venerdì 16 gennaio 2015

A fuoco la macchina di Francesco Sole

Hanno bruciato la macchina di Francesco Sole, insieme ad altre due vetture di un calciatore. Non si capisce bene chi sia stato il vero bersaglio visto che il fuoco può essersi propagandato da una vettura all'altra coinvolgendo anche chi non era bersagliato. Fattostà che, forse cascando dalle nuvole, vengo a sapere che il raccomandato del tubo è minacciato di morte ad ogni piè sospinto...


Premetto che il fenomeno francesco sole per me è uno schifo: arriva questo che con due calci in culo macina milioni di views ai suoi primi due video demmerda già montati professionalmente, con product placement, personaggio già precostruito e tutto il resto. E' una merda che facevano nella televisione e nel cinema, che adesso sono sterco fumante appena cagato che necessitano di soldi statali per stare a galla come lo stronzo nel cesso dopo un hamburger, e che ora hanno trapiantato su youtube.

Fermo restando che tutto di quel personaggio mi fa cagare il cazzo, anche perché continua imperterrito a negare di essere stato raccomandato quando è l'unico minchione (esatto, minchione) che aveva 400 mila iscritti al terzo giorno di canale (contato eh) perché alcuni "big" hanno condiviso i suoi video all'unisono (lucarelli, dj francesco, forse matano ma non ricordo bene).
E con un microfono da 10 euro non fai una buona qualità audio, tanto per dire.

Bene, specificato questo parlo della situazione:
Il tizio, che non si chiama francesco ma non ricordo il nome, denuncia continue minacce di morte via web, con telefonate e lettere minatorie. Inoltre viene spesso aggredito nei locali, la sorella (che cazzo c'entra non lo so) viene insultata e subisce pure lancio di uova marce, la sua macchina vandalizzata molto spesso...

Ma quale cazzo di animale bastardo si permette di minacciare di morte questo ragazzo?
Chi è lo stronzo che fa telefonate e manda lettere minatorie?
Capisco pure gli insulti, ma aggredire la sua famiglia? La sorella!?

Ora, lui sarà pure un raccomandato del cazzo, ma voi che lo minacciate, insultate, aggredite la sua famiglia e tutto il resto pensate di essere migliori?
No, fate schifo. Siete delle merde!
Siete cento volte peggio di lui. Non c'è nemmeno da paragonare: se lui è uno stronzo al vostro confronto è un santo.

Io mi domando che cazzo ha in testa la gente, la marmaglia di teste di cazzo che infestano questo paese: appena dici o fai qualcosa che non piace all'uomo di merda medio parte la persecuzione.
Lo so anche io perché vittima in prima persona di questo comportamento: ho fatto ironia su alcune pubblicità stupide e sono stato ricoperto di insulti, incredibile?
Ho detto la mia sull'animalismo e ho parlato con dati di fatto su allevamento, SA, consumo di carni rosse e sono stato ricoperto di minacce di morte e insulti.
Tutti dicono che io insulto troppo, ma non è la causa dell'odio veganimalardo, ma una conseguenza: sono stato ricoperto di merda anche quando ero tranquillo ed esponevo senza problemi un mio punto di vista. Ora molti mi odiano perché nel linguaggio sono pesante, come se le minacce di morte fossero nulla di fronte ad uno "stronzo" o "testa di cazzo", ma questo è un altro discorso.

Io credo che la gente debba avere grossi problemi all'encefalo: delle piccolissime cazzate scatenano l'odio incontrastato. Ancora ricordo quando "quello delle suonerie" che non ricordo nemmeno come cazzo si chiama riceveva minacce di violenza o di morte solo perché si era fatta ironia sulle sue ridicole suonerie e pubblicità e qualche (a dire il vero erano numerosi) demente ha preso la cosa troppo sul serio. Poi ci stupiamo dei minchioni che ammazzano ragazzi solo perché li hanno urtati accidentalmente in un locale.

Atti del genere vanno sempre condannati, anche se la vittima è un cretino secco e raccomandato.
Perché se minacci di morte e perseguiti qualcuno non sei di certo meglio di una merda nazista delle SS, mentre lui per quanto raccomandato finora non ha fatto male a nessuno.
Andate a fanculo voi e il vostro odio del cazzo, sbattete la testa al muro finché non fi fracassate il cranio invece di riversare la vostra malattia mentale sul prossimo.

