lunedì 11 gennaio 2016

Poppe per soldi: streaming grottesco

Non so se ne avete già sentito parlare, ma andiamo con ordine: per chi non lo sapesse esiste Twitch che è una piattaforma di streaming che permette alle persone di creare dei live, principalmente si fanno streaming di videogiochi, a cui la gente può assistere dal vivo e interagire con lo streamer con i commenti.

Poppe per soldi

Fin qui tutto normale, il fatto che ha creato un po' (eufemismo?) di sdegno sono quelle ragazze che, in barba allo spirito del "intrattenere il pubblico e divertirsi" puntano al facile guadagno spogliandosi.
Spesso nemmeno sanno giocare, a volte nemmeno giocano e mandano filmati pre registrati, a volte non dicono né fanno nulla, altre non fanno che rispondere a domande di bimbiminkia adolescenti riguardo le loro gigantesche poppe.
Insomma un bel cancro, e vediamo perché:

Come detto prima puoi commentare su twitch, e ci sono personaggi dalla dubbia abilità e capacità di intrattenere (pink sparkles) che basano il loro successo e il loro lauto guadagno sul mostrare le poppe e farsi insultare dai bimbimerda. Infatti questa apre gli stream e per ore filate guarda un filmato preregistrato mentre con voce stridula e fastidiosa urla "stop it" "i'm not fat" e minchiate simili, mentre che la chat è un troiaio di dementi che la insultano nel modo più accanito possibile, al che arrivano i geni che pur di far leggere i loro commenti fanno una donazione... questo perché su twitch quando fai una donazione appare un pop up che leggono tutti, e in quel pop up viene fuori il tuo nome, l'entità della donazione e il messaggio che lascia il donatore.
Del resto lo ha detto lei stessa: se vuoi essere uno stronzo almeno devi pagare!



Questa tizia qui, molto furbescamente, finge di incazzarsi SOLO leggendo i messaggi letti nelle donazioni, tirando l'esca ai bimbimerda annoiati "con la carta gialla dello zio Peppe" (cit, alcune cose Zeb le azzecca, riconosciamoglielo) che abboccano subito e decidono di "gratificarsi" buttando dollari su dollari per insultare una cretina che sta lì apposta per pigliare soldi...



La saggezza di Richard è sempre attuale

Ma saranno coglioni?


E alla fine arriva Polly (non si chiama così).
Che gesù cristo che cazzo s'è fatta sparare nel petto?

Quanto deve essere imbecille qualcuno per buttare via i soldi unicamente per insultare qualcuno?
Lasciamo da parte quelli che pagano solo per vedere una tizia che mostra e parla della sua quinta perché veramente è solo triste, e neppure di quelli che chiedono alla tizia di farle rimbalzare o di sollevare la maglietta, che siamo al limite delle chat erotiche e quindi proprio fuori dalle regole di twitch (che ovviamente chiude un occhio).
Mi voglio concentrare su quei poveri mentecatti astrali che passano due ore a insultare una cretina e buttano non so quanti soldi nella disperata ricerca di farsi notare nella loro totale miserabilità e cretinaggine.

L'emblema del nulla, gente che non è un cazzo ma ha qualche soldo in tasca e giustifica il suo posto nella società con il ruolo di "stupido limone da spremere", mentre è talmente coglione di credere che con i suoi insulti pagati si stia elevando al di sopra degli altri in qualche maniera.
Ho proprio sbagliato con questo blog... dovevo mungere gonzi pure io...

La beffa: push up e imbottitura

Non tutte, alcune sono veramente appesantite per natura, ma proprio pink sparkles usa push up e imbottitura... del resto è facile accorgersene guardando i suoi video: la forma, il fatto che non si muovono, poi se si china si vede che è un push up...
Insomma, pagano profumatamente per vedere e insultare una tettona che alla fin fine non mostra tutta farina del suo sacco, quindi la risposta alla domanda di prima è si, lo sono, cazzo se lo sono!

Tutto questo è cancro, fatto e finito.
Che sia chiaro, se una ha una buona taglia e la vuole mostrare che faccia pure, ma usare il tutto unicamente per spillare soldi ai bimbimerda creando shitstorm di insulti e finti piagnistei stiamo scendendo a livelli che nemmeno rosario muniz, e quello parecchio grottesco.
Fra l'altro è contro le regole...

E finiamo con questa perla:


Sinceramente non credo che mostrare le poppe per aumentare le visualizzazioni e gli iscritti sia una cattiva cosa, penso che si arrivi al grottesco una volta che quella è l'UNICA cosa che offri.
Nessuno passa per strada e ti da soldi per averti fissato la scollatura, è veramente una cazzata.

Detto questo, affermo senza vergogna che sarei dovuto nascere donna...
Altro che oppressione, a facc ro cazz.

3 commenti:

  1. Per la serie "quattordicenni arrapati che non sanno neanche scaricarsi i pornazzi da Torrent". Chissa' quanti litri di sperma saranno stati versati su quei video...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ma i pornazzi non sono "su richiesta", non fanno quello che gli chiedi e soprattutto non li puoi insultare

      Elimina
    2. Si vede che non hai mai visto una camwhore ucraina, russa, sudamericana o filippina. Quelle sono tipe che stanno probabilmente morendo di fame e che in cambio di una donazione fanno qualunque cosa, anche un rapporto anale con un armadillo.

      Elimina