giovedì 17 dicembre 2015

Accusato di stupro si giustifica con una scusa ridicola: milionario assolto

E' una di quelle notizie che sembrano incredibili, che puzzano di falso lontano km. In effetti ho pensato io stesso che lo fosse, specialmente perché condivisa da lercio leggo, daily mail e altri sitonzoli molto poco attendibili. Invece...

Sono caduto su di lei e l'ho penetrata accidentalmente


Questo è il modo in cui i media italiani (e le nazifemminarde, ma è un altro discorso) hanno riportato la notizia. Ma a dire il vero la sua giustificazione era completamente diversa.
L'uomo si è portato a casa due ragazze, una di 24 anni e una di 18. Si è intrattenuto a bombare con la ventiquattrenne e la diciottenne invece è andata a dormire sul sofà.

L'uomo sostiene di essere andato dalla diciottenne dopo aver finito con l'altra ragazza, per offrirle una maglietta per coprirsi durante la notte o un taxi per tornare a casa, a quel punto ha affermato che la ragazza ha tentato di sedurlo mettendogli una mano dietro la testa, e lui che sostiene di essere fisicamente fragile dice di aver perso l'equilibrio e di essere caduto su di lei.
Sostiene che la ragazza lo abbia volontariamente attirato sopra di lei e abbia portato la sua mano fra le sue gambe, e che probabilmente le tracce di sperma ritrovate sulla ragazza sono dovute alla mano sporca dalla copula con la sua amica ventiquattrenne.

La storia è un poco ridicola, ma non è raro che delle donne accusino senza motivo qualcuno per spillargli soldi, anche se ovviamente io non sono nessuno né per dire che è vero né per dire che è falso.



In ogni caso c'è una notizia successiva: l'uomo dopo aver raccontato questa storia incredibile è stato assolto, in uno strano processo dove è stato ascoltato da solo e per 20 minuti dal giudice, e l'assoluzione è arrivata in modo molto celere, solo 30 minuti di delibera della giuria.
Come dicevo prima la notizia sembra assurda ed è stata riportata da testate giornalistiche così così, non troppo affidabili (o veri cestini dell'umido di un canile sovraffollato) e per diverso tempo ho avuto il dubbio che la notizia non fosse inventata sfruttando una base vera per farla finire in caciara e attirare visite. Il dubbio è stato quasi fugato grazie l'aiuto di Maicolengel di BUTAC che ha individuato una fonte autorevole e non sospetta che riportava la notizia, il che indica che molto probabilmente è vera.

A quanto pare l'uomo è riuscito a dimostrare come effettivamente sia potuto cadere sopra la ragazza nelle dinamiche da lui raccontate, in ogni caso molte persone si sono infuriate per la sentenza aprendo una petizione contro il giudice chiedendo che si indaghi sul suo conto perché sospettano che sia stato corrotto.

Io non mi pronuncio sulla faccenda, so solo quello che riportano i giornali o la petizione, e so bene che le false accuse, così come le sentenze comprate, esistono e sono una triste realtà.
In ogni caso, per chi avesse trovato solo leggo come fonte, la notizia è vera fino a prova contraria.


6 commenti:

  1. Se questo fosse un certo milionario italiano, questa storia (stupro & assoluzione) sarebbe assolutamente vera.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma lo è... almeno fino a prova contraria.
      Il fatto è che la notizia è stata riportata in modo fantasioso e l'assoluzione riportata da testate non attendibili, che facevano dubitare della veridicità della notizia, ma nonostante questo la notizia è stata confermata

      Elimina
  2. L'alternativa ad una storia poco probabile ma non impossibile, sarebbe giustificare la condanna senza prove certe.

    RispondiElimina
  3. Mi immagino che performance abbia avuto con la 24enne se, come lui stesso ha dichiarato, è "fisicamente fragile"

    RispondiElimina