lunedì 13 aprile 2015

Rosario Muniz: il degrado agghiacciante

Credo che, purtroppo, siano pochi quelli che non sanno chi è rosario muniz...
Madre natura è stata molto spietata con lui, regalandogli una testa pelata, un brutto grugno, una peluria da licantropo, un fisico sfattissimo e (purtroppo per me l'ho visto) un micropene.
Così il nostro prode ha deciso di svendere la sua dignità su youtube in cambio di notorietà...

Rosario Muniz è sinceramente agghiacciante


Rosario quindi ha iniziato a fare video cancerogeni in cui, con una non meglio specificata sostanza giallastra fra le orripilanti labbra, sosteneva di avere "la fica nel culo" mentre era nudo come una cavia da laboratorio in una macchina. Il passo da qua alla "celebrità", io la chiamo infamia, è stato molto breve, e anche grazie ai video fatti con Diprè (tantissimi) e con altri youtuber noti (come il già citato clapis, il cui degrado è stato già discusso in questo blog) ha preso il volo andando ad atterrare nell'olimpo dei personaggi trash italiani.

Di Giuseppe Simone ho già scritto tanto tempo fa (e nemmeno mi ricordo cosa ho scritto) e devo dire che benché sia un personaggio trash controverso per lo meno ogni tanto fa capire che non fa sul serio (esempio: i 10 mila euro di donazione) e ti strappa delle risate.
Ma muniz fa solo ribrezzo, scatena conati di vomito. Non è un bel personaggio, ne da vedere (soprattutto da vedere...) né da sentire visto che dice poco oltre "ho la fica nel culo".
E' questo che lo rende indigesto: una persona piatta e senza idee che ha totalmente svenduto la sua dignità intellettuale e fisica, che ha umiliato sé stesso talmente tanto che mi domando come sia possibile vincere l'istinto di conservazione in quel modo.

Chi di voi non sborserebbe 50 euro per vedere 'sto bel faccino?
La cosa peggiore è che la gente paga fior di quattrini per vedere questo cervello putrefatto dire le sue due o tre frasette del cazzo. E non poco eh, so che fa le "serate" in discoteca, come i tronisti del cazzo (altra bella categoria...), pagati a suon di 6000 euro, con gente che spende 50 euro (cinquanta euro) solo per entrare (magari una consumazione visto che sono buoni) a vedere un cesso con rotelle (perché le ruote sono per chi già sa andare in bici) che dice due cazzate di numero.
Ovviamente la discoteca si riempie a stantuffo, ma non c'era da aspettarsi altro...

Fatemi dire una cosa molto impopolare: chi paga 50 euro di entrata per vedere quel cretino è un coglione fatto e finito, una pustola di piscio senza scopo nella vita.
Posso capire la curiosità di osservare un animale sconosciuto nei video di youtube, due minuti e gratis, ma andarselo a cercare e pagare pure 50 euro di biglietto no, è incomprensibile.
Alla faccia della crisi poi.

Questo comportamento poi è quanto di più distruttivo visto che premiando questi poveri mentecatti che sarebbero da curare in qualche centro di igiene mentale non si fa altro che spronare nuovi mentecatti nello svendere la propria dignità, come ha fatto una certa lory midorikawa recentemente (ma è vegana, forse non fa testo), impestando il paese di fenomeni da baraccone o idioti che si umiliano per soldi.

Ma premiare artisti con i controcoglioni no eh, magari quacuno di questi geni pirata film e musica poi paga centinaia di euro per vedere muniz che dice "scorreggio sulle cappelle", Darwin sarebbe fiero di loro.
Per concludere io penso sia un personaggio parecchio stereotipato, ma che sia passivo è matematicamente certo visto le dimensioni del suo pistolino ino ino ino (ebbene si, una persona infame me lo ha fatto vedere, e si, ha venduto in un video anche quella immagine)

6 commenti:

  1. Non so se tu l'abbia fatto volontariamente o meno ma grazie per aver messo l'immagine di questo minus habens separata dal testo, così sono riuscito a leggere l'articolo senza doverlo vedere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, l'immagine viene messa per spezzare il testo, così chi legge si rilassa

      Elimina
  2. Fare i cretini su internet paga. Il resto no, se non molto di rado.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo si...
      Ma facessero almeno i cretini in modo divertente, come "bello figo gu" o anche giuseppe simone

      Elimina
  3. Fanculo, io non sapevo chi fosse questo qua. Ora ho la nausea.

    RispondiElimina
  4. Ma do....e pensare che io già lo conoscevo per via di un mio compagno a qui piace guardare puttante giusto per divertirsi oh dio che ridicolo, un idiota che ballava una canzone ridicola tipo "io mi spoglio quando voglio, basta!" Oh santo cielo

    RispondiElimina