo anni che si è impegnato a distruggere la ricerca medica in italia ha, con immensa faccia da schiaffi, preso posizione a favore della ricerca.

Edoardo stoppa ha fatto più danni di un uragano



Il maiale responsabile di aver reso di moda l'animalardismo con i suoi servizi vergognosi, faziosi, mendaci e disinformativi riguardo la sperimentazione, che ha creato ingenti danni e favorito quel clima di ostilità verso la ricerca medica, possibile solo grazie alla sperimentazione animale.

Il cane  che fino l'altro ieri ha continuato a picconare la scienza e la medicina ora afferra un pezzo di carta straccia da culo riciclata venti volte e ci scarabocchia sopra "sono a favore della ricerca sulla fibrosi cistica" e ci si fa pubblicità, con quella faccia che ti verrebbe voglia di scaldargliela a furia di schiaffi.


Lo sciacallo ci ha pure taggato la moglie, così da far fare bella figura pure a lei.
Perché lui è buono! Lui è bravo! Lui va a far vedere la faccia da culo che si ritrova a Castelsardo e ha aiutato la ricerca! Uno undici.

Stoppa... hai fatto più danni di un uragano, sono anni che demolisci la ricerca e dai potere al regno animalardo, lobby più potente in questo paese trasformato in fogna dai pifferai come te e i sorci ignoranti che ti seguono. Nessuno di voi maiali animalisti si è mai dissociato dai raid animalardi, mai che aveste fatto un video per condannare le centinaia di migliaia di euro di danni fatti da quattro ritardati di merda che si sono portati via cento TOPI DEL CAZZO per ammassarli in un CESSO ANGUSTO E BUIO, dove si sono riprodotti e sbranati fra di loro in totale sovrapopolazione e condizioni igieniche precarie, il tutto assaporando i fumi delle deiezioni di gente che essendo vegana ci va giù pesante di asparagi cipolle e fagioli.

Dopo aver demolito la ricerca adesso prende un foglio di carta di merda e cerca di spacciarsi per l'amico degli ammalati, 'sto ipocrita mendace.
Ma come cazzo si fa ad avere una faccia tosta simile? Apri dei corsi oppure ti viene così naturale che non sapresti nemmeno insegnarlo ad altri?

Andare a fare il fenomeno con in mano un pezzo di carta scarabocchiato spacciandosi a favore della ricerca dopo averla distrutta convincendo milioni di persone a boicottarla, in maniera indiretta e diretta, è come far saltare una bomba nucleare su una città e poi andare a piantare un alberello propagandando il tuo gesto come "rinverdimento".
Rinverdimento delle mie palle.

Stoppa, ma vaffanculo va'.
E se ti incazzi perché ti ho chiamato cane, maiale e sciacallo sei ancora più ipocrita, visto che santifichi gli animali dicendoti "loro fratello" ma ti offende esserne paragonato.

2 commenti:

  1. Un po' duro nei termini ma condivido il concetto.

    RispondiElimina
  2. chi ha scritto questo articolo è un povero mentecatto.. datti alla campagna coglione

    RispondiElimina