11 commenti:

  1. Il tipo che ha messo a fuoco la macchina di Bamboccio del Tubo ha capito male: doveva fotografarla, non incendiarla! :D
    Si ride per non piangere: in questa società di merda in cui viviamo, ormai la violenza è all'ordine del giorno; perfino il papa ha brutalmente affermato che se qualcuno tocca sua mamma lui gli ficca un pugno - o un PAPAgno :D - in faccia.

    RispondiElimina
  2. La sua macchina ha preso fuoco per altri motivi, in pratica quella del calciatore ha avuto un guasto ed ha preso fuoco, quindi quella di tale francesco fiore ha semplicemente ricevuto danni proprio a causa di questo.

    http://www.bufale.net/home/bufala-vandali-invidiosi-bruciano-auto-di-francesco-sole-bufale-net/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ma non cambia il senso di quello che ho scritto

      Elimina
    2. Non dico il contrario di quel che scrivi, ma semplicemente chiarivo il fatto.

      Resta però mia opinione che chi fa un certo tipo di attività, chi si mette in mostra in un certo modo, poi non può piangersi addosso se ottiene anche un certo ritorno negativo.

      Che poi sia giusto, sia corretto, no.
      Ma sinceramente credo che, e resta una mia personale opinione, fare del vittimismo, dare come certo il fatto di essere la vittima di un evento, che è palesemente non rilevante con la tua persona, vuol dire semplicemente voler maggior visibilità, e darla, a queste persone, è un male.

      Elimina
  3. Ho fatto molti video-critiche su YouTube, ma anch'io mi ritrovo a dire che chi fa certe cose abbastanza gravi è da beoti: questo è per dimostrare che se una volta tra le file dei critici su YouTube c'erano più persone serie, adesso non mancano i bimbominkia stile ISIS. Che tristezza!

    RispondiElimina
  4. Sembra che alla fine sia una bufala
    http://www.bufale.net/home/bufala-vandali-invidiosi-bruciano-auto-di-francesco-sole-bufale-net/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma non è quello il punto, anzi è una cosa molto marginale

      Elimina
    2. Ovviamente.
      Sono d'accordo con te nel dire che in Italia ci siano troppe persone invidiose oppure a cui una determinata cosa/persona non piace, invece di ignorarla o di criticarla in maniera ragionata e ponderata, partono a genio insultando o minacciando quella cosa/persona che non piace/si è invidiosi, pensando che il web sia un posto dove si può fare di tutto e che sia totalmente anonimo

      Elimina
  5. Ho dato uno sguardo al fb di questo frncesco sole, che non avevo mai sentito nominare.
    Mi sembra un tipo di bimbominkia diverso dalla massa, forse proprio perchè creato ad arte.
    Ho il forte sospetto che gli episodi di cui si dice vittima siano molto esasperati se non inventati allo scopo di attirare like ed haters (che generano traffico tanti coglioni mettono il like per essere aggiornati e sfogare subito le loro frustrazioni)
    Nel caso specifico pur condividendo TOTALMENTE la tua anlisi sulle teste di cazzo che insultano su internet la cosa che più ho notato, è la grande scorrettezza di questo Sole: ha scritto un papiro strappalacrime x bimbominkia e poi quando si è avuta la certezza che si trattasse di un incidente non ha pubblicato alcuna rettifica.
    Ora: credi che ti abbiano bruciato l'auto ok a sfogarti, ma quando realizzi che è stato un incidente sarebbe corretto rettificare.
    Ergo è una strumentalizzazione acchiappalike (e insulti) piuttosto squallida e non meritevole di troppa attenzione.
    CIao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E chi è che non approfitta di qualcosa per non attirare like?
      Ci stanno tutti a dargli contro, direi che sono tutti contenti a 'sto punto: ognuno ha qualcosa per cui frignare pubblicamente

      Elimina
  6. PalleQuadre, ti volevo fare arrivare questo gruppo su un corteo che si fara sotto casa di una che ha conigli nani, per farti vedere fino dove è arrivata la situazione...e la cosa peggiore, è che puo peggiorare...
    un corteo perche una lava un coniglio, che poi la cerca per le coccole? ma veramente...io penso che l'animalismo va fermato, perche ormai, siamo arrivati al limite...e da qua solo si puo...oltrepassare questo limite, con consequenze...
    so dovrebbe fare un corteo contro di loro, li per farli vedere che la gente normale siamo molti di piu, e che siamo stanchi di ricevere insulti e minacce per cose come andare a comprare un panino, o andare alla macelleria...
    https://www.facebook.com/events/1016673208348805/?ref_newsfeed_story_type=regular

    RispondiElimina