sabato 30 luglio 2016

Animalardi scatenati contro George, principe ma bambino di 3 anni

Ci sono quelli, stolti, il cui motto è "Semper Fidelis", che solo dei poveri di animo possono riconoscere come stoico e in un certo senso poetico. Poi ci sono gli animalardi, il cui motto tacito è molto più di impatto: Deboli con i forti ma forti con i deboli. Impatto sulle palle, ovviamente...

Animalardi contro baby George


Stavolta a finire nel mirino animalardo è stato il principe George, figlio di William, nome completo William Artur Phillips John Benson... ah no ho sbagliato... vabbe' William il principe di Inghilterra.

Ha fatto l'errore di festeggiare il compleanno del figliolo George di fronte gli occhi del popolino gretto, e questi hanno notato l'orrore degli orrori: il bimbo ha fatto leccare il gelato al cane!

ARRESTATELO (non esagero, l'hanno detto veramente, un bambino di 3 anni in galera... la madonna quanto stanno messi male!), ASSOCIAZIONI FATE QUALCOSA! BASTARDO! IL CANE DALLO A NOI (così magari muore in un "incidente metereologico"?) e così via.

Polemiche e forcaiolismo (ricordiamo, con tanto di erezione ed estasi da indignamento), insulti e cattiverie contro un bimbo di 3 anni perché i dolci fanno male al cane, non digerisce bene i latticini e il cioccolato gli è tossico. Tradotto ha fatto dare una slinguazzata al gelato punto e basta.

Insomma i nostri amici animalardi sono diventati veterinari in un micrope... microsecondo e hanno diagnosticato problemi intestinali, nutrizionali e un grave stato di salute del cagnone, attraverso una foto in bassa risoluzione. Nemmeno i servizi segreti migliori del mondo nel film più fantascientifico di sempre... ma loro si, loro possono!
Perché da una slinguazzata al gelato si capisce che il cane è maltrattatissimo!! Uno uno uno.

Ma allora, se tanto vi sta a cuore la salute degli animali, perché cazzo li stuprate con diete "vegan crudiste"?


Fin qui tutto bene eh, anche se i cani non sono erbivori non c'è problema, il bastardo è un bimbo di 3 anni no?


Un sito che si chiama tutto zampe sarà amante degli animali no? Eppure i cani che mangiano il gelato sono "divertenti" mica maltrattati fino a dare la galera al padrone. Altro caso di dissonanza cognitiva? Se lo fa un animalardo va bene se lo fa chiunque altro è maltrattamento?
Quanta gente fa assaggiare il gelato al cane? Del resto una slinguazzata o due non sono problematiche, piccolissime quantità non sono dannose. E' dannoso quando si eccede e gliene si dà troppo. Ma se è cancerogena la karn€ per loro è cancerogeno anche il gelato, ovvio no?

Ancora ricordo le animalarde che avevano una gallina in casa e le davano da mangiare il gelato al cioccolato, che però era vegano quindi andava bene. Si sono stupite che la gallina è morta dopo sei mesi. Che sorpresa eh.
Nessuno ha detto un cazzo, ovviamente, perché i cattivi siamo noi, mica loro! Loro erano in lutto della gallina. Gli altri del gatto veganizzato... insomma non rompete agli animalardi che sono "sensibbili"! Undici.

Stesse azioni giudicate diversamente in base a chi le fa, e non risparmiano bimbi di 3 anni.
Ma un sonoro vaffanculo non pensano di meritarlo?
Notizia inglese
Notizia italiana

3 commenti:

  1. Certo che questi proprio non hanno nulla da fare. Se no non si spiega tutta questa perdita di tempo nell'indignarsi con queste sciocchezze. Beati loro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh insomma, la loro malattia mentale di certo non la invidio...

      Elimina
    2. Mi sono espressa male :-) Quella nemmeno io, mi riferivo al tempo libero che hanno a disposizione. Non hanno nulla da fare allora perdono tempo con queste cavolate.

      Elimina