martedì 17 maggio 2016

Mettono un cucciolo di bisonte in macchina: abbattuto

Quando dico che gli animalardi sono una piaga non mi riferisco solo ai danni economici che portano, visto che loro sono pure contenti di seminare distruzione attorno a loro, tanto paga papi. Mi riferisco anche al fatto che arrecano molti danni anche a chi sostengono di voler difendere: gli animali.
Dopo i ladri di polli che li abbandonavano di notte nei boschi condannandoli a morte, dopo l'ippopotamo, la giraffa e lo struzzo, dopo i 40 uccelli bruciati vivi, dopo gli animali di acqua dolce liberati in mare, dopo una infinita lista sono riusciti a far ammazzare anche un cucciolo di bisonte:

Non serve conoscerli, basta amarli


Frase tipica dell'animalardo completamente rincolgionito dal cemento, che se vede due o tre fili di erba è già convinto di essere immerso nella natura selvaggia.
E così hanno pensato anche quei geni che hanno visto un cucciolo di bisonte e lo hanno caricato in macchina per portarlo alle strutture del parco di Yellowstone perché erano preoccupati per la sua salute. Adesso anche tenerli in natura è maltrattamento?

Questa cosa è stata molto pericolosa anche per gli animalardi della domenica, che hanno rischiato che la madre del cucciolo li caricasse per bene e gli facesse il culo a strisce tanto sottili da poterci fare un art attack e fanculo le forbici arrotondate.


Ma il risultato è stato che il cucciolo, allontanato dalla mandria, è stato rigettato.
Nonostante le guardie del parco abbiano messo a repentaglio la loro vita cercando di reinserire il cucciolo non ci sono riusciti, la mandria non lo voleva più e non voleva sentire ragioni.
Alla faccia del "anne allontanate il cuccioloh dalla matre ke piange per settimane!!11!!!1", andatele a raccontare agli ignoranti idioti, per favore.

Il piccolo bisonte, separato dalla mandria, rischiava di farsi investire dalle macchine perché ormai ci si avvicinava come se fossero loro i suoi compari, probabilmente perché fra un trasporto e l'altro e l'abbandono li vedeva come gli unici che lo accettavano.
Di conseguenza, per evitare incidenti in cui potevano morire delle persone, si è deciso ad abbattere l'esemplare.

E qui parte l'applauso agli animalardi, che non solo non si vogliono mettere in quella testa di cazzo che BISOGNA conoscere gli animali prima di fare o dire qualsiasi cosa, ma andranno in giro a urlare "BERGONIAAAA" perché hanno abbattuto il bisonte e non se lo sono portati a casa.
Perché i circhi no perché gli animali selvatici in cattività, perché la cattività brutta e cattiva uomini diauli, però quando gli fa comodo indire raccolte fondi o firme la cattività si perché poverino.

Insomma non perderanno l'occasione di tapparsi la fogna fetida caga cazzate.
Ma qualsiasi cosa diranno non potranno mai negare che l'ignoranza e l'animalardismo creano più danni agli animali di un incendio boschivo di 3 mesi.
Gente che invece di voler ammettere la propria ignoranza minaccia e insulta. Fate pure, intanto gli animali vengono massacrati inutilmente comunque.

Intanto i commenti animalardi si sprecano, fra cui un bel "ammazzate i turisti".
Certo, ammazziamo i turisti e non facciamoci andare più nessuno, così non ci saranno i fondi per mantenere e controllare il parco, lasciandolo in balia di criminali e gentaglia varia.
Un altro applauso per questi poveri cretini, una soluzione migliore dell'altra, tutto a svantaggio degli animali. Perché "basta volerle bene!!1" per fare le cose giuste. Undici.

Fonti
http://video.repubblica.it/mondo/yellowstone-baby-bisonte-sull-auto-dei-turisti-il-branco-lo-rifiuta-verra-soppresso/239743/239660
http://buckrail.com/181800312795824128

6 commenti:

  1. Ma pure contro i turisti si scagliano? Mica danno fastidio agli animali che se ne stanno bellamente per i cazzi loro D:
    Mo nemmeno in libertà possono stare, che cancro che sono, mamma mia! Ma il karma, prima o poi, si scaglierà contro questa CATEGORIA? Non mi riferisco ai singoli ma a tutto l'insieme così da fargli fare na figura di merda mondiale a tal punto che nessuno più se li debba cagare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con tutte le cagate fatte mi stupisce che ancora ci sia chi gli da retta.
      Maledetto diritto al voto...

      Elimina
    2. "Maledetto diritto al voto..."
      QI > 50? diritto di voto
      QI < 50 e > 10? a casa, zitto e muto
      QI < 10 (il 99.99% degli animalardi)? TSO

      Cosi' la vedo io. (valori di soglia variabili a piacere).

      Elimina
  2. Per piacere aggiungi fonti all'articolo, messo così com'è potrebbe essere tutto finto. Grazie. (vorrei condividerlo, ma non condivido mai articoli senza fonti sicure.)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uno dei tanti...
      http://video.repubblica.it/mondo/yellowstone-baby-bisonte-sull-auto-dei-turisti-il-branco-lo-rifiuta-verra-soppresso/239743/239660

      Elimina