sabato 13 giugno 2015

Gli animalisti vogliono la macellazione con anestesia - mix di cazzate

"Everyone likes their own brand don't they this is magic!" Fat Bastard mentre annusa una sua scorreggia

Perché mi viene in mente questa frase di Austin Powers in Goldmember? Perché è proprio come mi immagino gli animalisti mentre sparano queste cagate: ne cagano una che puzza da far morire e loro stanno lì ad odorarla e compiacersi della roba "magica" che hanno prodotto!

Macello con anestesia, ecatombe ambientale e gente che muore di fame
Siamo di fronte più o meno alla solita solfa, ma trovandomi di fronte ad un mix colgo l'occasione per rinfrescare la memoria riguardo il fatto che il 100% delle storielle raccontate dai veganimalardi sono inventate, campate per aria o mistificate.


Il fatto che questi dementi attribuiscano il diabete al consumo di carne dovrebbe già dire tutto riguardo l'immensa malafede e ignoranza che li contraddistingue (a causare il diabete è l'abuso di cibi troppo dolci o quelli che aumentano tantissimo l'indice glicemico del sangue, guardacaso tutte cose di origine vegetale), la storiella del cancro l'ho già smentita più e più volte, spesso rigirando la frittata contro i vegani stessi (uno studio ha dimostrato come i vegani siano più soggetti a cancro al colon primo link) e sappiamo benissimo che a far male è l'abuso di carni rosse o che contengono conservanti.

Secondo punto: animali allevati in modo atroce. Stronzata megagalattica...
Ogni volta che vedo un video fatto da veganimalardi mi domando: perché se hanno girato 500 allevamenti, passato mesi a fare indagini, girato centinaia di ore di filmati loro mi stanno mostrando solamente un minuto e mezzo di immagini che a ben vedere la metà è pure elaborata e "imbruttita" usando sonori che non ci azzeccano? Se fosse vero che in TUTTI gli allevamenti gli animali stanno male perché riescono a portare così poco materiale? Emblematico il caso di quella piccola associazione di animalisti che è entrata in due normali allevamenti e ha descritto una scena apocalittica smentita direttamente dalle loro stesse fotografie. Insomma, anche in questo caso stronzate a profusione e menzogne in malafede (modificare e alterare un video è totale malafede) che non trovano riscontro da nessuna parte, a parte qualche raro caso di illegalità.

Terzo punto: esperimenti su animali assurdi.
Non so cosa intendano per "esperimenti assurdi" visto che di certo gli scienziati e la commissione etica che vigila sull'applicazione delle 3R non stanno di certo lì a far ballare la scimmia. Da notare che secondo loro se fossero tutti vegani non ci sarebbero malattie per cui fare sperimentazione, cosa più volte smentita dai fatti e dalla scienza.

Quarto punto, il piatto forte: Animali macellati SENZA ANESTESIA!
Siamo di fronte alla summa dell'idiozia animalarda, che gareggia insieme ai conigli scuoiati vivi per lasciargli ricrescere la pelle e scuoiarli di nuovo dopo qualche mese.

Loro, che rompono i coglioni affermando che la Karn€ è impestata di antibiotici quindi fa male (e non è vero, l'ho dimostrato anche nel mio primo libro L'inganno animalista) si lamentano che gli animali vengono abbattuti senza usare anestesia. Non stordimento eh, proprio anestesia, scritto a caratteri cubitali proprio!
Dico io, ma quanto bisogna essere rimbambiti per sparare una cazzata simile? Credono forse che la carne di un animale anestetizzato sia commestibile? Ma che hanno in testa, un pollice sotto formaldeide invece del cervello?

Carne che affama il mondo. Smentito tante di quelle volte che ho perso il conto, si basa su un principio assurdo e sbagliatissimo secondo cui noi potremmo sfamare la gente povera dandogli in pasto fieno e paglia. Ripeto per la milionesima volta: la fame nel mondo è dovuta al divario di ricchezza, non alla quantità. Si produce cibo per 11 miliardi di persone, i vegamerda hanno rotto i coglioni con queste cazzate senza senso per addossarci colpe non nostre e avere l'alibi morale di augurarci la morte non ammettendo di essere cumuli di merda intollerante.

1 Kg di karn€ annulla *inserire cifra a caso* di acqua. Uno undici centoundici.
Come se la vacca vaporizzasse l'acqua o la teletrasportasse su un altro pianeta, ma visto che anche questa coglionata è stata smentita la buttano sui liquami, come se anche questi non venissero utilizzati in modo proficuo e poi rimmessi nel circolo naturale dell'acqua quando non sono dannosi per il terreno o le falde acquifere. Non solo ho smentito questo fatto, mettendo in chiaro che a usare più acqua sono molti prodotti vegetali, ma ho dimostrato che in proporzione loro inquinano molto più della carne, insomma questo è decisamente un caso di mistificazione totale che non ha nemmeno un piccolo riscontro di realtà.

Il fatto che usino 20 mila kg (non litri eh, kg) di acqua è lo stesso una coglionata. A parte che quella che ne prende di più è quella di bovino e prende 15 mila litri, di cui ne inquina meno del 1%, mi domando perché non parlino mai del pollo, la carne più consumata, che ne prende meno di 4000 litri al kg... Anche qui siamo al solito: propaganda e menzogna.

Animalardi, sparano le loro cagate e si compiacciono, proprio come Fat Bastard in Goldmember, noncuranti del fatto di aver mentito e sparato cazzate che non attaccano nemmeno nelle peggiori fantasie dei fondatori della peta.
Ringrazio Federica per la segnalazione.


Nessun commento:

Posta un commento