mercoledì 4 febbraio 2015

Ristorante vegano invaso dalle blatte

Leggendo il titolo magari vi starete chiedendo quale è la notizia, visto che sono molti i ristoranti che hanno avuto problemi simili e sono anche stati multati o addirittura chiusi. La particolarità della notizia è che questo ristorante non aveva alcuni scarafaggi, un piccolo problema, era completamente invaso! Ed il fatto che fosse vegano non aiuta...


Loro si mettono, nel loro ristorantino vegano a servire seitan e tofu demmerda, sostenendo anche che i piatti piaceranno anche ai mangiacarogne (cit) perché tutto molto bellissimissimo, undici, e sono felici e contenti (più o meno).
Tutti i piatti senza carne... o quasi tutti.
Perché quasi? Perché alcuni non avevano carne ma avevano insetti, il che li rende un po' meno cruelty free di quanto il vegardo pensi...

Ma perché il ristorante è invaso dagli scarafaggi, o blatte? Perché non è stato disinfestato come impone il buonsenso ma anche la legge?
Perché il geniaccio vegardo non li vuole disinfestare! La sua "etica" gli impedisce di uccidere le blatte, ma anche di tenere in ordine il locale ma quello si sa: i vegardi non ce la fanno proprio a stare in modo civile...

E così dopo mesi che le blatte sono state accolte nel ristorante è partita una bella multa di 16 mila dollari. Mi piace molto questa notizia: ogni volta che viene fuori una notizia di prodotti animali andati a male o sofisticati ecco che i vegardi sgusciano fuori dai pertugi fetidi che infestano a gridare "huehuehuehuehuehue manciacaroghne manciamerda!11!" (come se i vegetali non possano risultare inquinati o marci... beati loro che non capiscono un cazzo) e voglio proprio vedere che si inventano stavolta.

Vogliamo spiegare però perché le blatte sono lammerda?
Questi insetti, orrendi da vedere nemmeno fossero il culo peloso, nudo e sudato di platinette, sono forieri di molte malattie, ma non serve che te li mangi, servito insieme a cavolo e seitan da un vegardo troppo tardo, per pigliarti le malattie, perché questi insetti hanno delle malsane abitudini di vita: cagano dove mangiano... e come se non fosse abbastanza vomitano anche, sempre dove mangiano... E tutta quella roba è decisamente poco sana...

Per cui l'ardo vegardo voleva salvare le blatte a costo di ammazzare i suoi clienti. Ma si sa che l'essere umano non è puccioso e deve morire male, anche se è vegardo ormai non fa più differenza.
E di nuovo vorrei sentire che dicono i nostri "amici" morteauguranti che cazzo si inventano!
Diciamo che a mangiare la merda sono stati loro, allegri e felici e probabilmente hanno pure pagato un fottio per farlo!
Il locale era lercio, sudicio. Il cibo era conservato malissimo e la cucina si collegava direttamente al cesso (inutile ricordare che lo sciacquone vaporizza piscio e merda, vero?) e in più c'erano gli scarafaggi... ao, ma com'è che siete convinti che noi mangiamo la merda mentre voi il nettare degli dei, cari vegamerda? Sarà che vi mangiate il nettare di culo degli dei?

Io mi immagino la scena (parte un piccolo racconto):
"Hey Marto, perché non andiamo al ristorantino veg che c'è qua vicino? Non c'è da camminare molto, ce la facciamo senza stramazzare..."
"Oh bene, avevo giusto 250 euro in più da spendere in una sola cena poco abbondante... perfetto Palmone, andiamo, aspetta che sgranocchio una carota o non mi bastano le forze per fare questi 50 metri..."
*si siedono ad un tavolo*
"Ecco il menù, cosa prendete?"
"Il seitan è fresco? Volevo prendere questo invitantissimo seitan color merda su letto di ceci e dadini di tofu..."
"Ma certo che è fresco! Ancora si muove!"
"Come si muove?"
"Ci ha fatto il nido un simpaticissimo scarafaggio di 4 cm! Devi vedere come è caruccio con le sue antennine puccine pucciò" disse il cameriere mentre sorrideva in modo ebete.
Marto, che non si era finito di rincoglionire grazie a due calorie che circolavano grazie alla carota aggrottò le soppraciglia e disse: "Ma voi servite piati con insetti?"
Il cameriere, che fino a quel momento continuava a sorridere in modo ebete tanto che iniziava a colargli la bava dalla bocca disse "Ma certo, poi voi lo fate spostare gentilmente per non mangiarlo poverino" mentre sputazzava da ogni cazzo di parte.
Palmone nel mentre aveva finito le riserve e la carenza di nutrimenti al cervellino si faceva già sentire, riuscì solo a battere con il dito sul menù dicendo "pappa pappa PAPPA".
Il cameriere lesse cosa aveva indicato, era agnello felice di seitan con contorno di patate di cartone marcio. Annotato l'ordine chiese se voleva qualche altro condimento o spezia; "ghe dibo di fbefia??" bofonchiò Palmone ormai in grave crisi di denutrizione, "Farina di noce di cocco del madagascar liofilizzata, congelata, impacchettata e portata qua direttamente da un ferry boat a carbone, tutto molto verde ed ecologico!11" disse il cameriere, ricominciando a sorridere in modo ebete prima di aggiungere "però ti avviso che insieme alla farina di cocco c'è anche il vomito e la merda degli scarafaggi, ti avviso perché magari il tuo credo ti impedisce di consumare prodotti di origine animale, ma ti assicuro che non c'è stato sfruttamento e la blatta ha vomitato di sua spontanea volontà e ha cagato con immensa gioia!!!", allora Palmone rispose "va bene fe lo sgarafaggo è felice all..." SBAM, Palmone svenne sbattendo la testa sopra al tavolo.

Quando i piattini di merda vennero serviti a Marto e Palmone iniziarono a mangiare, Palmone dopo una bella flebo ristoratrice di cui il ristorante era ben fornito mentre Marto si dimenticò di sfrattare lo scarafaggio e lo segò in due e lo masticò mentre era ancora agonizzante, diventando uno sporco mangiacarogne anche se ignaro, e sarebbe morto di cancro da lì a cinque minuti.
Nel mentre arrivò gente stranamente in forze e che differiva di colore dalla clientela normale, pallida come cadaveri o in diverse tonalità di giallo e arancione: erano dei mangiacarogne! E per di più ispettori sanitari!
Si avvicinano a Marto e Palmone e vedendo la merda che si mangiavano chiesero "ma non vi siete accorti che state mangiando della merda? Questo locale va chiuso!".
Al che la clientela del locale fece insurrezione contro i due sporchi assassini: "bastardoh e così la dieta vegana è merda eh? E allora le metruazioni della gallina??" e a quelle parole si sollevò un coro: "BRAVOH!!1", "e allora il pus?" e di nuovo in coro "GIUSTOH!11", "e allora la karn€ piena di piscio e vibrazioni della morte??" e i vegardi "AZZAZZINOH!!!1" "E le foibe? I marò? E i bambini, chi sta pensando ai bambini? Volete chiudere perché sapete che noi vegani stiamo prendendo il paravento!!1" e la folla inferocita cercò di aggredire i due, riuscendo ad ottenere un ricovero in pischiatria urgentissimo.

Fonte

3 commenti:

  1. Tartakovski4/2/15 12:03

    Strano che non abbiano piuttosto pensato di sterminare le blatte: sono - orrore, orrore - onnivore, mica vegan.

    RispondiElimina
  2. xD il ricovero urgentissimo... ma che schifo!! -.-"

    RispondiElimina