mercoledì 16 novembre 2016

GeForce GTX 1060: guida all'acquisto

Siccome mi sta per venire un esaurimento nervoso a scavare nel torbido, stavolta argomento molto soft e che va da tutta un'altra parte. Come ben sappiamo ormai è ora di cambiare hardware, le nuove generazioni sono alle porte e la GeForce GTX 1060 costituisce al momento la migliore scheda dal rapporto prestazioni/prezzo. Ma non è tutto così semplice!

GeForce GTX 1060: quando comprare



Abbiamo tutti voglia di comprare subito il nuovo gioiellino e sparare al massimo i dettagli e i filtri, ma come possiamo ben vedere dai prezzi di listino (un esempio su amazon) sono ancora piuttosto proibitivi, a meno che i soldi non siano un problema (cosa che piacerebbe pure a me).

Quindi al momento è bene aspettare ancora un po' prima di comprare, perché sembra proprio che entro breve (dopo Natale) i prezzi scenderanno, e nemmeno di poco.
Quindi bisogna avere un po' di pazienza, se si vuole rendere la scheda ancora più buona sotto il punto di vista della qualità/prezzo. Se invece non hai pazienza preparati a sganciare un bel po' di soldi.

Anche perché ci sono altre considerazioni da fare:


GeForce GTX 1060: 6 giga è meglio!

Se stavi pensando di tagliare il budget e risparmiare comprando la versione da 3 gigabyte beh, stavi sbagliando. Stavo per fregarmi anche io con le mie stesse mani, quando un amico mi ha fatto presente un dettaglio da non trascurare affatto: 3 giga di ram oggi possono anche andare bene, ma in futuro saranno lammerda.
Che senso ha cambiare generazione se i giochi della prossima generazione andranno demmerda perché abbiamo solo 3 giga di ram video?

Per un investimento che duri nel tempo, e si parla di diversi anni, è molto meglio puntare alla versione da 6 gigabyte, anche se costa decisamente di più della versione da 3.
Dal punto di vista della longevità, costa molto meno la versione da 6. Per questo motivo dico di aspettare qualche settimana ancora se si vuole risparmiare, e non puntare alla versione da 3 giga.

La migliore GTX 1060 sul mercato

Non tutte le schede grafiche sono uguali, non tutte le marche offrono un hardware solido, quindi se si vuole avere il meglio del meglio bisogna puntare ad una certa marca e non comprare a caso.
Questa marca è la Gigabyte, che offrendo una GTX 1060 gaming ha raggiunto il massimo delle prestazioni fra tutte le "sorelle" della gamma.
Ovviamente da 6 giga, altrimenti torniamo al discorso "collo di bottiglia" della ram.

Questa è la migliore GTX 1060 in circolazione
Costicchia, a volte un po' di più rispetto le altre ma a volte anche meno, ma decisamente ne vale la pena.
Per chi volesse risparmiare qualcosa sull'acquisto invece, non puntate sulla ZOTAC.
E' la marca che ha registrato le prestazioni più basse nella gamma (sempre della 1060), anche se di contro ha anche il prezzo più basso.

Ora non so se investire qualche decina di euro in meno possa essere un buon compromesso, perdendo un po' di prestazioni, ma penso sia cosa buona e giusta avvisare.
A volte risparmiare qualche euro non è la scelta giusta.

In ogni caso questo è quello che c'è da sapere di importante su questa scheda video, spero sia stato utile.

Nessun commento:

Posta un commento