sabato 14 novembre 2015

Strage a Parigi, quando a fare schifo non sono solo i terroristi

Quei grandissimi coglioni del isis, che quando creperanno male sarà sempre troppo tardi, hanno compiuto un altro attentato sanguinoso a Parigi facendo 128 morti e 250 feriti.
La scusa accampata è sempre quella delle offese verso maometto, almeno così sembra emergere da un video che hanno pubblicato con cui credevano di far paura ma si vede solamente che sono dei minchioni senza spessore, omuncoli insignificanti .

Fatta la strage trovato lo sciacallo

Ovviamente di questo abominio se ne può leggere e sentire in ogni dove da fonti molto più informate di me, quello che voglio dire è che a fare schifo non sono solamente i terroristi infami, ma anche altra gente.

Parlo degli sciacalli, che stanno festeggiando la strage come fosse una manna dal cielo, perché gli permette di avvalorare le loro tesi razziste, complottiste, religiose o chissà che cazzo vogliono vomitare.

Possibile che ogni fottuta volta che capita qualcosa la gente non si limiti mai a condannare il gesto o eprimere cordoglio, ma ci siano sempre gli sciacalli che strumentalizzano il fatto?
Riesce così difficile avere un po' di decenza?
Siamo veramente messi così male da fare festa e banchettare sulle tragedie? Perché forse non lo dicono apertamente, ma chi strumentalizza le stragi e le disgrazie per portare acqua al proprio mulino sotto sotto ci gode, è felice, non aspettava altro per poter finalmente guadagnare notorietà, appoggio e quindi soldi o potere. E venitemi a dire che non è così, perché se anche ci fosse solamente un minimo di decenza si stare zitti lo farebbero.

Sono morte delle persone, innocenti che non stavano facendo nulla di nulla. C'era chi stava al bar a bere una birra, e li hanno ammazzati come cani senza motivo. Come cazzo si può strumentalizzare la cosa per tornaconto personale? O anche solo per dar fiato alla bocca sifilitica che si ritrovano e fare il figo da facebook che tutto sa e vuol passare per il più furbo, quando in realtà è un coglione di proporzioni berlusconiane.

Ma perché la gente non li manda all'unisono a fare in culo in queste occasioni? Se il messaggio che ottengono fosse forte e chiaro questi stronzetti senza scrupoli ci penserebbero due volte prima di sparare cazzate del genere sopra la tomba di persone innocenti.

Non è possibile aggiungere lo schifo allo schifo, perché se già l'attentato supera di gran lunga la soglia della sopportazione aggiungere perfino altro è veramente da coglioni conclamati.

4 commenti:

  1. bravo!!!! non c'è altro da dire

    RispondiElimina
  2. Tipo Salvini che ha iniziato a scrivere cazzate da ieri sera a mezzanotte

    RispondiElimina
  3. Hai ragione, Io ho scoperto questa cosa dell'attentato solo stamattina alle sei quando ho acceso la tivù e appena saputa la notizia mi son subito immaginata tutti quelli pronti a sputare odio contro tutti i mulsumani del pianeta e quello che mi rimirà più impresso è quella domanda che domanda non è fatta da un tizio che chiamerò Pierino fatta su Yahoo che invece di smettere almeno per un giorno di sputare odio contro tutto quello che non etero cristiano e invece appena aperto il sito per andare a vedere se c'era qualcuno che ne parlava eccolo li il solito Pierino che dava la colpa a tutti in pratica

    RispondiElimina
  4. "Fatta la strage trovato lo sciacallo" - è veramente il sunto perfetto.

    RispondiElimina